Volkswagen Polo: più grande e spaziosa

13 settembre 2017

Basata sulla nuova meccanica MQB, la nuova Volkswagen Polo si allunga di 8 cm e ha un baule più capiente.

Volkswagen Polo: più grande e spaziosa

LUNGA TRADIZONE - Disponibile soltanto a cinque porte, la sesta edizione della Volkswagen Polo è stata rinnovata in profondità a livello di stile, tecnica e motori rispetto a quella che sostituisce: si ispira alla Golf e mantiene una carrozzeria molto sobria, anche se ora appare più moderna e curata, in particolare nella zona dei fari anteriori e della mascherina. Il nuovo modello viene esposto in anteprima qui al Salone dell’automobile di Francoforte e dovrà confermare la grande tradizione dell’auto, lanciata per la prima volta nel 1975 e venduta da allora in cinque edizioni e oltre 14 milioni di unità. La Polo 2017 sarà nei concessionari da ottobre e dovrebbe costare circa 13.000 euro, qualche centinaio in più rispetto a rivali come le Citröen C3 e Kia Rio.

OPTIONAL DA “GRANDE” - La nuova Volkswagen Polo è molto più evoluta anche a livello di meccanica, grazie alla nuova base costruttiva a trazione anteriore MQB-A0, che sancisce un grosso cambiamento a livello di misure esterne: la lunghezza cresce di 8 cm rispetto alla vecchia edizione e si attesta a 405 cm, la larghezza passa da 168 cm a 175 cm e l’altezza cala di 1 cm a 144 cm, mentre il passo (la distanza fra le ruote anteriori e posteriori) aumenta di 9,4 cm e raggiunge i 256 cm. Questo significa che la Volkswagen Polo avrà una maggiore presenza in strada e sarà più abitabile e spaziosa, anche nel bagagliaio: la sua capacità sale a 351 litri (71 in più). La cura per i dettagli si ritrova nella connettività ad internet nell’abitacolo e nel quadro strumenti digitale Active Info Display, optional non comuni su una vettura in questa fascia di prezzo. Lo schermo nel cruscotto può essere da 6,5 o 8 pollici.



200 CV PER LA GTI - La Volkswagen Polo arriverà in Italia negli allestimenti Trendline, Comfortline, Highline e GTI. La versione di primo livello offrirà di serie le luci diurne a led, il sistema anti-colpo di sonno e la frenata automatica d’emergenza, mentre la Comfortline aggiunge le ruote in lega da 15 pollici, la ricarica senza fili per lo smartphone, gli alzavetro posteriori elettrici, il climatizzatore automatico e il sistema multimediale con schermo da 8 pollici. La gamma dei motori è composta dal 3 cilindri aspirato 1.0 MPI con 64 CV, dal 3 cilindri turbo 1.0 TSI con 95 o 115 CV, dal 1.5 TSI con 150 CV e dal 2.0 TSI con 200 CV, destinato alla sportiva versione GTI (nelle foto). Il diesel è il 1.6 TDI con 80 o 95 CV. C'è anche un motore alimentato a benzina e metano: è il 1.0 TGI con 90 CV. Optional il cambio automatico DSG.

VIDEO
Volkswagen Polo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
91
76
56
42
98
VOTO MEDIO
3,1
3.055095
363


Aggiungi un commento
Ritratto di Black Ice
13 settembre 2017 - 13:31
1
Al trio mestizia Mito/Punto/Ypsilon piacerebbe tanto essere come la Polo e vendere quanto una delle bestseller del segmento. Anzi visto le vendite degli ultimi mesi forse piacerebbe persino ritrovarsi nei panni della R8. Ed invece niente, sono auto sfigate, almeno quanto i poveri compratori che vi sono incappati...
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
13 settembre 2017 - 13:52
C'è chi, affidandosi ingenuamente alla concorrenza, è rimasto addirittura truffato.
Ritratto di Black Ice
13 settembre 2017 - 13:57
1
Il cliente di una Mito gode due volte, la prima quando la compra, la seconda quando riesce a rivenderla.
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
13 settembre 2017 - 14:14
Si, ma qui si discute della funambolica tre cilindri di fine 2017, da ben un litro, e la potenza di 64 indomabili cavalli dell'asfittica versione aspirata, con un aggressivo prezzo di partenza di 13.000 euro.... ma senza un fastidioso climatizzatore.
Ritratto di Chapman
13 settembre 2017 - 14:41
Tanto il 99% dei clienti della Polo non sceglierà la versione base da 64 cv quindi evitare di fare questi patetici discorsi. Fate solo spam! Come la storia che la versione più venduta della Bmw X3 era la versione base da 150 cv. Poi si è scoperto che 8 clienti su 10 scelgono la versione intermedia da 190 cv. Dite solo cavolate perché volete una di queste auto ma non ve la potete permettere e rosicate!
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
13 settembre 2017 - 16:08
Pensi veramente che un'auto di segmento B generalista, che cerca di somigliare disperatamente ad un altro modello (auto banale), possa essere un sogno irreallizzabile? Di reale e ancora attuale ci sono solo le truffe non condannate, che l'hanno vista protagonista assouta di un marketing vergognoso e senza scrupoli.
Ritratto di Chapman
13 settembre 2017 - 17:55
Per te sì visto che giri con una vecchia Grande Punto!
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
14 settembre 2017 - 07:29
"Grande" punto è un giusto e grato aggettivo per la mia infaticabile compagna di viaggi che è del '97. A proposito, rigorosamente a benzina e Fire; così sono certo di non spaccare il motore se andasse fuori fase, come già mi accadde quando si ruppe la cinghia. Costi della riparazione? Il solo kit distribuzione + manodopera.
Ritratto di bridge
13 settembre 2017 - 19:02
1
Povero all'avanguardia... Sempre a fare propaganda...
Ritratto di Luzo
13 settembre 2017 - 13:57
Il tuo mestizia è per definizione quello up citigo mii, prendersela con auto di 15 anni fa è troppo facile, come prendersela con te che saresti lo sfigato da tastiera per definizione se non fosse che a tutti insegnano a non prendersela con i minorati, è non è il caso di fare eccezione per te,.
Pagine