NEWS

Volkswagen Polo: debuttano gli accessori originali

27 giugno 2014

Sportiva o pratica: ecco il catalogo accessori Volkswagen per cambiare carattere alla Polo, appena rinnovata.

Volkswagen Polo: debuttano gli accessori originali
PER GLI OCCHI E PER LE ORECCHIE - La casa tedesca ha presentato il catalogo di accessori originali dell’appena rinnovata Volkswagen Polo. Ordinabili anche aftermarket, cioè dopo la consegna della vettura, consentono di aggiungere un tocco di sportività alla berlina tedesca e offrono diverse soluzioni per il trasporto. Tra gli elementi che assolvono una funzione prettamente estetica vanno segnalati i cerchi in lega Sayenit da 16 pollici (foto sopra) con cinque coppie di razze a forma di V, lo spoiler posteriore sul tetto, la pedaliera in acciaio inox, gli specchietti retrovisori in look carbonio e il terminale di scarico cromato. Per gli amanti della musica è invece disponibile un amplificatore da 480 Watt che trova posto nel vano della ruota di scorta. 
 
 
PER CARICHI “ECCEZIONALI” - Quanto alle soluzioni dedicate al trasporto, si va dalle barre sul tetto con profilo in alluminio sulle quali montare porta bicilette (foto qui sopra), porta sci o porta snowboard, al box da tetto  sagomato aerodinamicamente per ridurre al minimo i fruscii del vento. Il copribagagliaio lavabile, antiscivolo e resistente agli acidi protegge il vano di carico dallo sporco. A catalogo anche i seggiolini Isofix per bambini fino ai 12 anni.
Volkswagen Polo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
90
88
72
38
99
VOTO MEDIO
3,1
3.082685
387




Aggiungi un commento
Ritratto di Necchi
29 giugno 2014 - 11:44
Quale autovettura adibita al trasporto di persone e/o cose io disponga in questo spazio temporale non ha alcuna attinenza col discorso in oggetto, al quale io educatamente (mi pare) ti ho posto un chiarimento, precisando anticipatamente la mia totale ignoranza, e vedo che tu nn hai nessuna risposta, nessun problema, la vita va avanti. Le porgo cordiali saluti, con affetto, Francesco.
Ritratto di T.air Punto
29 giugno 2014 - 16:05
Non ė che se utilizzi un linguaggio forbito le boiate che dici diventano intelligenti, vuoi un esempio di ottime auto della Fiat? Punto, Grande Punto, Punto Evo, 500.. visto che come vedi dalla foto io ne ho una so di cosa parlo. Tra l'altro io non schifo le Volkswagen solo perché non ne ho una, penso sia buone auto, solo un po care. Soddisfatto della risposta?
Ritratto di T.air Punto
29 giugno 2014 - 16:05
Non ė che se utilizzi un linguaggio forbito le boiate che dici diventano intelligenti, vuoi un esempio di ottime auto della Fiat? Punto, Grande Punto, Punto Evo, 500.. visto che come vedi dalla foto io ne ho una so di cosa parlo. Tra l'altro io non schifo le Volkswagen solo perché non ne ho una, penso sia buone auto, solo un po care. Soddisfatto della risposta?
Ritratto di Necchi
29 giugno 2014 - 20:32
mi stai dicendo che la punto, grande punto, punto evo, e 500 sono auto di qualita'. (allora mi piacerebbe sapere quali sono le auto di pessima qualita' sul mercato), Mentre 2 righe sopra definisci auto di merda una seat marbella, quando fra questa e le auto da te citate.. la differenza a livello di qualita' e' minima, se non addirittura assente.. Per carita' io rispetto tutte le opinioni, (a differenza tua), anche se nn condivido mezza riga. Cordiali saluti.
Ritratto di PariTheBest93
30 giugno 2014 - 11:00
3
Baccio la qualità è un metodo di valutazione oggettivo, per cui metti i tuoi pregiudizi da parte. Esiste una rivista molto carina, si chiama "quattroruote" che analizza pezzo per pezzo le vetture che provano. Ti propongo la citata punto evo: "Finalmente una plancia convincente sotto tutti i punti di vista. Ordinata ed elegante - si vede subito - ma soprattutto di qualità." Poi sei vai qui nella pagella troverai le finiture un voto di 4 stelle. Poi ti cerchi le altre prove, spero di aver soddisfatto la tua curiosità... http://www.quattroruote.it/prove/2009/meglio_evo_fiat_punto_evo_1_3_mjt.html
Ritratto di Fojone
30 giugno 2014 - 23:19
se mi dici che la Punto (qualsiasi versione) è un auto di qualità allora si può dire veramente di tutto!
Ritratto di osmica
27 giugno 2014 - 23:01
Sara' un caso che ogni testata del settore constata la qualita' della Polo defindendola "di segmento superiore"...
Ritratto di supernapolmen
27 giugno 2014 - 23:04
...effettivo
Ritratto di osmica
27 giugno 2014 - 23:13
Appunto, per questo la punto costa meno ;)
Ritratto di Fojone
28 giugno 2014 - 19:08
se il prezzo della Punto fosse stabilito in base alla qualità, dovrebbe essere Marchionne in persona a dare almeno un paio di mille € ad ogni acquirente....:)
Pagine