NEWS

Volkswagen: le suv trainano le vendite

2 agosto 2018

La marca Volkswagen chiude il primo semestre 2018 in grande crescita, facendosi trainare dai modelli alti da terra.

Volkswagen: le suv trainano le vendite

STRATEGIA RIUSCITA - Può dirsi azzeccata la strategia messa in atto dalla marca Volkswagen (non il gruppo VW dunque) per migliorare le vendite nel mondo, cresciute notevolmente (insieme al giro d'affari e ai guadagni) nei primi 6 mesi del 2018 proprio grazie al contribuito fondamentale delle suv. Al 30 giugno 2018 infatti la casa tedesca ha visto aumentare le consegne fino al nuovo record storico di 3,12 milioni di unità, 190.000 in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, complice il buon risultato fatto registrare dalle suv in tutto il mondo: nel primo semestre una Volkswagen su quattro venduta in Europa era una suv (contro il 17% del 2017), mentre in Nord America la quota è passata dal 10% al 38%. La media su scala globale è passata dal 13% al 18%.

MIGLIORANO I GUADAGNI - Oltre ad essere molto in voga, le suv sono in genere più redditizie per le case automobilistiche. Ciò vale anche nel caso della Volkswagen, stando ai numeri contenuti nel bilancio gennaio-giugno 2018, che parlano di un giro d'affari cresciuto dell'8% a 42,7 miliardi di euro e soprattutto di indicazioni molto positive sul fronte guadagni. La casa tedesca ha registrato un utile pari a 2,1 miliardi, da cui però vanno sottratti gli 1,6 miliardi spesi una tantum per i costi legati allo scandalo Dieselgate, la vicenda dei motori “truccati” per emettere meno sostanze inquinanti nei test di omologazione. I manager dell'azienda hanno considerato in termini molto positivi anche la redditività al 5% (che in soldoni è il guadagno per ogni auto venduta, nello stesso periodo dello scorso anno era il 4,5%), uno degli aspetti carenti della Volkswagen sul quale la casa tedesca sta lavorando molto.

OBIETTIVI CONFERMATI - Alla luce di questi numeri la Volkswagen conferma gli obiettivi per il 2018, un anno che non farà mancare all'azienda grosse sfide, visto che in programma ci sono tagli ai costi per 2,2 miliardi.

Aggiungi un commento
Ritratto di Mbutu
3 agosto 2018 - 11:25
Aspetta Ercole, continui a fare confusione. Quella percentuale è riferita alla quota di suv, non al venduto vw. Ti faccio un esempio. Mettiamo che prima VW vendesse 200 auto: 20 (il 10%) erano suv ed 80 altro. Se oggi VW vendesse 100 auto (quindi il totale vendite si fosse dimezzato) 38 (ovvero il 38%) di queste sarebbero suv.
Ritratto di 82BOB
3 agosto 2018 - 08:49
Non amo i SUV, anzi... capisco però che, soprattutto in certi segmenti, si può optare per una vettura più alta da terra e quindi comoda dal punto di vista dell'accessibilità! In ogni caso se per il T-Roc (e in futuro per il nuovo cross-over su base Polo) vista la categoria di vettura posso anche capire la scelta, anzi, per chi ha certe esigenze mi sembra anche sensata, per categorie di auto di dimensioni maggiori proprio non capisco come si possano acquistare... Il Tiguan, soprattutto in versione big, non lo sopporto, e il Touareg... lasciamo perdere! Per me non dovrebbero proprio circolare... non mi piacciono certi tipi di auto, mi fa brutto vederli in giro! Meglio allora un Touran o uno Sharan, grandi sì, ma spaziosi anche dentro, non solo ingombranti come i SUV! Ma tutti gli acquirenti di SUV hanno così tanto bisogno di andare in off-road? Che poi molti di questi non sono nemmeno per il vero fuoristrada, al massimo per una strada imbrecciata...
Ritratto di anarchico2
3 agosto 2018 - 08:57
L'off-road sono le nostre strade dissestate piene di buche e mal tenute. A parte che molti suv sono a 2 rote motrici.
Ritratto di anarchico2
3 agosto 2018 - 08:57
Ruote
Ritratto di MAXTONE
3 agosto 2018 - 10:26
Si ma non è che se finisci in una mega buca di quelle che ti piegano il cerchio con un suv ti salvi (anche perché la maggior parte di quelli acquistati per moda ha cerchi da 19-20 e la spalla bassissima), il danno lo avrai ugualmente e forse sarà anche maggiore. Forse solo la Duster riesce a resistere egregiamente in questi casi e poche altre come lei più improntate alla robustezza come ad esempio Jeep Renegade o Suzuki Jimny. Per le strade normalmente dissestate invece non fa alcuna differenza passarvi sopra con una berlina o un suv.
Ritratto di marcoluga
9 agosto 2018 - 14:02
Infatti comperare un auto con pneumatici /45 è uno sfizio deleterio, comperare un auto con escursione maggiore delle sospensioni affatto.
Ritratto di MAXTONE
3 agosto 2018 - 09:04
Ma la Sharan la fanno ancora?
Ritratto di lybram
3 agosto 2018 - 09:13
la strategia della marca vw ricalca proprio quella che ha seguito marchionne per fiat e lancia.. uguale uguale.. però lo definiscono genio.. maahh
Ritratto di GeorgeN
3 agosto 2018 - 10:08
Ed intanto sulla vocecosentina.it 124mila auto elettriche della vuwù a causa dell'uso del metallo cancherogeno (cadmio) nelle batterie..... Hanno quasi finito con il dieselgate e tra un pò il cadmiogate... Hanno proprio la cultura di inquinare... di diffondere tu mo ri... Mi chiedo perchè la vag continua ad esistere e a vendere.... se i negozi cinesi vendono prodotti cancherogeni vengono subito multati e chiusi....
Ritratto di GeorgeN
3 agosto 2018 - 10:14
I suv e crossover stra-vendono per 2 motivi: 1. la sensazione di robustezza con la comoda guida rialzata 2. il comfort di guida sulle strade sempre più disastrate e piene di buche...
Pagine