Volkswagen Sport Coupé GTE: berlina possibile

03 marzo 2015

Il prototipo riprende i concetti della CC, ma si posiziona un gradino più in alto. Tre motori: un V6 3.0 a benzina e due elettrici.

Volkswagen Sport Coupé GTE: berlina possibile
SALTO IN ALTO - Più che una berlina, la Volkswagen Sport Coupé GTE al Salone di Ginevra come concept è - in ossequio al nome - una coupé con quattro porte: il tetto arcuato è evidente, così come l'altezza contenuta in soli 140 cm a fronte di 487 cm di lunghezza. Facile che le linee prefigurino l'erede della Volkswagen CC appena uscita di scena, quindi; tuttavia, vari elementi (tecnici su tutti) fanno pensare che si possa trattare di un'auto posizionata in una fascia d'utenza immediatamente superiore.
 
BRILLA DI LUCE PROPRIA - La verniciatura della Volkswagen Sport Coupé GTE merita uno specifico accenno: il giallo Citrin Yellow è composto da un pigmento che richiama il quarzo, specifico per riflettere la luce. A seconda dell'illuminazione, l'effetto è differente. Difficile che la soluzione possa, in tempi brevi, arrivare alla produzione di serie; ben più probabile che il complesso sistema multimediale sia definitivo.
 
 
ELEGANTE E MULTIMEDIALE - La strumentazione della Volkswagen Sport Coupé GTE è sostituita da un display di 12,3” e integrata da un ulteriore schermo posto sulla plancia, di dimensioni generose (10,1”); la stessa configurazione è replicata per i posti posteriori, con due unità da 10,1” per la gestione dell'impianto multimediale. La connessione Internet prevede la possibilità di interagire con Instagram e Cover Flow, per avere informazioni aggiuntive sui luoghi inseriti nel navigatore GPS; non manca la possibilità di “leggere” uno smartwatch per registrare le abitudini (e anche i dati biometrici) del guidatore e regolare i sistemi di bordo, funzionali o di sicurezza, di conseguenza. Gli interni sono curati, con sedili in pelle grigia e inserti in legno distribuiti con discrezione ma in bell'evidenza; la fascia orizzontale del cruscotto è in carbonio, e altre finiture sono in alluminio.
 
INTEGRALE - Il motore della Volkswagen Sport Coupé GTE è triplice: il V6 3.0 TSI a benzina, accoppiato al doppia frizione DSG, eroga 300 CV ed è coadiuvato da due ulteriori unità elettriche - una posta all'ingresso del cambio stesso e l'altra collocata posteriormente, così da potere realizzare una trazione integrale nel caso di funzionamento contemporaneo. La soluzione (ibrida plug-in) è concettualmente simile alle realizzazioni di casa Peugeot e Citroën (si pensi all'Hybrid 4) e non richiede un albero di trasmissione tra asse anteriore e posteriore. Le batterie al litio da 10,7 kWh trovano spazio sotto il tunnel centrale. La velocità massima dichiarata è pari a 250 km/h, lo 0-100 km/h richiede 5” impostando la modalità di guida più sportiva. L'autonomia totale è superiore, secondo la casa, a 1.200 km, 50 dei quali con la sola propulsione elettrica; il consumo dichiarato (tenendo conto del supporto dei motori elettrici) è di 50 km/litro.




Aggiungi un commento
Ritratto di Dallebu
3 marzo 2015 - 19:21
Bella è bella, ma prova a coprire con un dito lo stemma VW e prova ad immaginare lo stemma Audi al suo posto, e vedrai che ci potrebbe stare benissimo... Purtroppo i designer del gruppo VAG non hanno più da dove tirar fuori fantasia, da tanti modelli di marche diverse di cui devono occuparsi.
Ritratto di Gordo88
3 marzo 2015 - 15:20
Sembra più un' audi visti i contenuti tecnici, comunque molto bella
Ritratto di TheStig_97
3 marzo 2015 - 15:22
Nel disegno dava l'impressione di essere più TT style, adesso pur se di poco, sembra originale. Mi accontenterei se la producessero così com'è per gli esterni, cambiare invece gli interni: troppo Audi.
Ritratto di SuperMaserati
3 marzo 2015 - 15:41
ma la linea è decisamente bella!
Ritratto di AlphAtomix
3 marzo 2015 - 16:14
non mi dice proprio nulla
Ritratto di ferrariforever
3 marzo 2015 - 16:46
interni e frontale bellissimi, mentre il posteriore non è molto originale. comunque un bel concept!
Ritratto di M93
3 marzo 2015 - 17:19
Mi piace molto, sia dentro che fuori: auspico che la versione di serie non sia troppo dissimile dalla concept.
Ritratto di Porsche 959
3 marzo 2015 - 21:43
Speriamo che la linea non venga stravolta troppo !
Ritratto di NelSeprio
3 marzo 2015 - 22:40
Bella fuori, discreta dentro. Esternamente avanzerei solo un po i montanti anteriori, internamente si conferma una vag, curata ma troppo sobria. Poi il colore*.*
Ritratto di Franck Dì
4 marzo 2015 - 11:21
la solita c4cchina tèdèscààà
Pagine