NEWS

Volkswagen T-Cross: si parte con la First Edition

8 febbraio 2019

La Volkswagen T-Cross First Edition è già ordinabile a 24.950 euro. Il motore è il 1.0 da 115 CV: ricco l'equipaggiamento.

Volkswagen T-Cross: si parte con la First Edition

EDIZIONE DI LANCIO - È in programma ad aprile 2019 il debutto in Italia della crossover Volkswagen T-Cross, sorella più piccola della T-Roc, concorrente di Peugeot 2008, Renault Captur e Seat Arona. Ad arrivare per prima nelle concessionarie sarà l’edizione speciale di lancio First Edition (nelle foto), un allestimento iniziale dalla dotazione full optional: sono compresi nel prezzo di 24.950 euro i cerchi di 18”, i fari a led, il “clima” automatico bizona, la strumentazione digitale, le funzionalità Apple CarPlay e Android Auto e numerosi sistemi di assistenza alla guida, come la frenata automatica d’emergenza, il mantenimento di corsia, il monitoraggio dell’angolo cieco e il regolatore di velocità adattativo. La Volkswagen T-Cross First Edition sarà ordinabile solo con il motore benzina a 3 cilindri 1.0 da 115 CV, abbinato al cambio manuale a 6 marce, e con la vernice bianco Pure, personalizzata nella zona del montante posteriore del tetto. Poco tempo dopo la First Edition saranno consegnati gli altri allestimenti.

PICCOLA MA SPAZIOSA - La Volkswagen T-Cross è una crossover lunga 411 cm basata sul pianale della Volkswagen Polo (il noto MQB A0 a trazione anteriore), con la quale la casa tedesca punta a conquistare un pubblico giovanile, attento al design e alle possibilità di personalizzazione della carrozzeria e dell'abitacolo. La crossover della casa tedesca non rinuncia a quei dispositivi che ormai sono considerati indispensabili anche sulle auto più piccole: di serie o a pagamento monta il mantenimento attivo della corsia, la frenata d’emergenza automatica con la funzione di riconoscimento dei pedoni, il monitoraggio dell’angolo cieco, la frenata automatica d’emergenza nelle “retro”, il sistema che chiude finestrini e tetto apribile se la vettura rileva come imminente la possibilità di incidente e il parcheggio semi-automatico. Grande attensione allo spazio a bordo, che si preannuncia generoso a dispetto della lunghezza contenuta: il divano scorrevole di 15 cm permetterà infatti di modulare il baule (da 380 a 455 litri con il divano in posizione d’uso). La trazione sarà anteriore per tutte, mentre fra i motori ci saranno anche i 4 cilindri a benzina 1.5 da 150 CV e diesel 1.6 da 95 CV.

Volkswagen T-Cross
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
26
15
21
21
61
VOTO MEDIO
2,5
2.47222
144


Aggiungi un commento
Ritratto di Al Volant
8 febbraio 2019 - 18:12
Credo che le dirette concorrenti possano dormire sogni tranquilli.. Oltre a costare quasi 1/4 in meno, probabilmente nelle prossime uscite ( vedi ad esempio captur) avranno - se in stile nuova clio - interni migliori rispettto a questa.. E paradossalmente la stessa skoda k-nonmiricordo potrebbe avere soluzioni motoristiche più interessanti.. ( o perlomeno a parità di motori per me è più carina, anche se ovviamente solo se assomglierà davvero alla vision x )
Ritratto di Giuliopedrali
8 febbraio 2019 - 18:28
Purtroppo mi spiace deluderti, ho appena visto le foto su un altro sito di un esemplare di preserie di Skoda Kamiq (il suvetto Skoda) e lasciamo stare, il prototipo era molto interessante, questa di serie tanto per cambiare è semplicemente di una ceca o cieca banalità... Il design Skoda è qualcosa che DEVE essere banale rispetto a VW, purtroppo ce lo confermano ad ogni modello.
Ritratto di deutsch
11 febbraio 2019 - 14:26
4
hai ragione, basta rinunciare a tutti gli adas, fari led cruscotto digitale cerchi da 18 e si risparmia un sacco, in ogni caso ci saranno versioni meno care visto che la sorella maggiore parte da meno. La captur..... mi è sempre piaciuta ma la critico perchè non ha, nemmeno come optional, alcun adas. vedremo se migliora la situazione col nuovo modello. se vuole le 5 stelle dovrà per forza metterli
Ritratto di Elix69
8 febbraio 2019 - 18:17
Wow!!! Soltanto 24950 euro!!! Regalata!!!
Ritratto di anarchico2
11 febbraio 2019 - 08:18
La Freemont è un cesso a pedali.
Ritratto di Metalmachine
8 febbraio 2019 - 22:43
Ormai in vw tirano i prezzi a caso , Mi domando spesso come si fanno a spendere così tanti soldi per delle vw... E’ lunico Marchio che proprio non riesco a digerire ....hanno un design che va avanti ormai dagli anni 80....sempre uguali , interni piatti , musi tristi.... Boh.....
Ritratto di Giuliopedrali
9 febbraio 2019 - 09:18
Sul design ti do ragione, molto razionale e piuttosto elegante ma non ci sono novità dal mio Maggiolino come epoca, dal 2012.
Ritratto di manuel1975
8 febbraio 2019 - 18:23
PIU CARA DELLA GOLF
Ritratto di tramsi
8 febbraio 2019 - 18:34
A parità di allestimento, no.
Ritratto di ardo
8 febbraio 2019 - 18:46
ne venderanno un sacco, è proprio quello che cerca la gente, un piccolo suv da città. tra l'altro un bel design muscolare. è una 'first edition' full optional. le versioni normali costeranno meno. il segmento è bello prolifico, questa se la vede con la captur, che vende molto ed è leader nelle vendite. i prezzi non saranno distanti da quelli renault.
Pagine