Volkswagen T-Roc: quasi pronta la versione R

07 febbraio 2019

Sono nella fase finale i test della crossover sportiva T-Roc R, con circa 300 CV, trazione integrale e cambio a doppia frizione.

Volkswagen T-Roc: quasi pronta la versione R

IN MANI ESPERTE - È l’impegnativo circuito tedesco del Nürburgring il “banco” di prova scelto per la nuova Volkswagen T-Roc R, la variante sportiva della crossover T-Roc che in questo periodo sta effettuando test di sviluppo in condizioni al “limite”. I collaudatori Benjamin Leuchter e Petter Solberg (campione del mondo rally nel 2003) stanno mettendo alla frusta questa “piccola bomba”, che dovrebbe arrivare entro fine 2019 con una carrozzeria più aggressiva delle normali Volkswagen T-Roc, come si vede nel video qui sotto, in cui si notano i fascioni maggiorati, l’assetto ribassato e le ruote di grandi dimensioni.
 
SORELLA DELLA SQ2 - La casa tedesca per il momento non ha comunicato ulteriori dettagli su cosa si nasconda sotto alle camuffature della Volkswagen T-Roc R, ma ha diffuso un primo disegno che ne anticipa l'aspetto (qui sopra). Quello che sappiamo dalle indiscrezioni è che dovrebbe avere la trazione integrale e il classico 4 cilindri turbo 2.0 della casa tedesca nella sua versione più potente, quindi con circa 300 CV. Si tratta dello stesso “hardware” che viene utilizzato dall’Audi SQ2, versione sportiva della Q2, che condivide pianale e meccanica con la T-Roc. Il cambio sarà il robotizzato doppia frizione a 7 marce, dotato anche delle palette al volante per cambiare marcia manualmente.

Volkswagen T-Cross
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
69
33
39
49
116
VOTO MEDIO
2,6
2.640525
306




Aggiungi un commento
Ritratto di ELAN
8 febbraio 2019 - 09:34
1
COncordo con tramsi... 600cv che c'azzecca? Compos sui non erat...
Ritratto di Giuliopedrali
8 febbraio 2019 - 10:01
C'azzecca che una supercar ha ormai almeno 600 cv, 300 le top barbon wagon diesel.
Ritratto di tramsi
8 febbraio 2019 - 13:31
E la 812 ha 800 cv! Cosa c'entra la potenza di una supercar con la T-Roc? Ti è stato anche risposto che un motore a gasolio da 300 cv dev'essere 6 cilindri 3 litri e non licenzierei con ridicola sufficienza quel genere di macchine, considerati il costo (altro che barbon!) e le difficoltà che ti hanno fatto capitolare sul Maggiolino 1.2!
Ritratto di Giuliopedrali
7 febbraio 2019 - 15:14
Sono talmente idiozie quelle che scrivo che una qualunque auto diesel medio grande ci arriva a 272 / 300 cv. Cioè uno manco si sogna una supercar con 300 cv, sente profumo di SW di prestigio diesel al limite. Poi il fatto che di ogni modello VW ormai c'è la versione R da 300 cv la dice lunga, dovrebbero pure costargli poco data la standardizzazione...
Ritratto di tramsi
7 febbraio 2019 - 15:40
Un motore a gasolio di serie che possa sviluppare quella potenza, omologato, a norma e con tutti i crisimi dell'affidabilità dev'essere un 6 cilindri 3000. L'aria di sufficienza verso 300 cv la trovo letteralmente ridicola, soprattutto quando espressa da uno che per la sua Maggiolino ha scelto la motorizzazione 1.2, nonostante fosse disponibile la 2 litri.
Ritratto di Giuliopedrali
7 febbraio 2019 - 15:55
Costava il doppio per prestazioni non dico ridicole ma nenche esaltanti, considera poi che già ciuccia come una petroliera la VW 1200...
Ritratto di tramsi
7 febbraio 2019 - 16:00
Di listino non costava il doppio e ha le prestazioni di una segmento C da 200 cv. Sei incoerente anche nella scelta del mezzo che guidi.
Ritratto di Giuliopedrali
7 febbraio 2019 - 21:23
Se mi regalavi tu il resto dei soldi ero coerente...
Ritratto di francesco.87
7 febbraio 2019 - 15:39
xk mi chiedo il xk??
Ritratto di 82BOB
7 febbraio 2019 - 18:51
2
Me lo chiedo pure io... Ma ci visto che è VAG la risposta è: saturare il mercato!
Pagine