Volkswagen Tiguan: è pronta la seconda

25 agosto 2015

A maggio del 2016 arriva nelle concessionarie la nuova generazione della Volkswagen Tiguan: più leggera, confortevole e tecnologica.

Volkswagen Tiguan: è pronta la seconda
PIÙ LEGGERA - La nuova generazione della suv Volkswagen Tiguan (l'attuale risale al lontano 2007) è realizzata utilizzando come base la piattaforma modulare MQB (quella della Volkswagen Golf e dell’Audi A3): grazie all’impiego di materiali ultraresistenti dovrebbe pesare un centinaio di chilogrammi in meno dell’attuale. Le dimensioni potrebbero crescere di qualche centimetro rispetto ai 443 attuali. Al Salone di Francoforte, a metà settembre, esordisce una versione quasi definitiva, mentre le vendite inizieranno a maggio del 2016 con prezzi a partire da circa 23.000 euro.
 
CON UNA “FACCIA” DIVERSA - La versione a cinque posti, qui sopra nella nostra ricostruzione al computer, presenta volumi compatti e un aspetto piuttosto sportivo. Il frontale, con i fari e la mascherina integrati, si è fatto più affilato e prominente. Nel complesso, dunque, una rivisitazione completa delle forme che, però, dovrebbero mantenere le attuali caratteristiche di rigore e semplicità, con superfici più mosse e scolpite e un frontale più aggressivo. Oltre alla Volkswagen Tiguan cinque posti (che misurerà qualche centimetro in più di oggi), è prevista anche una variante allungata a sette posti; per entrambe, motori a benzina o a gasolio della Golf (ma potrebbe esserci pure una versione ibrida). La trazione è anteriore o 4x4, i motori gli stessi della Golf. Potrebbe arrivare anche la variante sportiva R da 300 CV.


Aggiungi un commento
Ritratto di roger82
27 agosto 2015 - 09:05
vw audi bmw auto affidabili???? uahuahuahuahuahuahuah muoioo
Ritratto di AMG
27 agosto 2015 - 18:17
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di roger82
27 agosto 2015 - 18:57
sulla (presunta) affidabilità delle audi e vw ne trovi a iosa su questo link facebook https://www.facebook.com/pages/Fieri-di-Non-essere-Volkswagenari/124699540984323 (stesso discorso vale per Tomtomtomtomtomtom)
Ritratto di TomTomTom
27 agosto 2015 - 23:33
Pagina veramente ridicola. "Sulla (presunta) affidabilità delle audi e vw ne trovi a iosa su questo link." Ma veramente credi che delle foto con su scritto 2 parole possono riflettere l'affidabilità di un marchio? Spero che tu stia scherzando. Invece di cercare queste pagine dove si riuniscono persone con qualche problema insultando tutto quello che è tedesco potresti cercare qualcosa di più utile.
Ritratto di TomTomTom
28 agosto 2015 - 00:05
Dopo aver cerato su internet posso dire che le maserati e le ferrari sono inaffidabili, ecco le foto http://i.ytimg.com/vi/3XZrLxNYwZo/hqdefault.jpg http://i.ytimg.com/vi/Mcq0qqXnR8A/maxresdefault.jpg
Ritratto di roger82
28 agosto 2015 - 08:52
evidentemente non compri il mensile AlVolante dove alla pagina "dite a noi" c'è una "pagella" sul comportamento delle case automobilistiche di fronte ai problemi e reclami e guarda caso le tedesche vw, audi, bmw, seat, skoda sono tra le "cattive". :)
Ritratto di TomTomTom
28 agosto 2015 - 12:18
Mi dispiace ma alvolante non lo compro, preferisco quattrorute. Come ti ho già detto quando avrai avuto una tedesca potrai dire che sono inaffidabili non prima. Poi spiegami un altra cosa, la vw polo come e riauscita ad arrivare a 300000 km senza un problema se è inaffidabile. Vedo che è veramente inutile parlare con te, il tuo odio verso le tedesche non ti fa ragionare come dovresti.
Ritratto di roger82
29 agosto 2015 - 17:51
tomtomtomtom comprati anche il mensile alvolante.... poi mi sembra un paradosso che tu commenti sul sito alvolante e non compri il mensile alvolante... non hai coraggio di comprare quel mensile dove ci sono lamentele scritte dai proprietari delle auto tedesche... ps: non comprerei MAAAI un auto tedesca... non darei MAAAI soldi ai tedeschi... nemmeno se mi regalano una porsche che la rivendo nell'immediato perchè le auto tedesche ultimamente non sono affidabili e hanno seri problemi e difetti gravi...
Ritratto di ugo latrofa
27 agosto 2015 - 10:54
premetto che da qualche mese viaggio su una nuova passat sw. aziendale che, devo riconoscere, è un'ottima vettura. Detto questo però, penso che l'intera gamma del gruppo VW, sia abbondantemente sopravvalutata rispetto alle concorrenti che, in molti casi non solo non hanno nulla da invidiare ma sono anche migliori. Quanto all'estetica teutonica e ripetitiva, può tranquillizzare qualcuno il segno di continuità ma sicuramente non è mai nè esaltante nè originale. Naturalmente a molti piace ma io resto sempre dell'idea che se, per ipotesi, togliessimo i marchi o i segni di riconoscimento più evidenti da tutte le auto che commentiamo su queste pagine, i responsi sarebbero decisamente diversi, non condizionati da pregiudizi positivi/negativi su ogni singolo marchio. Insisto sempre sul fatto che le auto sono prodotti industriali per grandi numeri, in un mercato saturo che ha già definito le sue quote di mercato. Per questa ragione l'obiettivo di tutti è migliorare il posizionamento di prodotti maturi (le auto sono uguali a se stesse per principio tecnologico dalla fine dell'800) che non hanno grandi margini di innovazione reale, sino a quando la propulsione sarà con i motori alimentati a petrolio. Ciò che fa la differenza nella qualità percepita, non è la qualità di tecnica rapportata al costo, ormai sempre di buon livello, quanto l'aspetto estetico. Meno contano gli accessori anch'essi ormai molto diffusi ed in continua espansione. Qui semmai è il costo degli stessi a fare la differenza da una marca ad un'altra, senza che se ne capisca la ragione. Passione o affezione a parte che tutti (almeno quelli che scrivono) legittimamente hanno, il rapporto qualità prezzo (l'unico che ogettivamente conti davvero) non credo che premi correttamente la percezione delle diverse marche e penso pure che, da questo punto di vista, le auto tedesche, tutte o quasi, non siano davvero in cima all'ipotetica graduatoria.
Ritratto di Porsche
28 agosto 2015 - 12:08
La Skoda è considerata da mezzo mondo (inglesi in testa, che non sono proprio pro-germany) la migliore azienda per rapporto qualità/prezzo.
Pagine