NEWS

Polo 1.2 TDI BlueMotion: consumi da record

30 luglio 2012

Il costruttore tedesco afferma di aver percorso con la Polo 1.2 TDI BlueMotion oltre 1.500 km con un pieno di gasolio in un test di consumi svolto su un percorso misto.

Polo 1.2 TDI BlueMotion: consumi da record

MEGLIO DEL DICHIARATO - Spesso le case automobilistiche vengono accusate di dichiarare consumi difficilmente eguagliabili nelle condizioni di guida di tutti i giorni. Un problema dovuto essenzialmente alle attuali regole di omologazione che non rispecchiano le condizoni reali (è al vaglio una revisione in sede europea, leggi qui). Per provare che, al di là dei dati dichiarati, la sua Polo 1.2 TDI BlueMotion è una vettura molto parca, la Volkswagen ha organizzato un test di consumo su strada: una vettura, strettamente di serie, secondo la casa, ha percorso ben 1.564 km con un pieno di gasolio. Una distanza che equivale a un consumo di 2,9 litri per 100 km (34,5 km/l), migliore del 3,3 litri per 100 km dichiarato dal costruttore.

Vw polo bluemotion 12 

OLTRE 1.500 KM - La prova è stata svolta in collaborazione con la società di revisioni e collaudi Dekra che si è preoccupata di sigillare il serbatoio carburante e verificare lo stato della vettura. Al volante della Polo 1.2 TDI BlueMotion si sono seduti a rotazione quattro istruttori della Volkswagen Driving Experience che hanno guidato l'utilitaria tedesca su un percorso misto (strade urbane, extraurbane e autostrada): sono partiti da Wolfsburg, passando per Lipsia, Monaco di Baviera, Stoccarda, Francoforte e Kassel, per fare ritorno al punto di partenza. A fine percorso la velocità media rilevata è stata di 84 km/h.

Vw polo bluemotion 4

CAMBIA NEI PARTICOLARI - Ricordiamo che la Polo BlueMotion è dotata di un 1.2 a tre cilindri turbodiesel da 75 CV abbinato al sistema Stop&Start e al cambio manuale a cinque marce. Secondo la Volkswagen è in grado di raggiungere i 173 km/h e accelerare da 0 a 100 km/h in 13,9 secondi. La percorrenza media dichiarata è di 29,4 km/l, mentre 89 g/km è la quantità di CO2 emessa. Rispetto alle altre Polo 1.2 TDI, la BlueMotion è dotata di alcuni accorgimenti per ridurre i consumi come la rapportatura specifica del cambio, l'adozione di pneumatici a bassa resistenza al rotolamento e un kit estetico specifico che migliora l'aerodinamica.

> Volkswagen Polo: i prezzi aggiornati

> Volkswagen Polo: le prove di alVolante





Aggiungi un commento
Ritratto di Montreal70
30 luglio 2012 - 21:23
Credevo fosse sott'inteso che si trattasse di record in situazioni favorevoli. Nessun'auto al mondo fa i 30 in città. Sarò preciso. Viaggio extraurbano di notte, SS115, distanza 27 km in piano. Velocità media 90km/h. Clima acceso ma al minimo, già in temperatura da prima. Auto al massimo dell'efficienza, a 17mila km. Consumo medio segnato azzerando ad inizio viaggio, 31,5 km/l. Temperatura, 22 gradi. Ogni tanto faccio arrivare il rosso per fare il pieno e controllare i litri consumati, gli scarti sono a favore o a sfavore di 0,2-0,3 km/l, tranne in montagna, quando in discesa il computer non segna meno di 50 km/l, aumentando la media. Ruote sempre alla giusta pressione, di 2,3 bar, stile di guida fluido. Fiat Punto Evo 1.3 Multijet di seconda generazione da 75 cv, ruote 185r15 in lega. Più preciso di così non so essere.
Ritratto di osmica
31 luglio 2012 - 13:40
La Prius ha fatto 27km/l in città su varie riviste. Ok, è un ibrida non una vettura "normale". p.s. credo che volevi dire che il computer di bordo segna 50km/l quando fai la salita... quando vado io in discesa mi segna un 0,0 :)
Ritratto di Montreal70
31 luglio 2012 - 20:36
Mmmh... non ho capito. In discesa dovrei consumare infiniti km/l... Invece si ferma a 50... O.o Che vuoi dire???
Ritratto di osmica
1 agosto 2012 - 21:56
Ho letto male... Ho letti 50 l/100 (50 litri per 100km...), ed tale consumo elevato lo puoi fare in salita... (almeno sulla Polo mi segna solo il consuma in litri per 100km (es. 5%, sarebbero 20km/l, ma non mi può segnare in Km/l). Ma in discesa, è corretto 50km con un litro - presumo che cmq consuma di meno, è solo il computer che non segna una percorrenza più lunga.
Ritratto di Montreal70
1 agosto 2012 - 22:07
Appunto, per via del cu.t-off. Io dal menù posso scegliere l'unità di misura. Non male 'ste Fiat, eh? ;-D
Ritratto di Montreal70
30 luglio 2012 - 21:26
P.S.: questi tentativi di record li faccio solo la notte al ritorno da casa, di giorno, mentre lavoro e ho fretta percorro mezza statale a 27km/l senza accorgimenti. In autostrada 25 andando a 110, 18 a 130.
Ritratto di marcello86
marcello86 (non verificato)
30 luglio 2012 - 21:35
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di Montreal70
30 luglio 2012 - 21:43
Quel motore risale al 2001, quasi immutato da allora. Il mio ha subito 3 modifiche, la cui ultima è stata piuttosto rilevante. Comunque, è l'auto di mio suocero, che guido spesso. Hai ragione, non è possibile fare simili percorrenze. Quel motore è un pò fiacco sotto i 2000 giri, il che aumenta i consumi. Il Mulijet invece, non solo ha 190nm di coppia (record della categoria), ma anche al regime più basso, che è di 1500 giri (altro record di categoria).
Ritratto di marcello86
marcello86 (non verificato)
30 luglio 2012 - 23:17
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di marcello86
marcello86 (non verificato)
30 luglio 2012 - 21:55
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Pagine