La Volvo V60 è tutta nuova 

22 febbraio 2018

La seconda generazione della wagon Volvo V60 si ispira alla V90, c'è anche in due versioni ibride e ha tanti sistemi di assistenza alla guida.

La Volvo V60 è tutta nuova 

LA VEDREMO A GINEVRA - Curata ed elegante, la nuova edizione della famigliare Volvo V60 si inserisce nel solco di una lunga tradizione per il costruttore svedese: la Volvo infatti è nota per le sue station wagon comode e spaziose. Il nuovo modello non tradisce queste caratteristiche ed è stato progettato con grande attenzione alla vita a bordo e allo spazio per passeggeri e bagagli. La nuova V60 sarà presentata al Salone dell’automobile di Ginevra, dall'8 al 18 marzo, mentre oggi la Volvo ne dà un'anteprima annunciando le caratteristiche tecniche essenziali.

RIVALI DI “PESO” - La Volvo V60 2018 ricalca le forme della più grande V90 e mantiene i dettagli di stile tipici del costruttore svedese, a partire dalle fiancate levigate fino al cofano lungo e quasi parallelo al suolo. Rispetto alla V90 qui il portellone è meno inclinato, dettaglio che influirà sulla lunghezza: in attesa di conoscere il dato esatto, che verrà fornito alla rassegna svizzera, è possibile stimare una lunghezza di circa 475-480 cm. La Volvo V60 del resto è una concorrente delle BMW Serie 3 Touring e Mercedes C Station Wagon. A differenza di queste ultime, però, la trazione è anteriore (o integrale) e non posteriore: utilizza la stessa base meccanica della suv media XC60 e delle grandi S90, V90 e XC90, chiamata SPA.

340 O 380 CV IBRIDI - Anche l’interno della nuova Volvo V60 si ispira da vicino alla V90, complice il grande schermo tattile montato in verticale che occupa gran parte della consolle centrale. La Volvo ha anticipato che la V60 2018 si potrà avere con motori benzina e diesel di 2.0 litri e in due versioni ibride plug-in, dotate cioè di batterie ricaricabili dalla presa elettrica: la T6 Twin Engine da 340 CV e la T8 Twin Engine da 380 CV. A richiesta sono previsti la frenata automatica d’emergenza con il riconoscimento anche degli animali (oltre che dei pedoni e dei ciclisti), la correzione automatica della traiettoria in caso di sbandata e la guida assistita fino a 130 km/h: quest’ultima mantiene l’auto in corsia e gestisce per brevi tratti lo sterzo, l’acceleratore ed i freni.

VIDEO
loading.......
Volvo V60
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
49
25
4
1
5
VOTO MEDIO
4,3
4.333335
84
Aggiungi un commento
Ritratto di HaldeX
22 febbraio 2018 - 21:49
1
E' la seconda volta che leggo "interni in stile ikea": ma cosa intendete con questa terminologia? Che è fatto in nobilitato truciolato melaminico o che occorre montarlo dal concessionario prima di portarla a casa?
Ritratto di Leonal1980
22 febbraio 2018 - 10:09
3
Molto bella, più della v90, nulla dire volvo si ri mette tra le premium a 360gradi. Unica cosa preferirei lo schermo e le bocchette orrizontali. Questa verticalità mi piace poco, ma il resto dell'auto compensa, la comprerei comunque.
Ritratto di Leonal1980
22 febbraio 2018 - 10:09
3
5 volanti meritati a primo sguardo
Ritratto di GiO1975
22 febbraio 2018 - 11:19
quasi mi pento di averne dato 'solo' 4
Ritratto di marcoveneto
22 febbraio 2018 - 10:16
Di certo è molto riuscita..unica pecca è che il copia incolla rispetto le altre Volvo è piu marcato delle tedesche (vedi anche gli interni)...resta comunque da vedere dal vivo per un giudizio finale..
Ritratto di AMG
22 febbraio 2018 - 11:30
Gli interni come per XC90/XC60 sono diversi. Sì la gamma 60 a questo punto li ha uguali ma perlomeno sono un tanto diversi. Poi comunque per me le plancie BMW ad esempio sono tutte molto (troppo) simili da 5 anni a questa parte
Ritratto di marcoveneto
22 febbraio 2018 - 11:43
Mmm si hai ragione, ma sarà che queste bocchette verticali con display centrale mi sembrano simili per tutte le ultime volvo..come diceva un utente poco sopra mi fanno un po stile ikea..su bmw concordo: infatti se ci fosse un motivo per cui scarterei una bmw (in una ipotetica scelta) sarebbero proprio gli interni..
Ritratto di AMG
22 febbraio 2018 - 13:25
Le bocchette verticali personalmente non mi dispiacciono, ma posso capire, io apprezzo un pò di varietà tra i modelli del mondo e lo sviluppo verticale meno comune lo trovo un pregio. Gli interni delle nuove volvo mi piacciono, forse meno la funzionalità del display gigante e la barra comandi fisici sotto quest'ultimo... Ma tant'è. Sono contento di non essere l'unico che riscontra la poca inventiva del design interno BMW.
Ritratto di Dr.Torque
22 febbraio 2018 - 14:01
Concordo assolutamente con la noia che affligge gli interni BMW negli ultimi anni. Per quanto riguarda la nuova V60 trovo gli interni molto personali nella loro pulizia delle linee e nell'accostamento dei materiali. Se proprio dovessi muovere un appunto gradirei qualche comando fisico in più, per il climatizzatore magari.
Ritratto di FiestaLory
22 febbraio 2018 - 10:17
Tanta tanta tanta roba, una ventata di eleganza e carattere in un orizzonte automotive piatto: Ossigeno per gli amanti dell'auto. Cinque volanti pieni.
Pagine