Volvo XC90: le prime si comprano sul web

29 agosto 2014

Sarà possibile ordinare, solo su internet, le prime 1.927 Volvo XC90 2015 al prezzo di 94.500 euro: molto ricco l'equipaggiamento.

Volvo XC90: le prime si comprano sul web
IN VENDITA ONLINE - Difficile definirla una “instant classic”, se non altro perché non è ancora arrivata in concessionaria. Eppure, la versione First Edition della Volvo XC90 di seconda generazione potrebbe solleticare le voglie di qualche collezionista. Sarà acquistabile, a partire dal 3 settembre, in soli 1.927 esemplari, tanti quanto l'anno di fondazione della casa svedese, esclusivamente sul Web sul sito volvocars.com.
 
 
DIESEL O BENZINA - Gli esemplari First Edition della Volvo XC90, che costano 94.500 euro, si riconoscono dal logo posto sul portellone posteriore e sui battitacco delle portiere: sono abbinabili solo ai più potenti motori a benzina e a gasolio previsti per la XC90 (ibrido escluso), vale a dire la T6 a benzina con 320 CV ottenuti grazie all'accoppiata turbo-compressore volumetrico, e la D5 biturbo a gasolio da 225 CV. Entrambi fanno parte della nuova famiglia di motori Drive-E e si abbinano unicamente al cambio automatico a 8 marce.
 
CERCHI DI 21” - La Volvo XC90 First Edition non fa molto per dissimulare la propria imponenza, anzi: la livrea è nero onice (nelle foto), i cerchi hanno diametro di 21” e le sospensioni sono pneumatiche, a controllo elettronico su cinque differenti impostazioni. L'equipaggiamento interno è ricco: i sedili sono in pelle, al pari del rivestimento del cruscotto; gli inserti in legno contribuiscono a creare un ambiente molto “caldo”, in bel contrasto con il design dei comandi, di impronta scandinava e quindi tendente al minimalismo.
 
 
LEGNO, PELLE E SICUREZZA - I sedili anteriori sono regolabili elettricamente e ventilati; tra quelli della seconda fila, i due esterni prevedono il riscaldamento; i due della terza fila sono regolabili elettricamente. Completa l'equipaggiamento della Volvo XC90 First Edition il sistema multimediale di bordo, che demanda la parte audio a un impianto B&W con 19 diffusori e una potenza dichiarata pari a 1.400 Watt. Senza tralasciare due dispositivi per la sicurezza: la frenata d'emergenza nella fasi di svolta e il dispositivo di protezione per i passeggeri in caso d'uscita di strada (qui per saperne di più).
Volvo XC90
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
148
75
33
37
67
VOTO MEDIO
3,6
3.555555
360




Aggiungi un commento
Ritratto di Flavio Pancione
31 agosto 2014 - 15:16
7
Da 230 cv su per giù... Voglio vederli ora solo con i 2000 come coprono la fascia 250-300 cv che comunque le tedesche occupano...
Ritratto di osmica
31 agosto 2014 - 15:46
Non ricordo di aver letto di questo nuovo motore. Cmq, considerando i 4 cilindri, la cilindrata e la stazza della vettura, le prestazioni sono di tutto rispetto. Poi, considerando quel motore su altre vetture (V40, S-V 60...) potrebbe diventare il miglior 2.0 diesel.
Ritratto di juvefc87
30 agosto 2014 - 12:31
sono cmq troppi 94 mila x soli 320 e 225 cv nei rispettivi carburanti! ma sono pazzi?
Ritratto di Ivan73
30 agosto 2014 - 14:47
94500 euro??? Ma non sono un pochino troppi?
Ritratto di Marco430
30 agosto 2014 - 20:33
Io ritengo che sia un auto valida dato che ho avuto anche occasione di guidarla (quella vecchia ovviamente). Peccato che in Italia venga snobbata dando cieca precedenza alle concorrenti tedesche (che comunque giudico ovviamente ottime auto). Spero che in questa serie l'abbiano solo migliorata in quelle che erano le sue pecche. Certo...speriamo che il prezzo delle altre versioni non sia così esagerato!
Ritratto di NELLO NERO
31 agosto 2014 - 06:29
1
Questa Volvo XC90 ha un prezzo folle e irragionevole. Diciamo che sono alla ricerca di 1927 gonzi a cui vendere un' auto del valore di € 60.000,00 a oltre € 94.000,00. Ho sempre stimato la casa Volvo per la sobrietà dei prodotti e la quasi giustezza dei prezzi. Guido una Volvo e apprezzo la qualità dei loro prodotti ma questo modello e' pacchiano e letteralmente inventato nel prezzo. Mi auguro che rivedano questa nuova politica di acquisire presunti ricchi e ritornino sui loro passi, diversamente auguro alla Volvo di affogare nella loro arroganza economica.
Ritratto di Gino2010
1 settembre 2014 - 14:02
poi vedrai che i prezzi scenderanno se non vogliono i magazzini pieni.Per 100.000 euro un'auto deve frami la pedicure altrocchè
Ritratto di TurboCobra11
31 agosto 2014 - 15:18
Secondo me l'hanno sparata troppo grossa....capisco se aveva un v8 da 400cv ma per un 2.0 L4 biturbo a gasolio, secondo me ci sono 30000€ di troppo....magari gli accessori saranno il top però almeno 20000€ di troppo ci son tutti....
Ritratto di Rav
31 agosto 2014 - 15:56
3
Mi è piaciuta la prima edizione, mi piace tanto anche questa erede. Sempre rigorosa nello stile e rifinita ottimamente. Il prezzo della first edition lo trovo molto alto, avrà innumerevoli accessori e finiture al top ma 94mila euro sono tanti anche guardando alla concorrenza top di gamma. C'è da dire che comunque è una versione speciale, biognerà vedere quanto costeranno le versioni "normali" a listino per sapere se potrà avere o meno successo. Di certo non ha una linea modaiola e quindi dubito che tanti acquirenti di Classe M o BMW X5 venderanno le loro suv per comprare questa, ma chi è in cerca di una grossa suv comoda, spaziosa e sicura troverà di certo quello che cerca.
Ritratto di PopArt
1 settembre 2014 - 01:54
Adoravo la consolle sottile, questa è bella ma non la caratterizza. Alla fine tutti stanno preferendo i grandi schermi touch a posto dei comandi fisici, quindi non era solo una moda passeggera di PSA come qualcuno diceva, meglio così anche se dovrebbero usare degli schermi capacitivi supersensitive (come quelli dei Nokia Lumia per intenderci) così oltre ad essere molto sensibili sarebbero anche comodi da usare con i guanti nei mesi freddi. Il prezzo? Non me la potrei permettere a prescindere...
Pagine