Volvo V40: punta su sicurezza e dinamicità

28 febbraio 2012

La Volvo svela una nuova berlina per attrarre i clienti che fino ad ora avevano come alternativa solo le berline a cinque porte tedesche.

Volvo V40: punta su sicurezza e dinamicità

STILE MINIMALISTA - Ecco le prime immagini ufficiali della nuova Volvo V40, che verrà presentata ufficialmente tra pochi giorni al Salone di Ginevra. La casa svedese è, per ora, avara di informazioni e non svela dettagli e caratteristiche tecniche. Quello che si vede è un'auto stilisticamente in linea con le ultime tendenze in casa Volvo (la rivoluzione dello stile è attesa con la prossima Volvo S80, anticipata You): la V40 prende qualcosa dalla XC60 e qualcosa dell'ultima V60, soprattutto nel frontale. Il risultato è gradevole: l'auto risulta proporzionata e aggressiva quanto basta. Il design esterno fa un po' a pugni con gli interni, che invece hanno un'impostazione caratterizzata da linee essenziali e pulite, ispirate al minimalismo del design scandinavo.

{C}

Volvo v40 04

ECOLOGICA E SPORTIVA - Sappiamo che la Volvo V40 avrà il primo motore diesel con emissioni dichiarate di 94 g/km di CO2 e che nella gamma ci sarà una versione sportiva T5 con 254 CV. Tutti i motori sono dotati di funzione Start&Stop e di sistema di rigenerazione dell'energia di frenata, indipendentemente che siano abbinati al cambio manuale o automatico. Inoltre, grande enfasi viene data ai dispositivi elettronici di assistenza alla guida il cui scopo è rendere più sicura o più dinamica la guida. La casa si sbilancia dicendo che il telaio della Volvo V40 “è stato progettato per poter offrire quella sensazione di agilità e risposta rapida che rende la guida un'esperienza di puro piacere”, come a sottolineare, ancora una volta, che le paciose Volvo di un tempo sono un ricordo.
 

Volvo v40 15

TANTA TECNOLOGIA - Oltre al Pedestrian Detection, che rileva la presenza di un pedone sulla strada e può frenare completamente l'auto in modo autonomo senza l'intervento del guidatore distratto, sulla Volvo V40 troviamo una primizia assoluta come l’airbag per il pedone (non ne viene spiegato il funzionamento), il Lane Keeping Aid, che dà una segnalazione sul volante oltre a una leggera sterzata quando si superano le linee bianche della strada senza azionare la freccia, e il Park Assist Pilot per facilitare il parcheggio parallelo. C'è anche il sistema City Safety, che previene le collisioni a basse velocità, ulteriormente perfezionato: ora entra in funzione a velocità fino ai 50 km/h. “La nuova Volvo V40 è l’auto più intelligente e sicura progettata da Volvo fino ad ora. Tutti i sui equipaggiamenti sono stati studiati tenendo conto delle esigenze del conducente, per aiutarlo a rimanere concentrato e ben informato su come evitare collisioni e situazioni pericolose,” spiega Håkan Abrahamsson, responsabile del programma V40, aggiungendo: “Con queste dotazioni di sicurezza al top della classe di appartenenza, inclusa un’attenzione particolare per la tutela dei pedoni, la nuova Volvo V40 mira a superare a pieni voti gli ora più rigorosi test EuroNCAP 2012 per la sicurezza.” Vedremo se queste promesse verranno mantenute.

Volvo v40 13

VA CONTRO LE TEDESCHE - La Volvo prevede di vendere 90.000 unità all’anno della nuova V40, concorrente naturale di BMW Serie 1, Audi A3 e Mercedes Classe A. Un buon 85% sarà acquistato dai clienti europei.  L’inizio della produzione della nuova Volvo V40 è previsto per maggio 2012 presso lo stabilimento di Ghent, in Belgio.

> I prezzi aggiornati delle Volvo

 

VIDEO




Aggiungi un commento
Ritratto di vvolvo
29 febbraio 2012 - 22:36
e comunque motori da 250 CV in su li trovo un pò inutili su vetture medie...già il vecchio 136CV diesel del C30 bastava per divertirsi...
Ritratto di komoguri
28 febbraio 2012 - 16:32
De gustibus...la Golf non è certamente la più brutta del mercato. Anche perché il mercato le dà ragione...ed è quello che conta. In più chi compra la Golf la compra perché è un auto di qualità, concreta e completa. Anche questo è un parere personale. Detto questo questa Volvo è davvero splendida...sa un pò troppo di famigliare vista di 3/4...ma vista da dietro rimane snella ed equilibrata. E' certamente altra cosa rispetto alla Golf, che è più tradizionale. Vedremo cosa dirà il mercato!
Ritratto di elioss
28 febbraio 2012 - 18:53
4
fin troppo tradizionale, per me è sopravvalutata e la nomea che si è fatta è stata superata anni fa, oramai molti altri marchi sono al pari della golfda almeno 3-4 anni e si meriterebbero di superarla, sia come motori che come tenuta del valore che come linea, che in qualità, l'unica cosa in più che ha la golf se non erro che ha solo VW è la saldatura laser... personalmente preferisco una macchina come l'astra che con 21000€ mi da tutto e all'occhio è più appagante che una golf che magari ha l'interno porta o il cofano rifinito meglio internamente, parti che guardo si e no 1 volta al mese, leggete i forum e scoprirete che anche la golf come molte altre ha problemi di scricchiolii, di elettronica e altro... dalla sua l'attuale golf ha il pregio(difetto per me) che nasce sulla base della vecchia golf e quindi la stragrande maggioranza dei problemi è già stata risolta nel corso degli anni... prima o poi chi ha una golf non resterà col paraocchi e proverà altre marche... tutto sta nel provare... alla fine i test sono gratuiti... chi sceglie una golf la sceglie per nomea e va diretto lì, chi cerca meglio sul mercato invece fa il miglior acquisto
Ritratto di Boys
28 febbraio 2012 - 21:17
1
concordo
Ritratto di Boys
28 febbraio 2012 - 21:17
1
concordo
Ritratto di komoguri
29 febbraio 2012 - 15:07
Dunque...problemi di scricchiolii non ne ho ancora visti né sentiti (vengo dalla IV serie dei miei che ho guidato appena preso la patente, hanno preso la V serie e sono a stretto contatto con quella di mio fratello che ha la VI). Non dico che ne sia esente...alla fine è una macchina esattamente come Astra, Bravo, Focus, Giulietta, A3, etc etc. Tutte hanno difetti e problemi (Golf inclusa quindi). Qualitativamente parlando avrei da obiettare...penso che nel suo segmento pre-premium la Golf non la batte nessuno. Leggi le prove di alVolante o di 4 ruote. E' logico che solo A3, Serie 1 e forse questa V40 saranno meglio (ma solo perché del segmento C premium). Non me ne vogliano gli altri...ma l'Astra è un ottima macchina così come la Bravo e tutte le altre in fila. Ma definirle al pari o superiori sotto ogni aspetto, no!
Ritratto di Tony Soprano
29 febbraio 2012 - 15:25
sottoscrivo,opel fà buone macchine ma vw è qualitativamente superiore.
Ritratto di elioss
29 febbraio 2012 - 16:36
4
la golf è inferiore, ho detto che è al pari di altre, per gli scricchiolii basta andare sul forum club della golf, li giro spesso, sia astra che golf che giulietta/147 che sono i club più popolari in italia, l'astra la ho in famiglia, la golf la ha un amico quindi le ho confrontate una accanto all'altra, prestazioni leggermente inferiori per l'astra con motore simile, consumi idem ma con pneumatici da 19 e non da 17, quindi gommatura più larga, interni molto più moderni nell'astra, e al tatto molto simili, leggendo in giro ci sono pareri discordanti per tutte le auto, c'è sempre chi ogni 5-6 macchine ne trova una con problemi, il problema è che chi possiede la golf parla sempre e solo male delle altre perchè il nome golf almeno in italia, non so fuori, ma dà diritto non so perchè a dire ho la "migliore", io ho una golf! e allora? io ho un'astra con navigatore interni in pelle, tettuccio elettrico cerchi da 19, fari bixeno afl, antifurto satellitare e audio premium e l'ho pagata nuova 21000€, il mio amico l'aveva presa, motore 1.4 122cv, a 24.500€ senza alcuno sconto perchè il concessionario gli aveva detto è una golf! con i tempi di oggi, io avrei risposto:e quelli son soldi! inoltre da notare che le golf nei vari allestimenti e con e senza fari allo xeno camvbiano radicalmente, sia internamente che esternamente... e la base è assurda, sembra un progetto di 15 anni fa... se solo la GM desse più importanza a opel e più fondi da investire adesso sarebbe in acque nettamente migliori.
Ritratto di Gino2010
29 febbraio 2012 - 16:39
e prima di comprarla ho visto bene la nuova astra, la giulietta,la peugeot 308 e non ho avuto alcun dubbio nel ritenere la golf migliore sia da un punto di vista estetico,che di prestazioni,che di rapporto prezzo/qualità,per non parlare della qualità dei materiali.Se si parla per partito preso è un conto,se si parla dopo aver fatto un giro è un'altro.Questo spiega perchè è la più venduta,non solo in germania.Perchè il confronto con la realtà non delude mentre le altre hanno un appeal sui giornali che però trova riscontro solo in parte nella realtà.
Ritratto di Gino2010
29 febbraio 2012 - 16:44
a me basta dire che ho una golf.Lei deve specificare che l'astra ha il navigatore,il tettuccio ecc.Ricordo sempre quello che mi disse un mio amico.Se compri una peugeot ti chiederanno:ok,quale?Oppure ho una astra.Qual'è?Che c'hai messo?quanti cavalli c'ha?ecc ecc.Dico che ho una golf e nessuno fa più domande.Praticamente è come se fosse un marchio a se stante.
Pagine