Volvo V40: punta su sicurezza e dinamicità

28 febbraio 2012

La Volvo svela una nuova berlina per attrarre i clienti che fino ad ora avevano come alternativa solo le berline a cinque porte tedesche.

Volvo V40: punta su sicurezza e dinamicità

STILE MINIMALISTA - Ecco le prime immagini ufficiali della nuova Volvo V40, che verrà presentata ufficialmente tra pochi giorni al Salone di Ginevra. La casa svedese è, per ora, avara di informazioni e non svela dettagli e caratteristiche tecniche. Quello che si vede è un'auto stilisticamente in linea con le ultime tendenze in casa Volvo (la rivoluzione dello stile è attesa con la prossima Volvo S80, anticipata You): la V40 prende qualcosa dalla XC60 e qualcosa dell'ultima V60, soprattutto nel frontale. Il risultato è gradevole: l'auto risulta proporzionata e aggressiva quanto basta. Il design esterno fa un po' a pugni con gli interni, che invece hanno un'impostazione caratterizzata da linee essenziali e pulite, ispirate al minimalismo del design scandinavo.

{C}

Volvo v40 04

ECOLOGICA E SPORTIVA - Sappiamo che la Volvo V40 avrà il primo motore diesel con emissioni dichiarate di 94 g/km di CO2 e che nella gamma ci sarà una versione sportiva T5 con 254 CV. Tutti i motori sono dotati di funzione Start&Stop e di sistema di rigenerazione dell'energia di frenata, indipendentemente che siano abbinati al cambio manuale o automatico. Inoltre, grande enfasi viene data ai dispositivi elettronici di assistenza alla guida il cui scopo è rendere più sicura o più dinamica la guida. La casa si sbilancia dicendo che il telaio della Volvo V40 “è stato progettato per poter offrire quella sensazione di agilità e risposta rapida che rende la guida un'esperienza di puro piacere”, come a sottolineare, ancora una volta, che le paciose Volvo di un tempo sono un ricordo.
 

Volvo v40 15

TANTA TECNOLOGIA - Oltre al Pedestrian Detection, che rileva la presenza di un pedone sulla strada e può frenare completamente l'auto in modo autonomo senza l'intervento del guidatore distratto, sulla Volvo V40 troviamo una primizia assoluta come l’airbag per il pedone (non ne viene spiegato il funzionamento), il Lane Keeping Aid, che dà una segnalazione sul volante oltre a una leggera sterzata quando si superano le linee bianche della strada senza azionare la freccia, e il Park Assist Pilot per facilitare il parcheggio parallelo. C'è anche il sistema City Safety, che previene le collisioni a basse velocità, ulteriormente perfezionato: ora entra in funzione a velocità fino ai 50 km/h. “La nuova Volvo V40 è l’auto più intelligente e sicura progettata da Volvo fino ad ora. Tutti i sui equipaggiamenti sono stati studiati tenendo conto delle esigenze del conducente, per aiutarlo a rimanere concentrato e ben informato su come evitare collisioni e situazioni pericolose,” spiega Håkan Abrahamsson, responsabile del programma V40, aggiungendo: “Con queste dotazioni di sicurezza al top della classe di appartenenza, inclusa un’attenzione particolare per la tutela dei pedoni, la nuova Volvo V40 mira a superare a pieni voti gli ora più rigorosi test EuroNCAP 2012 per la sicurezza.” Vedremo se queste promesse verranno mantenute.

Volvo v40 13

VA CONTRO LE TEDESCHE - La Volvo prevede di vendere 90.000 unità all’anno della nuova V40, concorrente naturale di BMW Serie 1, Audi A3 e Mercedes Classe A. Un buon 85% sarà acquistato dai clienti europei.  L’inizio della produzione della nuova Volvo V40 è previsto per maggio 2012 presso lo stabilimento di Ghent, in Belgio.

> I prezzi aggiornati delle Volvo

 

VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di Niko46
28 febbraio 2012 - 01:26
3
è solo una mia impressione o dalle immagini questa "media" è semplicemente enorme? Come linea comunque piace molto anche a me, hanno fatto un bel lavoro, anche se a me le "paciose" Volvo di un tempo piacevano tantissimo, erano comodissime e non sembrava quasi di essere in auto (il che, con le nostre strade, è tutto dire...). Vedremo gli sviluppi futuri... di certo la faccia tosta nel pubblicizzarla alla Volvo non manca, sembra quasi che sia la quadratura del cerchio a detta loro...
Ritratto di Jinzo
28 febbraio 2012 - 04:18
spero che la cinese geely venda le sue emgrand tra qualke anno con la tecnologia datagli dalla volvo....berline e hactback accessoriate sicure e decisamente poco costose....successo all'estero..ora l'europa all'orizzonte
Ritratto di Massimo126
28 febbraio 2012 - 07:52
...nn c'è scritto motore è?? mah.....
Ritratto di kiki71
28 febbraio 2012 - 14:45
La casa svedese è, per ora, avara di informazioni e non svela dettagli e caratteristiche tecniche
Ritratto di mrctcn
29 febbraio 2012 - 12:49
http://www.automotorsport.se/media/artiklar/Tech_Spec_Volvo_V40_2012.pdf
Ritratto di davitonin
28 febbraio 2012 - 08:37
1
NGMV
Ritratto di federix-5
28 febbraio 2012 - 09:27
bellissima...mi arriva questo venerdì la V50 ma questa, quando si troverà usata da un paio d'anni e se potrò permetterla in termini di costi ed esigenze sarà mia...
Ritratto di Zulù15
28 febbraio 2012 - 09:49
in casa c'è una V70 e nonostante i dubbi iniziali dovuti dallla mancanza di esperienze precedenti con auto volvo posso affermare che sono delle ottime macchine, magari non raffinate come BMW Mercedes o Audi ma chi sceglie una volvo al posto di una tedesca di certo non se ne pente. Con Questo modello poi così come la S60 ma ancor di più la V60 (la versione station)sembra abbiano colmato quel piccolo gap che la separava dalle case tedesche.
Ritratto di juvefc87
28 febbraio 2012 - 10:54
ecco un articolo di alvolante!! cmq l'auto è stupenda, ed è come doveva essere la c30, speriamo x volvo che chi compra queste auto non si lasci infinocchiare dallo sgorbio serie 1 e dalla ottima ma pur sempre anonima A3
Ritratto di Giuse90
28 febbraio 2012 - 11:03
come linea la trovo migliore rispetto a tutte le sue rivali!come interni non sono malvagi però preferisco quelli della serie 1 nuova!...se avesse la trazione posteriore comprerei questa piuttosto che la serie 1...
Pagine