Volvo V40: punta su sicurezza e dinamicità

28 febbraio 2012

La Volvo svela una nuova berlina per attrarre i clienti che fino ad ora avevano come alternativa solo le berline a cinque porte tedesche.

Volvo V40: punta su sicurezza e dinamicità

STILE MINIMALISTA - Ecco le prime immagini ufficiali della nuova Volvo V40, che verrà presentata ufficialmente tra pochi giorni al Salone di Ginevra. La casa svedese è, per ora, avara di informazioni e non svela dettagli e caratteristiche tecniche. Quello che si vede è un'auto stilisticamente in linea con le ultime tendenze in casa Volvo (la rivoluzione dello stile è attesa con la prossima Volvo S80, anticipata You): la V40 prende qualcosa dalla XC60 e qualcosa dell'ultima V60, soprattutto nel frontale. Il risultato è gradevole: l'auto risulta proporzionata e aggressiva quanto basta. Il design esterno fa un po' a pugni con gli interni, che invece hanno un'impostazione caratterizzata da linee essenziali e pulite, ispirate al minimalismo del design scandinavo.

{C}

Volvo v40 04

ECOLOGICA E SPORTIVA - Sappiamo che la Volvo V40 avrà il primo motore diesel con emissioni dichiarate di 94 g/km di CO2 e che nella gamma ci sarà una versione sportiva T5 con 254 CV. Tutti i motori sono dotati di funzione Start&Stop e di sistema di rigenerazione dell'energia di frenata, indipendentemente che siano abbinati al cambio manuale o automatico. Inoltre, grande enfasi viene data ai dispositivi elettronici di assistenza alla guida il cui scopo è rendere più sicura o più dinamica la guida. La casa si sbilancia dicendo che il telaio della Volvo V40 “è stato progettato per poter offrire quella sensazione di agilità e risposta rapida che rende la guida un'esperienza di puro piacere”, come a sottolineare, ancora una volta, che le paciose Volvo di un tempo sono un ricordo.
 

Volvo v40 15

TANTA TECNOLOGIA - Oltre al Pedestrian Detection, che rileva la presenza di un pedone sulla strada e può frenare completamente l'auto in modo autonomo senza l'intervento del guidatore distratto, sulla Volvo V40 troviamo una primizia assoluta come l’airbag per il pedone (non ne viene spiegato il funzionamento), il Lane Keeping Aid, che dà una segnalazione sul volante oltre a una leggera sterzata quando si superano le linee bianche della strada senza azionare la freccia, e il Park Assist Pilot per facilitare il parcheggio parallelo. C'è anche il sistema City Safety, che previene le collisioni a basse velocità, ulteriormente perfezionato: ora entra in funzione a velocità fino ai 50 km/h. “La nuova Volvo V40 è l’auto più intelligente e sicura progettata da Volvo fino ad ora. Tutti i sui equipaggiamenti sono stati studiati tenendo conto delle esigenze del conducente, per aiutarlo a rimanere concentrato e ben informato su come evitare collisioni e situazioni pericolose,” spiega Håkan Abrahamsson, responsabile del programma V40, aggiungendo: “Con queste dotazioni di sicurezza al top della classe di appartenenza, inclusa un’attenzione particolare per la tutela dei pedoni, la nuova Volvo V40 mira a superare a pieni voti gli ora più rigorosi test EuroNCAP 2012 per la sicurezza.” Vedremo se queste promesse verranno mantenute.

Volvo v40 13

VA CONTRO LE TEDESCHE - La Volvo prevede di vendere 90.000 unità all’anno della nuova V40, concorrente naturale di BMW Serie 1, Audi A3 e Mercedes Classe A. Un buon 85% sarà acquistato dai clienti europei.  L’inizio della produzione della nuova Volvo V40 è previsto per maggio 2012 presso lo stabilimento di Ghent, in Belgio.

> I prezzi aggiornati delle Volvo

 

VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di ivanvalenti
28 febbraio 2012 - 23:48
1
mi pare ben riuscita, con una linea particolare, che sa tanto di "personale"... peccato che le volvo come le saab ed altre marche, in Italia non sono capite oppure non vanno di moda....
Ritratto di David_FE
29 febbraio 2012 - 11:35
bella macchina e sicuramente di qualità ma sicuramente a prezzi elevati
Ritratto di gigino1985
29 febbraio 2012 - 13:54
Davvero molto belle,anche se il frontale sembra già visto,originale il posteriore... Speriamo abbia il giusto successo ;-)
Ritratto di gigino1985
29 febbraio 2012 - 13:54
Davvero molto belle,anche se il frontale sembra già visto,originale il posteriore... Speriamo abbia il giusto successo ;-)
Ritratto di Maurof12
29 febbraio 2012 - 19:34
per competere con golf, a3, serie 1 ...questa è troppo imgombrante come dimensioni sui 4,5 metri ... la golf vende xchè è 4,2 e dentro è fatta benissimo nella versione top .....peccato non prenderò volvo ho il box 15 centimetri più corto !!
Ritratto di volvo96
29 febbraio 2012 - 21:06
vorrei solo ricordarti 3 cose : - Molta della sicurezza delle auto moderne chi l'ha creata ?? - In GERMANIA qual'è stata la casa automobiistica più gradita ? - Quale Marca ha vinto secondo le ricerche pubblicate da Quattroruote il premio della linea più gradita?? intuisci la risposta , ti do un indizio : non è la BMW
Ritratto di Fede97
2 marzo 2012 - 19:45
ritorno ai vecchi tempi :) mio padre prima dell'attuale A3 SB aveva la Volvo V40, l'abbiam dovuta vendere (peccato ci si stava bene sopra) perché praticamente aveva anomalie varie e poi avendo 8 anni era vecchiotta, chissà se si ricompra
Ritratto di probus78
3 marzo 2012 - 12:31
la vedo sproporzionata: muso troppo lungo e posteriore pesante da guardare, con i fari che ricordano troppo quelli della Focus. Esteticamente gli interni sono molto più gradevoli ed eleganti. Cmq. se avessi da spendere circa 30.000 euro per una premium del segmento C mi orienterei sulla Lexus CT200h, o al massimo su Giulietta 1.4 170hp con cambio TCT.
Ritratto di viva.le.4.ruote
3 marzo 2012 - 15:15
la trovo veramente bella. immagino che si saranno però molti problemi di visibilità posteriore per il lunotto piccolo.
Pagine