PRIMO CONTATTO

Chevrolet Trax: ricca, sicura e… rumorosa

La nuova piccola suv Chevrolet Trax ha un aspetto moderno, un abitacolo comodo per quattro e una dotazione completa. Nella guida è intuitiva e si mantiene sempre ben salda sulle ruote. Ma il 1.7 a gasolio si fa proprio sentire.

10 aprile 2013

Listino prezzi Chevrolet Trax non disponibile

  • Prezzo (al momento del test)

    € 24.550
  • Consumo medio

    20,4 km/l
  • Emissioni di CO2

    129 grammi/km
  • Euro

    5
Chevrolet Trax
Chevrolet Trax 1.7d LT AWD
Formato (quasi) tascabile

chevrolet trax

Piccola abbastanza per muoversi agile in città, la Chevrolet Trax (425 cm di lunghezza) ha l’aspetto di una mini suv alla moda ed è proposta sia a due sia a quattro ruote motrici (quest’ultima è quella del test). Parente stretta della Opel Mokka, la Chevrolet Trax si distingue per la carrozzeria più massiccia e con i parafanghi maggiormente marcati e squadrati, oltre che per l’abitacolo più semplice e giovanile. 
 
Ricca dotazione
chevrolet trax
 
I prezzi della Chevrolet Trax sono compresi fra i 19.150 euro della 1.6 LS a benzina da 116 CV, con due sole ruote motrici (ma la spesa può scendere a 16.800 euro se si “dà dentro” una macchina usata per rottamazione), e i 26.500 della 1.7 D LTZ 4x4 a gasolio (131 CV). Tutte le Chevrolet Trax  dispongono di una ricca dotazione di serie, che include: sei airbag, cerchi in lega, climatizzatore, cruise control, fendinebbia, radio e sensori posteriori di distanza. La LT aggiunge la retrocamera (utile, vista la scarsa visibilità posteriore) e il sistema MyLink (intuitivo da utilizzare): attraverso la presa Usb o via Bluetooth visualizza nello schermo a sfioramento di 7” nella consolle i contenuti di una “chiavetta”, di un lettore di file musicali e anche la rubrica del telefonino. Infine, la LTZ offre pure gli interni in pelle e il tetto apribile. 
 
Ispirata alle motociclette
chevrolet trax
 
Facilmente accessibile, l’abitacolo della Chevrolet Trax ospita comodamente quattro adulti. Ok anche la posizione di guida rialzata (offre la sensazione di dominare la strada): il sedile è dotato di tutte le regolazioni del caso. Più sostanziose che appariscenti, le finiture non deludono e nell’abitacolo si respira un’atmosfera anche sportiveggiante per via della plancia avvolgente, in cui spicca il piccolo cruscotto con tachimetro digitale (nell’aspetto, ricorda quelli delle moto). Nulla da ridire sulla notevole disponibilità di portaoggetti (solo nella plancia se ne contano ben sei) e sulla razionale disposizione dei comandi. Meno soddisfacente, invece, la capacità del baule della Chevrolet Trax: 356 litri con il divano in uso non sono molti per una suv di queste dimensioni.
 
Il motore non sta... zitto
chevrolet trax
 
La Chevrolet Trax 1.7 D LT AWD del test è dotata del turbodiesel da 131 CV, già utilizzato in molte Chevrolet e Opel. Piuttosto brillante (verosimili lo “0-100” in 9,4 secondi e i 188 km/h di velocità massima promessi dalla casa), risulta ruvido nel funzionamento e la sua voce non viene adeguatamente filtrata dall’abitacolo. In compenso, non beve troppo gasolio: nel corso del test il computer di bordo ha calcolato una media di circa 13 km/l. Nella guida la Chevrolet Trax si rivela facile e sicura, forte del buon “grip” garantito dalla trazione integrale e dalla generosa impronta a terra delle ruote di 18 pollici (di serie). Ok anche lo sterzo, solido e abbastanza puntuale nella risposta. Tuttavia, nelle curve il sensibile rollio toglie qualcosa alla precisione di guida, anche se non pregiudica la tenuta di strada (di buon livello per una suv). Anche il cambio non convince del tutto: la lunga corsa della leva e gli inserimenti non molto fluidi ne sconsigliano un uso sportiveggiante. 
 
Secondo noi
chevrolet trax
 
Pregi
> Dotazione. Di serie c’è praticamente tutto.
> Posizione di guida. Comoda e rialzata.
> Portaoggetti. Sono numerosi e capienti.
> Tenuta di strada. Niente male per una suv.
 
Difetti
> Baule. A divano in uso non è dei più capienti.
> Cambio. La leva ha una corsa lunga gli innesti delle marce non brillano per morbidezza.
> Rumorosità. Quella del motore è sempre ben avvertibile.
> Visibilità posteriore. Non è possibile che nelle “retro” ci si debba affidare ai sensori di distanza e alla telecamera, perché altrimenti non si vede niente.

 

SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 1686
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 96 (131)/4000 giri
Coppia max Nm/giri 300/2500
Emissione di CO2 grammi/km 129
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione integrale
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 423/178/167
Passo cm 255
Peso in ordine di marcia kg 1429
Capacità bagagliaio litri 356/785
Pneumatici (di serie) -

 

Chevrolet Trax 1.7d LT AWD
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
14
9
9
7
VOTO MEDIO
2,9
2.92857
42
Aggiungi un commento
Ritratto di fra77777
8 dicembre 2013 - 07:57
sono indeciso e non ho ancora capito se e meglio la trax o la mokka? le ho provate tutte e due e mi sembrano abbastanza simili, qualcuno sa dirmi il suo parere? x quanto riuarda il prezzo la trax mi costa 3000eur in meno:......e non sono pochi! il problema nasce stando alle ultime notizie sulla chiusura della Chevrolet in europa...dove portero la macchina ad aggiustare?i ricambi dovro' richiederli in america? la garanziache fine fara'?
Ritratto di wodl
16 dicembre 2014 - 13:06
...dal primo giorno tutti guardano la mia trax (sicuramente molto più bella della Mokka se non altro per la "muscolatura" assai più marcata che rende il suv del cravattino una vettura molto più imponente della tedesca).Piacere di guida assoluto: senso di dominio della strada vista dall'alto; sicurezza in ogni situazione; e non date retta ai tanti commenti che dicono che il 1.7 d è rumoroso: io avevo una saab 9-3 1.9td che vi assicuro era un trattore rispetto alla rumorosità della trax (mio padre ha un mercedes classe E 270 td e vi garantisco che la rumorosità in abitacolo è non molto diversa da quella che ho io ora sulla trax!!).assolutamente da comprare, sempre che ne troviate in giro perché è così bella che va a ruba
Ritratto di wodl
16 dicembre 2014 - 13:06
...dal primo giorno tutti guardano la mia trax (sicuramente molto più bella della Mokka se non altro per la "muscolatura" assai più marcata che rende il suv del cravattino una vettura molto più imponente della tedesca).Piacere di guida assoluto: senso di dominio della strada vista dall'alto; sicurezza in ogni situazione; e non date retta ai tanti commenti che dicono che il 1.7 d è rumoroso: io avevo una saab 9-3 1.9td che vi assicuro era un trattore rispetto alla rumorosità della trax (mio padre ha un mercedes classe E 270 td e vi garantisco che la rumorosità in abitacolo è non molto diversa da quella che ho io ora sulla trax!!).assolutamente da comprare, sempre che ne troviate in giro perché è così bella che va a ruba
Pagine