PRIMO CONTATTO

Dacia Sandero Stepway: a Gpl con brio

Con il “900” turbo a gas la Dacia Sandero Stepway ha un bel piglio. Vista la ricca dotazione, il prezzo è allettante. Lo sterzo, però, manca di precisione e l’insonorizzazione è migliorabile.

16 dicembre 2015
  • Prezzo (al momento del test)

    € 12.200
  • Consumo medio

    15,4*
  • Emissioni di CO2

    103* grammi/km
  • Euro

    6
Dacia Sandero Stepway
Dacia Sandero Stepway 0.9 TCe GPL Prestige S&S
*valori riferiti all'alimentazione a Gpl
 
Non solo Stepway
 
Per le Dacia Sandero a Gpl arriva un nuovo tre cilindri 0.9 turbo da 90 CV, che sostituisce il precedente 1.2 aspirato da 72: è disponibile per la Logan MCV (da 10.750 a 12.450 euro), la Sandero (da 9.500 a 11.200) e la Sandero Stepway (12.200 euro) del test. Il prezzo di quest’ultima include una ricca dotazione: cerchi di 16”, climatizzatore manuale, cruise control, fendinebbia e sistema multimediale con navigatore. L’impianto Gpl, realizzato dalla Landi Renzo in collaborazione con la Dacia, è montato direttamente in fabbrica e non ha richiesto modifiche al motore, già predisposto per questo tipo di alimentazione: gli intervalli di manutenzione sono ben spaziati (uno ogni 20.000 km) e non prevedono la regolazione del gioco delle valvole.
 
Avanti c’è posto
 
L’abitacolo della Dacia Sandero Stepway si conferma spazioso in rapporto ai modesti ingombri della carrozzeria (406 cm la lunghezza) e rifinito con semplicità, ma senza per questo apparire povero. I sedili sono morbidi, ma non molto avvolgenti, e il divano può ospitare anche tre persone senza eccessivi sacrifici. La poltrona di guida è registrabile nell’altezza della seduta e nell’inclinazione dello schienale in maniera continua: un’accortezza poco diffusa fra le auto di questo genere. La strumentazione offre l’essenziale ed è di facile lettura ma, con l’alimentazione a Gpl, il computer di bordo non fornisce le informazioni sui consumi. L’indicatore del livello del gas nel serbatoio e il tasto per passare dall’alimentazione a benzina a quella a Gpl (o viceversa) non sono integrati nei comandi di bordo, ma alloggiati accanto alla leva del cambio: una scelta, comunque, sufficientemente pratica. Altrettanto non si può dire dei tasti degli alzavetro e del cruise control, troppo in basso nella consolle. Il baule è capiente, ma la presenza del serbatoio del Gpl (da 32 litri) sotto il fondo fa rinunciare alla ruota di scorta (sostituita dal kit ripara e gonfia).
 
 “Gasata”
 
Nella guida la Dacia Sandero Stepway 0.9 TCe TurboGPL S&S Prestige conferma pregi e punto deboli delle altre versioni: l’auto ha un comportamento sano e, nonostante il rollio marcato, la tenuta di strada è sicura. Il tricilindrico ha un funzionamento fluido con entrambi i carburanti (inavvertibile il passaggio dall’uno all’altro) e spinge con brio anche ai bassi regimi. Lo sterzo, leggero, non affatica, però manca di precisione e prontezza, mentre al cambio si può solo imputare una certa ruvidità negli inserimenti dei cinque rapporti (morbida, invece, la frizione). A 130 km/h i fruscii aerodinamici sono nettamente avvertibili, ma in compenso il motore non trasmette vibrazioni.
 
Secondo noi
 
Pregi
> Motore. Vibra poco, ha brio ed è regolare nel funzionamento.
> Prezzo. Non è elevato e include una ricca dote.
> Spazio. Abbondante in rapporto alle dimensioni.
 
Difetti
> Comandi. Quelli degli alzavetro e del cruise control sono scomodi.
> Rumorosità. Quella provocata dall’aria che scorre sulla carrozzeria disturba i passeggeri.
> Sterzo. Ha una risposta “artificiale” e non è molto pronto.

 

SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 898
No cilindri e disposizione 3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 66 (90)/5000 giri
Coppia max Nm/giri 140/2250
Emissione di CO2 grammi/km 115 (103)
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 5 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori tamburi
   
Le prestazioni dichiarate  
Velocità massima (km/h) 168
Accelerazione 0-100 km/h (s) 11,1
Consumo medio (km/l) 19,6 (15,4)
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 408/176/162
Passo cm 259
Peso in ordine di marcia kg 1041
Capacità bagagliaio litri 320/1200
Pneumatici (di serie) 195/60 R16

 

Tra parentesi i dati riferiti all’alimentazione a Gpl

Dacia Sandero Stepway
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
52
65
48
28
50
VOTO MEDIO
3,2
3.168725
243
Aggiungi un commento
Ritratto di Highway_To_Hell
16 dicembre 2015 - 16:02
L'unica cosa di qualità dell'auto è il fornitore dell'impianto gpl, per il resto è sempre dacia, un'auto in economia di un costruttore che fa già motori ed auto in economia (renault), con l'aggravante della "inguardabilità"...
Ritratto di the arabian phoenix
16 dicembre 2015 - 17:00
Non a caso è economica.Se economica fa intendere che il potenziale compratore non ha gran liquidità, non puoò o non ha velleità sportive, non ha un box ed è costretto a lasciarla in strada , però vuole un'auto non passata da altre mani prima che dalla sua. Poi se inguardabile, si svaluterà velocemente, ergo minori costi annuali.
Ritratto di faustopeano94
16 dicembre 2015 - 16:59
Ma come si fa dico io a comprare Dacia! Va bene tutto ma non Dacia. Poi oltretutto mica te la regalano, con 16.900€ ti porti a casa la Golf VII Nuova base volete mettere e sono andato su Golf così x fare un esempio ma anche una Giulietta ci uscirebbe. Fate voi...
Ritratto di Il Fede-T
16 dicembre 2015 - 21:13
No aspetta. Nel 2010 ho comprato una Sandero a GPL con clima e radio. 9k €
Ritratto di panda07
16 dicembre 2015 - 17:07
1
Abbiamo preso in famiglia una settimana fà una dacia sandero gpl 0.9t ce 90cv in versione intermedia pagata circa 9000 euro, bianca perchè questo bell'azzurro costava 500 euro in più, l'auto di per se non è male, gli interni usano plastiche economiche ma non ti fanno prendere un colpo, sono economiche non "scadenti", assemblaggio non male anche delle lamiere, ho apprezzato lo spazio a bordo veramente buono se si vede la macchina da fuori, una linea che non è il massimo ma più bella di una juke è, un'abbondante gommatura da 15 pollici, un bel brio e una buona dotazione, clima, autoradio Bluetooth con comandi accanto al volante, 4 airbag ecc insomma il giusto, l'uniche pecche sono il bagagliaio praticamente quasi senza rivestimento, le portiere quando le apri non sono "frenate" ma sembrano belle robuste, e il telaio degli anni 90, strumentazione dall'aspetto economico come "grafica". Comunque è una macchinetta onesta, presa in fretta e furia perchè la vecchia autobianchi y10 1.1 fire con 22 anni sulle spalle stava emanando gli ultimi "km" e serviva un'auto economica nell'acquisto e alla pompa abbastanza grande e con gli accessori basilari ed è arrivata in un mesetto circa è anche vero che non ha alcun optional quindi l'ordine è stato più veloce, ma sinceramente io non la comprerei non è l'auto per me, per l'affidabilità ancora non posso sbilanciarmi ora come ora avrà fatto si e no 200km ed è presto.
Ritratto di panda07
16 dicembre 2015 - 19:31
1
no,no tranquillo hahahaah io ne ho ben 2 di pande uguali del 2007 1.2 dynamic full optional la quale una è arrivata alla soglia dei 100.000km senza problemi l'altra ancora sta a 38.000 solo con la solita manutenzione e non la cambierei per nessuna auto dello stesso segmento, l'auto in questione l'hanno presa i miei zii a cui serviva urgentemente a un prezzo più basso possibile e sul mercato c'è questa, la y10 era un gioiello, cioè il motore andava come un'orologio svizzero è quello che la circondava che cominciava a cadere a pezzi , non tanto la carrozzeria verniciata con un grigio scuro metallizzato il quale è stato 22 anni all'aperto ancora non aveva il trasparente rovinato, o per la ruggine veramente poca, ma perdeva benzina, fumo, la plancia era diventata appiccicosa da tanto e ormai si era staccata dai supporti e ballava la salsa a ogni dosso e vista l'età avanzata e ormai esausta è stata mandata in pensione per me in modo sbagliato, l'avrei fermata messa da parte e in futuro restaurata da cima in fono visto che ormai sono oggetti rarissimi queste auto ce ne sono rimate 2-3 nel mio paese, e non pressata ma senza rottamazione lo sconto non c'era ecc, abbiamo anche una punto del 98 versione S verde bottiglia metallizzato con 200.000 km che ancora va alla grande e altre con la motorizzazione fire che hanno superato chilometraggi abbastanza consistente e avendo avuto ampia esperienza con questo motore dal 750 fire della prima panda al più moderno 1.2 euro 5 69cv della 500 del 2008 è un bel motorino affidabile, vivace, elastico, con una coppia alta per la categoria tutta disponibile già in basso, consumi nella media e un tagliando non ti cosa un terno all'otto insomma è equilibrato. Ciao :)
Ritratto di panda07
17 dicembre 2015 - 11:41
1
già peccato!! il fire avrà da macinare ancora tanta strada prima di prendersi le ferie haahahh :)
Ritratto di Helio
17 dicembre 2015 - 10:53
Ma sicuro che a 9000 avete preso la 0.9 con CLIMA bluetooth, comandi vicino al volante "ECC."? Ti riporto la lista dal listino AV per la 0.9 Ambiance che di listino fa giusto 9.000e ---> ABS con ripartitore elettronico di frenata AFE airbag laterali anteriori attacchi Isofix sedili 2a fila bracciolo centrale anteriore controllo pressione pneumatici Esp kit di gonfiaggio pneumatico lunotto sbrinante con tergilunotto paraurti in tinta carrozzeria poggiatesta posteriori regolabili in altezza retrovisore interno con regolazione giorno/notte sedile posteriore frazionabile 1/3-2/3 ribaltabile selleria in tessuto vano portaoggetti nelle portiere anteriori cerchi in acciaio di 15" Abs airbag frontali (conducente + passeggero) <--- Cioè non compaiono ne Clima né Radio NORMALE (figuriamoci con comandi separati e bt), e nemmeno ECC. che dovrebbe stare a significare magari Chiusura centralizzata con telecomando, retro elettrici. Ci sarebbe """teoricamente""" un eventuale discorso sconto ma risaputamente in Dacia fanno sconto 0%, figuriamoci coprire i 1000 e passa euro di roba mancante di cui fai menzione tu. Anzi al listino andrebbe aggiunta pure la IPT. Aiutami a capire per favore
Ritratto di panda07
17 dicembre 2015 - 11:07
1
allora mi sono ben informato, la versione è la 0.9 tce ambiance gpl, bianca di listino 9500 euro optional clima 690 e l'antifurto non so quanto è costato il totale è circa 10190 euro ( tutto quello citato da te era già di serie come radio bluetooth, chiave con telecomando, comandi radio, 4 airbag, isofix ecc) con la rottamazione della vecchia auto è stata presa senza finanziamento a 9500 euro con messa in strada ecc come riferimento devi prendere il listino dacia sul sito della dacia, questo di alvolante alcune volte è impreciso è un buon prezzo calcolando che io nel 2007 con 9550 euro ci ho preso la panda, anche se alla fine montava quasi 2000 euro di optional ma erano altri tempi! quindi non posso fare un confronto. Ciao :)
Ritratto di Helio
17 dicembre 2015 - 11:54
Capito, grazie. Purtroppo sono un paio di volte che per comodità mi rifaccio alle dotazioni riportate da AV facendomi portare fuoristrada.
Pagine