PRIMO CONTATTO

Fiat 500L Living: una sette posti comoda, ma non per tutti

Con 20 cm in più in lunghezza rispetto alla Fiat 500L la Living raggiunge quota 435. Ancora pochi per una monovolume a sette posti: infatti, nella terza fila non c’è molto agio. Per il resto, comfort, spazio e maneggevolezza sono ottimi.

Listino prezzi Fiat 500L Living non disponibile

04 luglio 2013
  • Prezzo (al momento del test)

    € 23.750
  • Consumo medio

    22,2 km/l
  • Emissioni di CO2

    117 grammi/km
  • Euro

    5
Fiat 500L Living
Fiat 500L Living 1.6 Multijet Lounge 7 posti
Occhio alla coda
 
Fino alla porta posteriore la nuova Fiat 500L Living è identica alla monovolume già in vendita: invariato il simpatico frontale, come la distanza tra le ruote anteriori e quelle dietro, mentre i 20 centimetri in più rispetto alla 500L “corta” sono tutti nella coda. Più ampi il quarto finestrino, il parafango posteriore e, ovviamente, il baule, che può ospitare una terza fila di posti a scomparsa: la 500L Living c’è anche in versione a cinque posti in cui la capacità minima di carico varia da 560 a 638 litri (i valori sono in litri d’acqua: la casa non ha ancora dichiarato quelli in base alla norma VDA), a seconda della posizione del divano, che può scorrere di 12 cm. E reclinando lo schienale, si arriva a ben 1704 litri. Per la versione a sette posti (che costa 750 euro in più), invece, si parte da 168 litri che, viaggiando in cinque, diventano 416 (con i sedili della seconda fila tutti indietro) o 493 (facendoli scorrere in avanti). La capacità massima è di 1590 litri. Per entrambe, reclinando la poltrona anteriore destra è possibile caricare oggetti lunghi fino a 265 cm.
 
Due posti di fortuna
 
Pur avendo buone doti di carico, la Fiat 500L Living conserva ingombri compatti che si apprezzano in manovra o guidando nel traffico (ottime l’agilità e la visibilità anteriore). Gli unici scontenti sono i passeggeri che viaggiano nella terza fila: lo spazio per le gambe è poco e soprattutto, essendo le sedute ad appena 17 cm dal pavimento, si viaggia con le gambe rannicchiate (nessun problema, invece, in altezza). Non a caso, la Fiat ne suggerisce l’utilizzo per passeggeri alti fino a 164 cm. Per contro, l’accesso non è problematico.
 
Motori e allestimenti sono quelli della 500L
 
Ampia la scelta di motori della Fiat 500L Living. Come per la “sorella” più corta, le versioni a benzina hanno potenza comprese tra i 95 cavalli del 1.4 aspirato e i 105 del bicilindrico turbo da 875 cm3. Due i turbodiesel: un 1.3 da 84 CV e un 1.6 da 105, quest’ultimo oggetto del nostro test. Completa la gamma il TwinAir da 80 CV alimentato a metano (solo per la cinque posti). Può essere abbinato a tutti e quattro gli allestimenti (Pop, Pop Star, Easy e Lounge), gli stessi previsti per la 500L, che in più ha solo la versione Trekking.
 
Su strada è confortevole
 
Il motore “giusto” per la Fiat 500L Living è il 1.6 a gasolio da 105 CV: ha un discreto brio (11,8 secondi nello “0-100” dichiarato e 181 km/h la punta) e non è troppo rumoroso, visto che si fa sentire un po’ troppo soltanto accelerando a fondo. I consumi non ci sono sembrati elevati: del resto, la 500L “corta” con lo stesso turbodiesel nei nostri test ha fatto registrare una percorrenza media di 15 chilometri con un litro. Il cambio a sei marce si manovra bene, anche se la leva è un po’ in basso, e le sospensioni filtrano come si deve le asperità dell’asfalto. A bordo di questa monovolume si viaggia decisamente in relax, ma alzando il ritmo lo sterzo perde precisione e prontezza di risposta: un peccato veniale per una monovolume da famiglia (anche se ce ne sono alcune dal piglio più sportivo). Per contro, in manovra si apprezzano la  leggerezza del servosterzo elettrico (non poteva mancare il tasto City) e le dimensioni compatte di quest’auto. Peccato che non sia prevista la chiusura elettrica degli specchietti, utile quando si entra in un garage stretto o si parcheggia vicino a un’altra vettura.
 
Secondo noi
 
Pregi
> Baule. È ampio e versatile (la terza fila di posti scompare sotto il pavimento, e il divano scorre di 12 cm).
> Comfort. Ben insonorizzata e con sospensioni abbastanza morbide questa monovolume non affatica nei viaggi.
> Motore. Il “millesei” a gasolio ha i cavalli giusti e li eroga in modo fluido. E non sembra assetato.
 
Difetti
> Terza fila. L’agio negli ultimi due sedili non è minimamente paragonabile a quello degli altri posti: si viaggia con le gambe rannicchiate.
> Specchietti richiudibili. Non è prevista, neppure pagando, la chiusura elettrica dei retrovisori. Peccato, perché sarebbe utile.
> Sterzo. Se in manovra si apprezza per la leggerezza, nei percorsi “guidati” pecca in prontezza e precisione.

 

SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 1598
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 77 (105)/ 7700 giri
Coppia max Nm/giri 320/1750
Emissione di CO2 grammi/km 117
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 5 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 435/178/167
Passo cm 261
Peso in ordine di marcia kg 1395
Capacità bagagliaio litri 560/1708
Pneumatici (di serie) 205/55 R16

 

Fiat 500L Living 1.6 Multijet Lounge 7 posti
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
0
2
5
16
VOTO MEDIO
2,0
2.035715
28
Aggiungi un commento
Ritratto di kerium
9 luglio 2013 - 17:36
Certo che calza bene se ti riferisci ad una MII? di colore verde oppure ad'UNNO "ILLO" mk 7 "world premiere", "imitata da sempre" (si imita da se stessa! dato che è la 1000 copia), "oh, riga oh! oh, riga oh! oh, riga oh! mio cugino quanto viaggia VELOCE!!!! e la QV ha le portiere montate al contrario", targata RO, o stà per ROMA ?? :-) :-) :-) :-) :-)
Ritratto di lucio 85
9 luglio 2013 - 18:42
6
Apparte che non si può vedere esternamente è ripugnante, pure gli interni sono ridicoli ( forse si salva il solo clima automatico ), ora che siamo nell'era di FARI SINUOSI E A LED ( Audi insegna ), linee nervate e non tondeggianti, interni con tastini, televisori, luci soffuse e chi più ne ha più ne metta... FIAT invece continua con una linea anni 60/70 cioè fari tondi linee tonde, e poi si lamentano se vengono derisi... ok la 500 quella è un remake ( cosi come la Mini stesso giudizio ) ma ste 500L Living Trekking ecc ecc... BASTA!!!!
Ritratto di Peppe75RG
9 luglio 2013 - 23:34
5
Apro una piccola parentesi per chiedere a tutti i possessori di Fap Fiat e sistema BlueMe Nav di lasciare consigli e esperienze sulla mia prova della Grande Punto 1.3 mjt 90 cv. Su questo argomento ho postato un commento che per molti potrebbe essere interessante riguardo alcune scandalose pecche commesse da mamma fiat. Grazie per l'attenzione
Ritratto di GIONA77
10 luglio 2013 - 13:08
Sedili posteriori praticamente inutili, è solo uno specchio per le allodole e gli allocchi!
Ritratto di pitsax
16 luglio 2013 - 20:14
ma cos'èèèèè???? una vera schifezza!!! ci ho messo un pò x digerire la 500L...ma con questa nn credo di farcela....
Ritratto di Giovanni Battista 87
16 luglio 2013 - 23:43
La fiat ha veramente bisogno di foccarsi in testa un concetto semplice ma essenziale......che devono cambiare idea di design....questo design di auto incinta e oltrettutto sempre con questo concetto di SNOB ITALIANO CHE AMA IL VINTAGE...ma ke schifo di auto disegnate...auto da fighetti,fashion e cazzatine varie...ma smettetela...dov`e`finito il design di barchetta,coupe....quelle erano auto belle da guardare...nn ste schifezze..meglio le supposte della nonna a sto punto!...
Ritratto di Dick76
28 luglio 2013 - 18:21
1
...perchè schifare così tanto un auto del genere? Non mi sembra una vettura così cattiva. A me piace tantissimo ma devo ammettere che su internet le foto non le rendono giustizia. L'ho provata col 1.3Mjet e devo dire che ho avuto l'impressione di guidare una macchina davvero ben fatta e di qualità. E' chiaro che ad un giovane di 20-25 anni non piaccia. E' una familiare. E' un peccato che la critichiate tutti così tanto. Dovreste andare a vederla dal vivo in concessionaria e magari provarla. Linea a parte (se piace piace e se no, no) vi ricredereste. E poi ci sarà un motivo se ha fatto il boom di vendite e in italia negli ultimi 2 mesi vende più della Golf (così dicono le riviste specializzate del settore). E questo lo scrivo perchè non crediate che il vostro disprezzo di massa abbia una qualche rilevanza sulla bontà del design. Il prezzo non è affatto esagerato per quel che offre (costa qualche migliaio di euro in meno della Skoda Yeti, ad esempio). Eh già, noi italiani siamo fatti così. Esterofili ad oltranza e bravi solo a criticare. Voglio pensare che tra tutta la massa di persone che in tutto il web sputano veleno su questa macchina ci sia parecchia gente che lavora per la concorrenza e tanta gente che rosica perchè non può acquistarla e che magari invidia l'amico o il conoscente che ha potuto comprarla. Beh, ora vi lascio al vostro sfogo contro di me. Sono curioso di leggere i vostri insulti. Vado a mangiarmi un tramezzino con tonno, salsa tonnata e cetriolini con la sicurezza che non farete in tempo a farmelo andare di traverso :)
Ritratto di sf
12 agosto 2013 - 17:28
che cosi' la concorrenza ne trarra' sicuramente vantaggio.....freemont fotocopia di una auto gia' esistente ma gia' poco venduta...ne vedo proprio poche rispetto a modelli tipo audi q3-q5 bmw x3,-mitsubishi asx, si vede che di progettisti in gamba in fiat scarseggiano se riescono solo a copiare come si faceva alle medie nei compiti in classe se non eri preparato o avevi studiato.... perche'faccio notare che 500L non e' altro che una fotocopia della mini countryman e questo modello solo allllluuuunnnngggaaatttooo....di questa auto e' solo peggiorativo dell'auto descritta precedentemente..... se poi la mettiamo sulla funzionalita' voglio vederti a parcheggiare questo coso......COMPLIMENTI FIAT AVANTI COSI' CHE FORD AUDI RENAULT OPEL WOLKSWAGEN NE TRARRANNO SICURAMENTE VANTAGGIO!!!
Ritratto di yago
25 agosto 2013 - 10:28
Sembrava brutta anche a me , ma vista dal vero ho cambiato idea. Ho una punto diesel 85 cv che è perfetta. L'ho presa per mia moglie ma è la più contesa in famiglia.
Ritratto di paolino_slk
3 settembre 2013 - 01:01
1
Un sanitario con le ruote. Ecco cos'è! Non dimenticatevi la catenella nel tetto!
Pagine