PRIMO CONTATTO

Mazda CX-3: divertente, ma più da coppia che da famiglia

La nuova crossover Mazda CX-3 si fa apprezzare per la linea sportiva e il piglio brioso. Lo spazio a bordo, però, non è granché.
Pubblicato 19 marzo 2015
  • Prezzo (al momento del test)

    € 26.000*
  • Consumo medio (dichiarato)

    15,6 km/l
  • Emissioni di CO2 (dichiarate)

    150 grammi/km
  • Euro

    6
Mazda CX-3
Mazda CX-3 2.0 150 CV Exceed AWD
* Prezzo indicativo
 
Arriva in primavera
 
In vendita da maggio 2015, con prezzi a partire da circa 18.000 euro, la piccola (è lunga 428 cm) crossover Mazda CX-3 spicca per l’aspetto aggressivo e tagliente: non si tratta, però, di una sportiva tutta cattiveria, quanto di una briosa “tuttofare disponibile” con tre motori. Quello a gasolio è il 1.5 da 105 CV, proposto con cambio manuale e trazione anteriore, oppure con l’automatico insieme alla trasmissione 4x4 o no. Quello a benzina, un 2.0, è disponibile in una versione più potente (quella del test) da 150 CV, abbinato alla sola trazione integrale, con cambio manuale (come nell’auto in prova) o automatico; ma anche in una variante da 120 CV, sempre con i due tipi di trasmissione, ma abbinato esclusivamente alle ruote motrici anteriori. Di serie o a pagamento, ci sono molti sistemi di aiuto alla guida: come quello che (fino a 30 km/h) frena da solo l’auto per evitare un tamponamento, o quello che segnala l’uscita involontaria dalla propria corsia.
 
Più grintoso che spazioso
 
L’interno della Mazda CX-3 sfoggia una spiccata impostazione sportiva e finiture di apprezzabile qualità, ma con plastiche dure al tatto. La plancia, derivata da quella dell’utilitaria Mazda 2 anch’essa fresca di debutto, è lineare, dotata di ricercate bocchette circolari per la climatizzazione e, al centro, di un grande schermo tipo tablet (di 7”): visualizza i servizi del sofisticato impianto multimediale (si comanda con la manopola fra i sedili) che, fra l’altro, può collegarsi a internet e utilizzare “app” specifiche. La posizione di guida è confortevole, ma la registrazione a scatti dello schienale (tramite una poco accessibile leva) non è il massimo della praticità. La strumentazione è vistosa, con il grande tachimetro centrale e, a sinistra, il contagiri digitale di dimensioni lillipuziane (c'è anche il cruscotto con il maxi contagiri al centro, che ingloba una finestrella per il tachimetro digitale). Lo spazio è sufficiente per chi siede davanti, meno per chi sta dietro: i più alti possono sfiorare con la testa il soffitto e le gambe non stanno molto larghe. Il baule è ben accessibile; il piano di fondo è posizionabile su due altezze ma, scegliendo quella più bassa, si forma un salto di una ventina di centimetri rispetto alla soglia. La capienza del vano (350/1260 litri) è nella media.
 
Andante con brio
 
Nella guida la Mazda CX-3 2.0 4WD conferma quanto anticipato dal suo aspetto sportivo: si lascia condurre con un certo dinamismo, anche nei percorsi tortuosi, dove il peso non elevato dell’auto, le sospensioni “solide” (ma non penalizzanti per il comfort) e lo sterzo piuttosto diretto danno alla vettura un’agilità non sempre scontata per una crossover, e senza rinunciare a una tenuta di strada sicura (grazie anche alla trazione integrale). Il “duemila” a iniezione diretta di benzina spinge con buona progressione, anche se i 150 cavalli si segnalano più per fluidità che per cattiveria. Nulla da ridire sul cambio: ha inserimenti precisi per le sei marce e la corsa della leva è ridotta. Invece, la visibilità laterale è ridotta dai finestrini piccoli. Infine i consumi, rilevati nel test dal computer di bordo: abbiamo sfiorato i 13 km/l, non male. 
 
Secondo noi
 
Pregi
> Aspetto. Personale e grintoso: la carrozzeria non è banale.
> Cambio. È preciso e si manovra senza fatica.
> Guida. Di questa crossover maneggevole e intuitiva si prende volentieri il volante.
 
Difetti
> Abitabilità posteriore. Lo spazio non è molto.
> Sedili. Si reclinano all’indietro a scatti, invece che in modo continuo, e con una scomoda leva.
> Visibilità. Quella posteriore di lato è limitata dai finestrini minuscoli.

 

SCHEDA TECNICA

Cilindrata cm3 1998
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 110 (150)/6000 giri
Coppia max Nm/giri 205/2800
Emissione di CO2 grammi/km 150
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione integrale
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Le prestazioni dichiarate  
Velocità massima (km/h) 200
Accelerazione 0-100 km/h (s) 8,7
Consumo medio (km/l) 15,6
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 428/177/154
Passo cm 257
Peso in ordine di marcia kg 1235
Capacità bagagliaio litri 350/1260
Pneumatici (di serie) 215/60 R16

 

Mazda CX-3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
233
126
65
53
81
VOTO MEDIO
3,7
3.675625
558


Aggiungi un commento
Ritratto di Maurilio65
10 giugno 2019 - 19:00
3
Caro otp, hai messo il dito nellla piaga..Vai a comprarti un mercedes e poi ti ritrovi con il renault.. Allora meglio comprarsi una Dacia e ritrovarsi con un renault!! marchio che ha fatto e fa anche ottime auto ,pero' se voglio un mercedes ,cazzolina tutta tedesca dev'essere!! Attualmente ho un Q3 40 TDI S line Edition quattro S tronic e almeno questa tutta dalla germania arriva , ma non so quanto gli uomini dei 5 cerchi riescano a resistere alla tentazione di montare pezzi di fascia piu' bassa sui loro modelli per renderli appetibili a i piu'. Per inciso l'auto attuale va benissimo e anche a consumi non esagera , pero' qualche anno fa dal mercedes sono andato in bmw e adesso in audi ,riscontrando sempre un qualcosa di meno sui modelli nuovi.. Voglio dire ,che su un bmw 3.0 xdrive My 2005 non ho mai sostituito nemmeno un tappetino mentre l'ultima nel 2015 mi ha lasciato a piedi tre volte in tre mesi, e il problema l'ho risolto sostituendola al sesto mese in quanto anche in assistenza quando mi vedevano arrivare ,si grattavano in testa..l'ho vista male, e ho deciso il cambio con l'Audi . Stiamo scendendo di affidabilita' in tutte le cose della vita , e le auto anche le piu' rinomate non fanno ecezzione. Ossequi. Maurilio.
Ritratto di Maurilio65
29 maggio 2019 - 16:30
3
Buongiorno. Da utilizzatore storico di auto teutoniche o, al limite ,propietario di una sola Alfa, rigorosamente come tutte le altre ,a gasolio, mi sono troivato ,mio malgrado, al volante di questa jap per quasi due settimane. Ragioni di nolo mi hanno costretto ad usare la cx3 2000 awd della mia dolce meta', per lavoro su strade non proprio scorrevoli. Lecco ,Sondrio , Canton grigioni ,paesi interni della valtellina e da merano a milano piu' volte . Piu' un sabato sera in riviera ligure passando al ritorno per l'A7. Avevo previsto per due settimane , almeno un triplicare comodo comodo delle spese di carburante. Invece ,o non son piu' capace di contar i consumi o son davvero rimasto mooolto indietro con la tecnologia del benza. Non mi esprimo sul lato estetico della macchina, (non sono un fan del Sol Levante.. anzi) puo' piacere o meno . i gusti son gusti e ci mancherebbe che piacesse a tutti. Nemmeno paragono questa con la mia attuale o con le tedesche che ho avuto...sono concezioni di auto e motori , agli antipodi. Ma ,portafoglio alla mano, in 3000Km+ o - ,se non mi sono rinco tutto d'un colpo, ho fatto i 15km litro di media . Che su un 2000 intergrale, considerando curve , salite , autostrada scorrevole e quindi , piede non leggero ,. mica e' poco! La ritestero' a meta giugno ancora per due settimane, ma all'amico che da' come consumi i 15 a litro ,per adesso gli do' ragione. Mi scazza un casino pero', dar ragione alla mia dolce meta' ..quando a febbraio mi disse :La cambio con un duemila a benzina che consuma poco , l'ho mandata a "ciapa' di ratt". Per il momento, e qua mi fermo , direi che mi e' piaciuta , anche piu' di quello che pensavo. Tra qualche tempo, dopo il bis delle settimane di prova di "lavoro reale", vi aggiungo ancora altre condsiderazioni. se ne trovo! Ossequi. a Tutti. Maurilio.
Ritratto di SergioPavia
6 giugno 2019 - 18:05
1
Buongiorno. chiederei cortesemente a qualche propietario di quest'auto( 2000 awd excell) ,un parere spassionato su qualita' affidabilita e consumi. Questi ultimi non mi spaventano piu' di tanto in quanto scento da una subaru Forester a benzina ...quindi ho il callo. L'ho vista in salone, ma nella versione 2000awd ancora non ho trovato nessuno che la possa far provare. ho prenotato un test drive al sito madza ma non ne ho piu' saputo niente.Presumo ne abbiano ancora talmente poche e nemmeno una da test. Al contrario del diesel di cui me ne hanno parlato piu' che bene chi l'ha aquistata mesi fa. Il Diesel non lo considero piu' di tanto ,perche' vai a saprere cosa si inventano sul gasolio tra un anno o anche meno!! Con i politici che decidono sui motori belli e brutti , ci dobbiamo aspettare di tutto . Grazie. SergioPavia.
Ritratto di Maurilio65
10 giugno 2019 - 18:48
3
Caro sergio ,bisogna sempre valutare cosa vuol dire consumo per ogni persona. Mio zio buonanima, diceva che la sua 308 gtb " an beiva nint!!" Opinione sua personale e opinabilissima visto che oltre i 6 a litro non faceva!. Ma se arrivi da un forester 2000 benzina non credo che andavi oltre i 15km l. e io ,per le due settimane che l'ho provata io ti diro che molte auto piu piccole di questa succhiano davvero tanto di piu' hanno meno dotazioni e non vanno cosi lisce e sicure. La mia dolce sciura la usa giornalmente e ne e' contentissima..ma sai le donne guardano la moda e l'estetica e non cosa c e' sotto. Ti faro sapere a brve il secondo test che le faro , ma a naso direi che sotto la carrozzeria c e parecchia roba buona. Ossequi. Maurilio.
Ritratto di SergioPavia
15 luglio 2019 - 13:14
1
Buongiorno... La frittata e fatta!! Contrattato e ordinato la cx3 awd duemila... sotto forte spinta della mia compagna.E fortunatamente, di colore rosso Mazda come la desiderava lei , non c'è ne sono disponibili,altrimenti ci dovevo pure lasciare un Millino in più di metallizzato. Il rosso, in generale, non mi e mai andato giu, ma obbiettivamente ,questo rosso e' spettacolare. Cmq, in grigio ceramica, isense, interni pelle ,car play e ancora altro e' venuta via ad un prezzo che non immaginavo nemmeno. In più la Forester venduta ad un amico piacentino e quindi nemmeno la gestione usato..... Non potevo chiedere di più. Consegna a 15 giorni... Vedremo come butta!!! Ciao. SergioPv.
Ritratto di Maurilio65
25 luglio 2019 - 17:22
3
Ciao sergioPv. Ho appena scritto dell'auto in questione nella sexione prove , poi , solo dopo ho ritrovato i nostri commenti. Cmq, vai a leggertela che li c 'è scrritto tutto quello che personalmente ho provato. Non credo che avrai a lamentarti dei consumi . io l'ho trovati molto buoni considerando che sotto il cofano c è un bel motorone! Un piccolo appunto che non ho scritto precedentemente.: La mia Cx3 e di color sul red cristal.. quel colore che nominavi tu , che spero non mi stia "antipatico" gia' tra tre mesi ,e di cui la tua sciura va matta.. Ebbene ti posso confermare che non e' la sola!! Non mi era mai capitato di esser fermato da cosi tante signore e signorine per farmi i complimenti alla macchina e sopratutto al suo colore cangiante diverso da tutti gli altri. . Un trios di milfone svizzere in vacanza, ha voluto addirittura farsi un selfie!!! Io sono fedelissimo.....,ma se non lo fossi stato..... Hai comprato bene , vai tranquillo. Ossequi. Maurilio.
Pagine