RICHIAMI UFFICIALI DEI COSTRUTTORI

È una questione di sicurezza


I richiami sono verifiche tecniche, ordinate dalle case, per eliminare possibili difetti di progettazione, anomalie dei componenti o problemi verificatisi durante la produzione della vettura. I controlli, e le eventuali operazioni di ripristino, sono completamente gratuiti e a cura della rete di assistenza della casa. Chi è proprietario di un'auto potenzialmente difettosa riceve una raccomandata con l'invito a presentarsi in officina.


POSSIBILI GRANE ASSICURATIVE - Effettuare i controlli è importante, innanzitutto per motivi di sicurezza: le verifiche vengono disposte dal costruttore per evitare che si creino situazioni di pericolo. E, in caso d’incidente dovuto a un problema tecnico che si sarebbe potuto eliminare con il richiamo, la compagnia assicuratrice potrebbe rivalersi sul proprietario della vettura, se lo ha ignorato.


L’ELENCO È PUBBLICO - Può accadere, per esempio, che non si venga a conoscenza di un richiamo perché si è cambiato indirizzo e non si riceve l’avviso. In ogni caso, ogni volta che la vettura entra in un’officina, anche “indipendente”, per eseguire un tagliando o una riparazione, viene verificato se è interessata a una campagna, e viene avvisato il cliente. L’elenco dei richiami è pubblico e si può consultare QUI accedendo al sito del ministero delle infrastrutture e dei trasporti.


  • suzuki baleno 2 1 0 boosterjet s
    Nelle versioni Hybrid dei tre modelli coinvolti, il motore termico è collegato, mediante una cinghia, a un generatore (che svolge anche la funzione di motorino...
  • mazda 3 3 1 5 skyactiv essence
    In caso di sovratensione, il circuito di controllo (integrato nella centralina) degli iniettori del motore 2.2 diesel potrebbe andare in corto circuito,...
  • fiat 500x 1 1 0 t3 120 cv business
    Nell’eventualità di un incidente, l’attivazione dei pretensionatori delle cinture di sicurezza posteriori non allacciate rischia di portare i relativi...
  • citroen c4 aircross 1 1 6 e hdi attraction 2wd
    Il freno di stazionamento può perdere progressivamente efficacia. In officina si controllano le condizioni del cavo che lo comanda (se risulta deteriorato,...
  • ford focus 4 1 0 ecoboost 100 cv
    A causa di una molla difettosa, le vibrazioni che si verificano durante la marcia possono disattivare il blocco di sicurezza delle porte posteriori (otto gli...
  • mitsubishi asx 1 1 6 bi fuel inform 2wd
    Il terminale di scarico potrebbe incrinarsi e, alla lunga, staccarsi (col rischio di “perderlo per strada”). In officina vengono ispezionati i 4096...
  • ford ecosport 1 1 0 ecoboost 100 cv business
    In 1874 esemplari, i bracci inferiori delle sospensioni anteriori vanno sostituiti: una saldatura potrebbe cedere, facendo urtare la ruota contro la...
  • richiamo nissan Juke NV200
    Sono 946, nel nostro paese, gli esemplari che richiedono la sostituzione del blocchetto d’avviamento (richiede circa mezz’ora di lavoro). Infatti, a causa...
  • richiamo opel grandland x
    Il rivestimento in pelle degli schienali dei sedili di guidatore e passeggero anteriore va sostituito, perché le cuciture potrebbero impedire agli airbag di...
  • richiamo BMW x3 x4 seri3 3 serie 4
    Trafilaggi di liquido refrigerante, provenienti dalla valvola Egr (il dispositivo che rimette in circolo una parte dei gas di scarico), potrebbero combinarsi...
  • richiamo opel insignia richiamo
    Lo sfregamento tra il tubo del carburante e la clip di fissaggio potrebbe comportare, alla lunga, perdite di carburante (si rischia un incendio). Se necessario,...
  • richiamo Audi A4, A5, A6 e Q5 richiami
    Nelle 79 vetture in circolazione in Italia interessate dal richiamo, occorre sostituire la pompa elettrica del circuito di raffreddamento del 2.0 TFSI:...
  • richiamo Ford C Max, Focus, Galaxy, Kuga, Mondeo e S Max richiamo motore
    Potrebbe rompersi lo spingidisco della frizione di 11.882 vetture equipaggiate con i motori EcoBoost 1.0, 1.5 e 1.6, abbinati al cambio manuale a sei marce. Le...
  • richiamo Tiguan allspace
    Il cuscino salvavita frontale che protegge il passeggero anteriore va cambiato perché, in un incidente, potrebbe non aprirsi in modo corretto o addirittura...
  • richiamo passat problemi
    I poggiatesta anteriori rischiano di fuoriuscire dallo schienale (un pericolo, in caso d’incidente) perché non trattenuti a dovere dalle molle all’interno...
  • richiamo peugeot 208 difetti difetto
    I bulloni che fissano il compressore del climatizzatore e l’alternatore potrebbero essere stati avvitati, in fabbrica, con una forza inferiore a quella...
  • richiamo   Citroën C Crosser
    In seguito alla corrosione si può guastare il motorino dei tergicristallo, che viene cambiato (3464 le auto su cui intervenire). La situazione è...
  • richiamo audi  Q5  richiami
    Il trattamento superficiale dei pistoncini delle pinze dei freni posteriori potrebbe non garantire una perfetta tenuta, facendo assorbire al liquido...
  • richiamo bmw serie 1 e serie 2
    Il morsetto del cavo positivo della batteria va sostituito con uno modificato, perché, in seguito alle vibrazioni della vettura e alla corrosione, può...
  • richiamo Citroën C3 Aircross richiami
    Occorre riposizionare (e, se necessario, sostituire) il fascio di cavi elettrici in prossimità del portaoggetti anteriore: con le vibrazioni, potrebbe entrare...

NEWS PER CATEGORIA

PROBLEMI E DIFETTI
PER MARCA

  • Abarth
  • Alfa Romeo
  • Audi
  • BMW
  • Chevrolet
  • Chrysler
  • Citroën
  • Dacia
  • Dodge
  • Ferrari
  • Fiat
  • Ford
  • Great Wall
  • Honda
  • Hyundai
  • Infiniti
  • Jaguar
  • Jeep
  • Kia
  • Lancia
  • Land Rover
  • Lexus
  • Mazda
  • Mercedes
  • Mini
  • Mitsubishi
  • Nissan
  • Opel
  • Peugeot
  • Porsche
  • Renault
  • Skoda
  • Smart
  • Subaru
  • Suzuki
  • Tesla
  • Toyota
  • Volkswagen
  • Volvo

PROBLEMI E DIFETTI
PER ANNO

2019
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2018
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2017
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2016
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2015
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2014
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2013
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2012
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2011
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2010
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2009
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12