PROVATE PER VOI

BMW Serie 3 Touring: poco potente ma piacevole

Prova pubblicata su alVolante di
dicembre 2015
Pubblicato 05 maggio 2016
  • Prezzo (al momento del test)

    € 39.850
  • Consumo medio rilevato

    17,5 km/l
  • Emissioni di CO2

    120 grammi/km
  • Euro

    6
BMW Serie 3 Touring
BMW Serie 3 Touring 316d Luxury Steptronic

L'AUTO IN SINTESI

La BMW Serie 3 Touring ha un abitacolo curato ed è gradevole da guidare, nonostante i soli 116 cavalli del suo turbodiesel e un cambio automatico non molto rapido a “rispondere” se usato in modalità manuale: merito anche delle sospensioni adattative e dello sterzo sportivo (che, però, sono optional). Le finiture sono curate ma alcuni dettagli, sanno un po' “di vecchio” e, visto il prezzo, la dotazione è tutt'altro che ricca. Il baule ha lo spazio che serve ma niente di più mentre pratica è l’apertura elettrica del portellone (che ha anche il lunotto apribile separatamente).

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
5
Average: 5 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

LUSSUOSA... DI NOME

Col 2.0 turbodiesel da 116 CV (che fa parte di una nuova famiglia di motori, già in uso in altri modelli della casa), questa è la BMW Touring meno cara: costa molti euro meno della 318d (che di cavalli ne ha 150). L’auto è stata aggiornata a metà 2015, oltre che nel motore, con leggere modifiche a paraurti e luci. Il quattro cilindri non è vivace, ma poco rumoroso, e il dolce cambio automatico (optional, lento a rispondere se usato in manuale) ne sfrutta al meglio i cavalli: scatto e velocità massima, però, sono piuttosto “ordinari”. La guida è piacevole e davvero sicura. Le larghe gomme su cerchi di 18’’ (optional) dell’esemplare in prova non favoriscono i consumi, comunque nella media (e simili a quelli rilevati per il vecchio modello). La Luxury ha gli interni in pelle, il navigatore e i fari a led. Ma fa pagare il sistema contro l’uscita involontaria di corsia e i sensori di distanza anteriori. L’allestimento “base” è privo persino dei sensori di parcheggio posteriori. Di serie il sistema per la richiesta automatica dei soccorsi. Optional c’è il navigatore Connect Pro, con schermo di 8,8” anziché 6,5” e grafica 3D ad alta risoluzione; aggiungere la navigazione sul web costa poi altri euro.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
DAVANTI SÌ, DIETRO “NI”

Plancia e comandi
La BMW 316d Touring Si guida seduti in basso e piuttosto distesi; le poltrone di serie hanno il “minimo sindacale” delle regolazioni. La qualità dei montaggi, i sedili in pelle (di serie) e gli inserti in metallo satinato, in legno scuro o in plastica nera lucida, sono quelli che ci si aspetta da un’auto di prestigio. Ma il freno a mano a leva, nel tunnel, e i tanti pulsanti nella plancia non danno certo un’idea di modernità. Piccolo e non refrigerato, ma ben rifinito il cassetto di fronte al passeggero.

Abitabilità
Davanti nessun problema. Ma il tetto discendente toglie spazio alla testa di chi è sul divano, e il tunnel di trasmissione (largo e alto) rende scomodo il posto centrale. Ampi e non troppo avvolgenti i sedili: la regolazione elettrica con memoria va però pagata a parte (come anche quella lombare). Il divano sagomato è accogliente per due.

Bagagliaio
Ci sono molte rivali che fanno peggio ma ciò non basta a farne una vera wagon “da trasloco”. Scarso pure lo spazio nel doppiofondo. Non troppo alta da terra la soglia di carico (64 cm). di serie  il lunotto apribile e il portellone ad azionamento elettrico (che, pagando un extra, si apre quando si passa un piede sotto un sensore nel paraurti).

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
NON “VOLA”, MA NEL TRAFFICO È OK

In città
La buona spinta fin dai bassi regimi (tra l'altro, l'erogazione è fluida) e la dolcezza del cambio della BMW 316d Touring aiutano nel traffico. In Comfort le sospensioni adattative (optional) sono efficaci sul pavé; in manovra, le telecamere (optional) mostrano che cosa c’è intorno all’auto. Spinge già dai bassi giri, con un’erogazione fluida. 

Fuori città
In Sport gli ammortizzatori s’irrigidiscono e la guida diventa più piacevole, ma il 2.0, pur cambiando carattere, non “graffia”. Nelle curve strette lo sterzo a demoltiplicazione variabile (optional) non fa lavorare troppo di braccia. La potenza dell’impianto è adeguata all’auto; non da record gli spazi d’arresto.

In autostrada
A 130 km/h, col motore che “ronfa” a soli 1950 giri in ottava marcia, il comfort è elevato. A velocità da codice non servono altri cavalli, ma è meglio pianificare i sorpassi con un certo anticipo. Anche senza assetto sportivo (ma con cerchi di 18’’ e sospensioni adattative, due optional montati sull'esemplare in prova), in curva si va “sui binari”.

PERCHÈ SÌ

FINITURE
Belli da vedere (e da toccare) gli inserti in legno e i rivestimenti in pelle, mentre i comandi danno una gradevole sensazione di solidità e di precisione se azionati. Precisi i montaggi.

GUIDA
Grazie anche alle sospensioni adattative e allo sterzo sportivo (due optional), fra le curve la vettura è appagante, senza peraltro risultare scomoda.

PORTELLONE
Di serie ha l’apertura elettrica e non manca (pagando) quella con il sensore sotto il paraurti. Pratico il lunotto apribile: una rarità nelle wagon.

PERCHÈ NO

CAMBIO (IN MANUALE)
In questa versione (l’unica disponibile per la vettura), con taratura non sportiva e senza palette al volante, l’automatico risponde lentamente se usato in modalità manuale.

DETTAGLI
Certe soluzioni (come il cruscotto a lancette, i numerosi tasti nella plancia e il freno a mano a leva) sanno un po’ di vecchio. Il cassetto portaoggetti non è refrigerato dal climatizzatore.

OPTIONAL
In un’automobile che sfiora i 40.000 euro sorprende dover pagare a parte i sensori di parcheggio anteriori.

SCHEDA TECNICA

Cilindrata cm3 1995
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 85 (116)/4000
Coppia max Nm/giri 270/1250-2750
Emissione di CO2 grammi/km 109 (120*)
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione posteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 462/181/143
Passo cm 281
Peso in ordine di marcia kg 1495 (1510*)
Capacità bagagliaio litri 495/1500
Pneumatici (di serie) 205/60 R16

 

*Valore con il cambio automatico a 8 rapporti e i cerchi di 18’’.
Auto in prova equipaggiata con gomme Continental ContiSportContact 5 SSR 225/45 R 18 (optional).

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 7a a 3800 giri   196,3 km/h 198 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 11,5   11,1 secondi
0-400 metri 17,8 122 km/h non dichiarata
0-1000 metri 33,1 156,8 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DS Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 31,4 156,2 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 29,8 158,7 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 3,9   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 9,8   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   14,7 km/litro 18,2 km/litro
Fuori città   20,4 km/litro 25 km/litro
In autostrada   16,1 km/litro non dichiarato
Medio   17,5 km/litro 21,7 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   38 metri non dichiarata
da 130 km/h   64,8 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   133 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,1 metri 11,3

 

Dati ufficiali con il cambio automatico e i cerchi di 18’’.

BMW Serie 3 Touring
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
81
78
37
17
25
VOTO MEDIO
3,7
3.72689
238


Aggiungi un commento
Ritratto di el doni
5 maggio 2016 - 21:58
Il precedente 4 cilindri da 116 cavalli è un motore molto fluido e silenzioso..i consumi sono bassi e l'accoppiata con il cambio automatico ben riuscita. Non servono necessariamente grandi potenze per apprezzare il piacere di guida di una bmw..provare per credere!
Ritratto di FANTAMAN
5 maggio 2016 - 23:25
L'auto e' bella, ma... 116 cavallucci su un auto da 1500 e rotti kg ? con rapporto peso/potenza da suv-monovolume medio per famiglie.. chissa' che ripresa nei sorpassi , (mi viene lo sbadiglio solo a pensarci) :P
Ritratto di el doni
6 maggio 2016 - 00:38
Il rapporto peso/potenza sarà pure lo stesso, ma ci sono altri fattori da considerare , per citarne solo alcuni..l'aerodinamica, il baricentro, la distribuzione dei pesi ecc..che rendono la guida tutto un altro mondo. La ripresa nei sorpassi è ottima.. grazie all'ottima accoppiata con il cambio automatico e alla spinta della trazione posteriore, il motore non avverte mai debito d'ossigeno, nemmeno nei sorpassi più impegnativi ; anzi nella guida di tutti i giorni ci si possono ritagliare delle belle soddisfazioni,pur senza strafare come su un m3 ;)
Ritratto di Helio
6 maggio 2016 - 07:35
Ah beh se con la trazione posteriore siamo agevolati nei sorpassi allora hai detto tutto ;/
Ritratto di jabadais
6 maggio 2016 - 08:27
La trazione posteriore e la bontà del telaio sono sprecati con questa accoppiata potenza/cambio. A sto punto conviene prendere un Mazda 6 da 150 cv full optional con vernice speciale risparmiando comunque più di 4000 euro.
Ritratto di Helio
6 maggio 2016 - 08:35
In termini di prestazioni rapportata all'abitabilità e al prezzo in verità non c'è bisogno di identificare un modello concorrente specifico per dire "conviene prendere quest'altra" visto che, tolte le equivalenti versioni delle restanti 2 delle triade, nessuna offre di meno. Cioè siamo finiti a tenere su un paragone (che sembra reggere) con la fiat tipo, e ho detto tutto
Ritratto di Vrooooom
6 maggio 2016 - 08:11
ehhhh, ma tir are fuori 150 cv da un 2.2.....
Ritratto di el doni
6 maggio 2016 - 08:15
Scusami hai ragione..sicuramente hai più spinta tu con la trazione anteriore.
Ritratto di Helio
6 maggio 2016 - 08:17
Solo se abbinati con gli interni in pelle, che migliorano il cx. Ovviamente
Ritratto di el doni
6 maggio 2016 - 08:30
No..preferisco quelli in kevlar..sai sono più leggeri.ovviamente
Pagine
Annunci

Bmw Serie 3 touring usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Bmw Serie 3 touring usate 20149.9909.9901 annuncio
Bmw Serie 3 touring usate 201510.50015.4404 annunci
Bmw Serie 3 touring usate 201618.50020.0405 annunci
Bmw Serie 3 touring usate 201722.00025.4502 annunci
Bmw Serie 3 touring usate 201830.99030.9901 annuncio
Bmw Serie 3 touring usate 201957.00057.0001 annuncio

Bmw Serie 3 touring km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Bmw Serie 3 touring km 0 201836.90036.9001 annuncio
Bmw Serie 3 touring km 0 201932.90033.7002 annunci