PROVATE PER VOI

BMW X1: tanto carattere, troppi optional

Prova pubblicata su alVolante di
giugno 2020
Pubblicato 21 aprile 2021
  • Prezzo (al momento del test)

    € 48.500
  • Consumo medio rilevato

    17,4 km/l
  • Emissioni di CO2

    123 grammi/km
  • Euro

    6d
BMW X1
BMW X1 20d xDrive xLine Steptronic

L'AUTO IN SINTESI

Nata nel 2015 e rinfrescata nel 2019 la BMW X1 è la più piccola tra le suv della casa tedesca. Ha forme muscolose e un frontale importante che danno carattere. L’abitacolo è spazioso e curato nelle finiture, ha un valido schermo di 10,3” del sistema multimediale, ma un cruscotto “essenziale”. Intuitiva nella guida e sicura, la xDrive20d scatta decisa al semaforo, è comoda e, grazie alle 4x4, garantisce un’ottima trazione anche su fondi viscidi. Ricca la xLine che, però, non offre di serie sistemi di sicurezza come l’avviso di cambio involontario di corsia.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
5
Average: 5 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
2
Average: 2 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

TANTA SICUREZZA… A PAGAMENTO

Aggiornata nel 2019 (sono cambiati i paraurti e la mascherina, e le finiture sono migliorate), la BMW X1 ha un abitacolo arioso, un baule pratico e lo spazio si può sfruttare al meglio scegliendo il divano scorrevole (optional). Bene anche la guida: lo sterzo è preciso e gli ammortizzatori a controllo elettronico (a pagamento) efficaci. Il 2.0 turbodiesel da 190 CV è vivace, consuma poco e il cambio automatico risponde con dolcezza. Inoltre, grazie alla trazione integrale (che invia alle ruote posteriori solo la coppia che serve), la BMW X1 risulta facile da controllare e sicura anche sui fondi a scarsa aderenza. Peccato che in velocità si faccia sentire un po’ troppo il rumore di rotolamento delle gomme (almeno con le ruote di 18” dell’auto in prova).

La xLine ha di serie i fari full led, il portellone elettrico, l’allarme contro il colpo di sonno e la frenata automatica d’emergenza tra 5 e 85 km/h. Tuttavia, alcuni dei più moderni aiuti alla guida sono optional. Per esempio, il cruise control adattativo, l’avviso di cambio involontario di corsia e il sistema che riproduce i segnali stradali (nei pacchetti Driving Assistant). E mancano i sensori per l’angolo cieco. Ottimo il risultato nei crash test dell’euro NCAP, nei quali la BMW X1 ha meritato il massimo voto di 5 stelle. Nel dettaglio, ha raggiunto punteggi di 90% nella protezione degli adulti a bordo, 87% per i bambini trasportati, 74% nei confronti di pedoni e ciclisti e 77% nei sistemi di assistenza alla guida.

VITA A BORDO

5
Average: 5 (1 vote)
UN SALOTTO DI QUALITÀ 

Plancia e comandi
La plancia della BMW X1, morbida nella zona superiore, è elegante: la impreziosiscono gli inserti laccati neri e la nuova doppia colorazione (in basso riprende quella dei rivestimenti di sedili e i pannelli delle porte). E, col buio, l’illuminazione a led (di serie) crea un’atmosfera piacevolmente raccolta. I comandi sono ben disposti, tra cui l’intelligente tasto fra le bocchette d’aerazione, che fa accedere rapidamente ai menù per impostare i sistemi di sicurezza. Il sistema multimediale, con schermo di 10,3” (optional, di serie è di 6,5”), si comanda sia col pomello sul tunnel sia a voce; è un peccato, però, che non si possa avere Android Auto (per ora c’è solo Apple CarPlay) e che il navigatore si paghi a parte. Il compatto cruscotto ha una grafica semplice e di facile lettura, ma non riproduce le mappe del Gps. Inoltre, alcune informazioni rischiano di essere coperte dal volante, se lo si regola tutto in alto. Numerosi i portaoggetti, ma nessuno è refrigerato dal “clima”. 

Abitabilità
Davanti lo spazio abbonda, i sedili della BMW X1 sono ampi e comodi, ma non troppo avvolgenti. Il Comfort Pack comprende la regolazione del supporto lombare, la registrazione elettrica con memoria (per chi guida) e il riscaldamento. Il divano, che scorre di 13 cm ed è regolabile nell’inclinazione dello schienale su sei posizioni (optional), è largo, ma è comodo solo ai lati: al centro la seduta è più rigida, e il bracciolo a scomparsa nello schienale dà fastidio. Nel mobiletto ci sono le bocchette del “clima” e due prese Usb di ricarica.

Bagagliaio
L’apertura è larga, il vano ben sfruttabile (anche grazie alle capaci tasche laterali) e la bocca d’accesso è a filo del piano di carico. Con il divano scorrevole, due tasti fanno ripiegare gli schienali, creando un piano piatto. La presa da 12 V è ben visibile sulla parete destra.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
RAPIDA E SICURA IN CURVA

In città
Poco rumorosa ed efficacemente isolata da buche, pavé e rotaie, la BMW X1 si fa apprezzare anche per la prontezza di risposta del 2.0 turbodiesel, per la sua efficienza (che ci ha consentito di percorrere in media 15,5 km/l) e per la fluidità del cambio automatico. In manovra, i sensori di distanza anteriori (optional), che integrano il sistema di parcheggio semiautomatico, forniscono un aiuto importante.

Fuori città 
Selezionando la modalità Sport, il cambio della BMW X1 conserva più a lungo le marce prima di variare rapporto, il 2.0 si fa più vivace, gli ammortizzatori s’induriscono (pur mantenendo un buon assorbimento) come pure lo sterzo, pronto e preciso: nei tratti tortuosi ci si può divertire. E la trazione 4x4 dà sicurezza sui fondi a scarsa aderenza. E i consumi? Non male, visti i 19,6 km/l rilevati.
 
In autostrada 
A 130 km/h, in ottava marcia, il motore della BMW X1 è a 2000 giri e quasi non si avverte. I fruscii non disturbano, ma se l’asfalto non è dei più lisci, il rotolamento delle gomme si sente. Bene le percorrenze: con un litro di gasolio abbiamo “macinato” in media 16,4 km. Sicura la stabilità nei curvoni ed efficiente il cruise control adattativo (nel Driving Assistant Plus Pack), che funziona fino a 140 km/h. 

Nel fuori strada 
I pneumatici ribassati, l’altezza da terra di 18 cm e la scarsa protezione della carrozzeria sconsigliano i percorsi più accidentati. Tuttavia, la trazione integrale (che assegna fino al 100% della coppia alle ruote posteriori quando quelle anteriori slittano) lavora efficacemente sul terreno viscido

PERCHÈ SÌ

ABITABILITÀ
Considerando le dimensioni esterne, lo spazio nell’abitacolo è parecchio, sia davanti sia dietro.

BAULE
È ampio e facile da sfruttare, grazie al divano scorrevole. Il pratico portellone elettrico è di serie.

FINITURE
La qualità dei materiali e dei rivestimenti di plancia e sedili è elevata, il montaggio accurato.

GUIDA
Lo sterzo è preciso, il motore pronto, il cambio dolce e rapido e le sospensioni efficaci. Elevate la tenuta e la presa sul bagnato con la trazione 4x4.

PERCHÈ NO

ANDROID AUTO
L’interfaccia per gli smartphone più diffusi non è disponibile: strano.

CRUSCOTTO
Il piantone dello sterzo copre alcuni elementi nella zona inferiore del quadro strumenti.

DOTAZIONE
Tanti accessori, come il navigatore, dovrebbero essere di serie. E tra gli ausili alla guida mancano i sensori dell’angolo cieco.

RUMOROSITÀ
In velocità, il rombo provocato dal rotolamento delle gomme sull’asfalto si fa sentire.

SCHEDA TECNICA

Carburante gasolio
Cilindrata cm3 1995
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 140 (190)/4000
Coppia max Nm/giri 400/1750-2500
Emissione di CO2 grammi/km 123
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 8 (automatico) + retromarcia
Trazione integrale
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi autoventilanti
Capacità di traino kg 2000
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 445/182/160
Passo cm 267
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1615
Capacità bagagliaio litri 505-693/1550
Pneumatici (di serie) 225/50 R18
Serbatoio litri 50

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 7a a 4200 giri   223,1 km/h 2019 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 7,8   7,8 secondi
0-400 metri 15,6 142,5 km/h non dichiarata
0-1000 metri 28,7 182,4 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE SPORT Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 27,2 182,6 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 26,1 183,6 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,5   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 5,7   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   15,4 km/litro 18,9 km/litro
Fuori città   19,6 km/litro 23,3 km/litro
In autostrada   16,4 km/litro non dichiarato
Medio   17,4 km/litro 21,3 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   36,6 metri non dichiarata
da 130 km/h   61,8 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   135 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,0 metri 11,4
BMW X1
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
101
88
58
46
78
VOTO MEDIO
3,2
3.237195
371


Aggiungi un commento
Ritratto di 19andrea81
22 aprile 2021 - 08:28
Quindi per te va bene 50k per una X1? 30k per una Golf?
Ritratto di Flynn
22 aprile 2021 - 09:59
Costasse di meno non mi dispiacerebbe. Ma visto che il prezzo è quello pazienza. In realtà però non l’ho comprata ma noleggiata per 4 anni.
Ritratto di 19andrea81
22 aprile 2021 - 13:03
Più che altro non è il prezzo alto d'acquisto che mi da fastidio,e la svalutazione dopo 3-4 anni anche con pochi km. Praticamente se non vuoi perdere soldi o la tieni per 10 anni o la prendi usata
Ritratto di Flynn
22 aprile 2021 - 16:44
Guarda che in tutti i casi perdi soldi, l’auto è un acquisto non un investimento. Devi solo stabilire quanto ti stia bene perdere.
Ritratto di nano75
22 aprile 2021 - 17:11
su quello concordo pienamente con te, non ho mai capito il motivo per cui a parità di costo iniziale ad esempio audi si svaluti molto meno rispetto a bmw
Ritratto di Flynn
22 aprile 2021 - 17:54
Audi avrà più richiesta sul mercato, penso sia più ambita.
Ritratto di Claus90
22 aprile 2021 - 11:36
A me non sembra appagante o di girare in un auto da 50 mila euro ma ognuno è libero di spendere come gli pare.
Ritratto di Flynn
22 aprile 2021 - 16:46
Perché dovrebbe essere appagante girare in un’auto da 50K ? È un auto come tante, non stiamo parlando di una super.
Ritratto di Flynn
22 aprile 2021 - 16:46
.car
Ritratto di nano75
22 aprile 2021 - 11:57
quale sarebbe l'auto che a parità di caratteristiche, prestazioni e qualità delle finiture costa molto meno?? se si utilizza il criterio dell'assurdo legato alla somma pagata si può discutere per una settimana...i phone da 1.500 euro, abbigliamento di marca che vale 10 € e ne costa 500...diciamo sinceramente che ogni oggetto modaiolo è supervalutato e che nel caso specifico la bmw x1 probabilmente ha un prezzo medio leggermente superiore ad altre ma nulla di sconvolgente soprattutto se confrontata con la qualità del prodotto...provatene una a capirete.
Pagine
Annunci

Bmw X1 usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Bmw X1 usate 201511.90017.38021 annunci
Bmw X1 usate 201615.49920.80075 annunci
Bmw X1 usate 201713.49023.120101 annunci
Bmw X1 usate 201820.90026.35070 annunci
Bmw X1 usate 201922.90031.12038 annunci
Bmw X1 usate 202031.90039.67035 annunci
Bmw X1 usate 202134.50038.26013 annunci

Bmw X1 km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Bmw X1 km 0 201836.00037.4802 annunci
Bmw X1 km 0 201930.95042.2709 annunci
Bmw X1 km 0 202034.90041.64021 annunci
Bmw X1 km 0 202133.90040.5307 annunci