PROVATE PER VOI

BMW X5: due tonnellate e non sentirle

Prova pubblicata su alVolante di
giugno 2008
  • Prezzo (al momento del test)

    € 70.150
  • Consumo medio rilevato

    10 km/l
  • Emissioni di CO2

    216 grammi/km
  • Euro

    4
BMW X5
BMW X5 xDrive35d Futura Steptronic

L'AUTO IN SINTESI

Certo non è fra le vetture più facili da parcheggiare. Tuttavia, grazie alle raffinate sospensioni, all’elettronica e al potente diesel 3.0 con due turbo, la Suv tedesca gode di prestazioni degne di una sportiva.

Posizione di guida
5
Average: 5 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
5
Average: 5 (1 vote)
Motore
5
Average: 5 (1 vote)
Ripresa
5
Average: 5 (1 vote)
Cambio
5
Average: 5 (1 vote)
Frenata
5
Average: 5 (1 vote)
Sterzo
5
Average: 5 (1 vote)
Tenuta di strada
5
Average: 5 (1 vote)
Dotazione
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Può andare (quasi) ovunque

È sicura, spaziosa e, quando si vuole, offre un pizzico di emozioni sportive. Va bene in fuori strada ma se la cava egregiamente anche sull'asfalto. Volendo la si può avere anche in verisione sette posti, anche se l'ultima fila di sedili è ideale solo per brevi tragitti.

È lunga, larga e alta, e pesa 2110 kg in ordine di marcia. Il muso è massiccio e i fari le danno una certa aggressività. Ma l’insieme è elegante e raffinato. Sicuramente non passa inosservata; ma la principale motivazione per un acquisto del genere è il fatto che sa andare ovunque e senza problemi.

Una volta “saliti” nel lussuoso abitacolo e avviato il motore, la situazione cambia radicalmente, e si scopre con piacere quanto la BMW X5 sappia essere agile e sportiva. Sotto il cofano c’è un sei cilindri brillante ed elastico come un V8: con i suoi 286 CV può sfidare rivali di ben altro prezzo e cilindrata.

Normalmente è a cinque posti (in realtà si sta veramente comodi solo quattro) ma, volendo, si può anche disporre di un costoso optional: una fila supplementare di sedili che può accogliere altri due adulti (per brevi tragitti) o due bambini (nei viaggi). L’allestimento Futura ha di serie tutto quello che può servire.

In aggiunta, come tutte le BMW, è personalizzabile a piacere attingendo a un elenco di optional quasi infinito. Numerosi anche quelli più tecnologici, come il (costoso) sistema (Head-up display) che proietta sul parabrezza, davanti al guidatore, le informazioni più utili nella guida.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Come in una station wagon di lusso

L’abitacolo è curatissimo, ma alcuni comandi sono poco intuitivi. Pratico, invece, il “joystick” con cui si aziona il cambio automatico. L’abitabilità è “giusta” per quattro persone: dietro, per il quinto, c’è poco spazio. Come optional si può avere una terza fila di sedili, adatta a due bambini (o a due adulti per brevi tragitti), rinunciando a parte del bagagliaio. Quest’ultimo ha un rivestimento chiaro: meglio fare attenzione a cosa si carica per non sporcarlo.

Plancia e comandi
Il cambio automatico e sequenziale si aziona muovendo un’insolita ma pratica leva “tipo joystick”. Accanto c’è la “rotellona” del computer di bordo, mentre trafficare con i comandi del “clima” richiede un minimo di pratica: si devono azionare infatti ben dieci tasti e due manopole…

Abitabilità
Ci si ritrova seduti in alto (è normale per una Suv) e in posizione dominante, ma sembra di essere su una lussuosa station wagon, raffinata e costruita con grande cura, con tanto di inserti in radica di noce e di sedili in pelle di serie. Anche se è omologata per cinque, i posti “veri” sono quattro: chi sta dietro al centro dispone soltanto di una seduta corta e rigida. Il divano può scorrere di 8 cm e lo schienale è regolabile. Nella terza fila di sedili (optional molto caro) stanno bene soprattutto due bambini.

Bagagliaio
La raffinatezza dell’abitacolo trova riscontro in un vano bagagli… persino troppo lussuoso. Come per la pelle delle selleria, se il rivestimento del baule è chiaro, si rischia di sporcarlo facilmente. Se si viaggia in sette, c’è posto per pochi bagagli (e non si sa dove mettere il tendalino di copertura). L’apertura è piuttosto regolare, ma la ribaltina, pratica fin che si vuole, rende poco accessibili i bagagli posti vicino agli schienali. A divano abbassato, c’è posto per oggetti lunghi fino a due metri.
 

COME VA

5
Average: 5 (1 vote)
Poco a suo agio in città

In città si fanno i conti con le dimensioni imponenti (soprattutto in larghezza) e per fortuna i sensori di parcheggio sono di serie. Nei percorsi extraurbani la X5 è decisamente più a suo agio, grazie al valido assetto (controllato pure dal puntuale contributo dell’elettronica), allo sterzo preciso e al potente motore “biturbo”. E se in autostrada è scontato aspettarsi viaggi da prima classe data la grande silenziosità e la souplesse garantita (anche) dall’impeccabile cambio automatico, le sorprese arrivano nel fuori strada: la X5 si rivela versatile e sicura, oltre che alta da terra quanto basta per affrontare (e superare) ostacoli di una certa entità.

In città
Il motore garantisce  brìo e vivacità anche nell’intenso traffico urbano. Il problema sta nelle dimensioni: nei parcheggi “a spina di pesce” servono in larghezza almeno due metri e 60 cm (non è poco) per aprire le portiere. Nelle manovre sono fondamentali i sensori di distanza (montati di serie).

Fuori città
Ha un motore esuberante (le due turbine entrano in azione in momenti diversi, una ai bassi, l’altra ai regimi più elevati) con una grande rapidità di risposta e un assetto praticamente “neutro”, gestito dall’elettronica. Inoltre, lo sterzo “attivo” (optional), che varia il suo intervento in funzione della velocità, consente un ottimale controllo delle traiettorie. Consigliabili i fari bixeno orientabili, molto utili sui percorsi stretti e tortuosi.

In autostrada
A 130 km/h il motore in pratica non si sente. Ma se occorre riprendere rapidamente dopo un rallentamento, risponde con prontezza. Il cambio automatico e sequenziale a sei marce non lo si percepisce quasi lavorare, e chi siede nelle prime due file (meglio se si è in quattro) sta comodo come in un salotto. Tra gli optional figura persino il comando del “clima” separato per chi siede nella fila centrale. Soltanto per due adulti un viaggio in terza fila può diventare poco gradevole.

Nel fuoristrada
Non ha le ridotte e, date le abbondanti dimensioni, a prima vista sembrerebbe in difficoltà lontano dall’asfalto. Invece, grazie alla potenza e alla coppia disponibili e alla notevole altezza minima da terra, sui fondi viscidi la X5 mette in mostra un’insospettabile versatilità, affrontando in tutta sicurezza salite e discese ripide (dove si rivela un prezioso alleato l’Hill Descent Control, il sistema che imposta la velocità tra 7 e 25 km/h senza agire su acceleratore e freno).

QUANTO È SICURA

5
Average: 5 (1 vote)
Seduti in una “botte di ferro”

Chi sceglie una grossa Suv per la sicurezza passiva in questo caso ha ragione: lo dimostrano le cinque stelle ottenute nei test EuroNcap per la protezione degli occupanti, ma anche la completa dotazione di  airbag. Disponibili anche optional dedicati ad aumentare la sicurezza attiva, da aggiungere ai tradizionali ed efficienti controlli elettronici di trazione e stabilità.

Nei crash test dell’EuroNcap, anche nella prima versione del 2003 la BMW X5 ha riportato il punteggio massimo (5 stelle per la protezione degli occupanti); inoltre, la carrozzeria ha una struttura molto solida e piuttosto alta da terra. Di serie, l’ABS e i controlli di stabilità e trazione, oltre agli airbag anteriori, laterali e per la testa, i fendinebbia e il regolatore di velocità. Utili, ma costosi, gli optional dello sterzo “attivo” e del cosiddetto “Head-Up display”, il sistema che fornisce al guidatore le principali informazioni durante la guida proiettandole direttamente sul parabrezza.

NE VALE LA PENA?

3
Average: 3 (1 vote)
Da acquistare a occhi chiusi (chi può…)

La qualità percepita a bordo è ai massimi livelli. Il motore è potente e la guida divertente. Prima di comprarla però bisogna considerare che costa molto e se si preme troppo il gas i passaggi dal benzinaio diventano piuttosto frequenti.

È l’ideale per chi vuole una Suv in grado di andare ovunque, con un comfort elevato e prestazioni di notevole livello, a patto di non viaggiare spesso in cinque o in sette (adulti). E se il prezzo non vi spaventa, ben difficilmente lo faranno i consumi…

PERCHÈ SÌ

 
 

Finiture
La grande cura nei montaggi e la notevole qualità dei materiali spiccano su tutto, pure essendo allineati alla “filosofia” costruttiva tipica dei modelli di questa Casa.

Motore
L’adozione del doppio turbo garantisce a questo sei cilindri in linea un temperamento come se di cilindri ne avesse otto. Sempre progressivo e assolutamente silenzioso, non “beve” neppure moltissimo.

Sterzo
Decisamente consigliabile, anche se costoso, l’optional del cosiddetto “Active Steering” (che garantisce una notevole precisione a uno sterzo, di suo, già pronto ed efficace).

Tenuta di strada
Il comportamento e le reazioni non sembrano assolutamente quelli tipici di una Suv che pesa più di due tonnellate: talvolta sembra quasi di trovarsi al volante di una vettura sportiva…

PERCHÈ NO

 
 

Baule
È capiente, ma se si viaggia in sette, è meno spazioso di quello di un’utilitaria (e non si sa neppure dove mettere il tendalino copribagagli…). La ribaltina a volte è pratica, ma in certe situazioni è un impaccio.

Fuoristrada
Sui fondi viscidi (come su neve o fango) nessun problema, ma nei passaggi più difficili pesa la mancanza delle marce ridotte, mentre le (costose) fiancate risultano parecchio esposte a graffi e a sassi.

Terza fila di sedili
Vanno bene per due bambini. Gli adulti, invece, non godono di tanto spazio per le gambe e, inoltre, potrebbero soffrire di… claustrofobia per i “terzi” finestrini davvero piccoli.

Telecamera
Si rivela una grande alleata in manovra per chi guida, tenuto conto delle dimensioni della vettura in questione. Però, al buio le immagini non sono molto nitide.

SCHEDA TECNICA

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 4300 giri   233,2 km/h 235 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 7,3   7,0 secondi
0-400 metri 15,3 146,8 km/h non dichiarata
0-1000 metri 28,0 187,9 km/h non dichiarata
       
RIPRESA in Drive S Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 26,5 188,4 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 25,4 189,4 km/h non dichiarata
da 80 a 120 km/h 5,1   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   8,4 km/litro 9,7 km/litro
Fuori città   11,9 km/litro 14,3 km/litro
In autostrada   9,5 km/litro non dichiarato
Massimo   3,7 km/litro non dichiarato
Medio   10,0 km/litro 12,2 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   39,4 metri non dichiarata
da 130 km/h   67,4 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h  
Diametro di sterzata tra due marciapiede   12,1 metri non dichiarato
Cilindrata cm3 2993
No cilindri e disposizione 6 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 210 (286)/4400
Coppia max Nm/giri 580/1750-2250
Emissione di CO2 grammi/km 216
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 (aut.-seq.) + "retro"
Trazione integrale permanente
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi autoventilanti
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 485/193/178
Passo cm 293
Peso in ordine di marcia kg 2110
Capacità bagagliaio litri 200/620/1750
Pneumatici (di serie) 255/55 R 18

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 4300 giri   233,2 km/h 235 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 7,3   7,0 secondi
0-400 metri 15,3 146,8 km/h non dichiarata
0-1000 metri 28,0 187,9 km/h non dichiarata
       
RIPRESA in Drive S Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 26,5 188,4 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 25,4 189,4 km/h non dichiarata
da 80 a 120 km/h 5,1   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   8,4 km/litro 9,7 km/litro
Fuori città   11,9 km/litro 14,3 km/litro
In autostrada   9,5 km/litro non dichiarato
Massimo   3,7 km/litro non dichiarato
Medio   10,0 km/litro 12,2 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   39,4 metri non dichiarata
da 130 km/h   67,4 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h  
Diametro di sterzata tra due marciapiede   12,1 metri non dichiarato
Cilindrata cm3 2993
No cilindri e disposizione 6 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 210 (286)/4400
Coppia max Nm/giri 580/1750-2250
Emissione di CO2 grammi/km 216
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 (aut.-seq.) + "retro"
Trazione integrale permanente
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi autoventilanti
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 485/193/178
Passo cm 293
Peso in ordine di marcia kg 2110
Capacità bagagliaio litri 200/620/1750
Pneumatici (di serie) 255/55 R 18
BMW X5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
22
17
14
19
26
VOTO MEDIO
2,9
2.89796
98


Aggiungi un commento
Ritratto di Dragon 88
21 gennaio 2011 - 23:47
La Bmw X5 e l'Audi Q5 sono suv di mole diverse, il vero confronto lo si può effettuare tra l'X3 e la Q5, ma in entrambi i casi la migliore resta la Bmw, in tutti i campi. Forse solo nella linea la Q5 può essere un po più sportiva della X3, ma per quanto riguarda le prestazioni, lo spazio, il controllo e la stabilità, non c'è confronto, l'X3 è la migliore.
Ritratto di biscio
18 giugno 2010 - 17:05
per 80000 euro mi comprerei un porsche cayman 3.4 ,poi di questa macchina non me ne farei niente,perchè per tornare a casa non faccio fuoristrada estremo,e con me altrettante persone che posseggono una X5,comunque auto molto intelligente
Ritratto di Dragon 88
18 gennaio 2011 - 23:41
Dal punto di vista dell'abitabilità, nulla da dire, in 5 si sta comodi e il confort è alto, uno dei più grandi pregi. I motori sono potenti (al vertice della categoria) e i consumi tutto sommato non esagerati. Non è un fuoristrada, ma è un SUV pensato soprattutto per la strada, inoltre è molto utile in caso di neve e fango. Il prezzo alla fine è elevato, personalmente con quella somma acquisterei una potente coupe a 4 posti come un Audi RS5 o una Bmw M3, ma anche qualche potente berlina non mi dispiacerebbe.
Ritratto di giuseppe26
2 gennaio 2011 - 16:38
Che bomba !!!!!
Ritratto di giuseppe26
2 gennaio 2011 - 16:38
Che bomba !!!!!
Ritratto di Dragon 88
18 gennaio 2011 - 23:22
L'X5 risulta essere al vertice della sua categoria per quanto riguarda non solo le qualità costruttive, ma anche i motori (infatti i 3.0 TDI primeggiano in tutti i campi e la versione M con addirittura 555 cavalli è il top del top) e i consumi. Ovviamente tutti questi pregi si pagano e il prezzo di listino dice tutto.
Ritratto di huskywr240
3 marzo 2011 - 15:05
non mi piace proprio il genere di auto, non capisco l'utilita' di un suv, a parte per chi ha famiglia a carico. non e' ne' un fuoristrada, ne' un'auto. scomodo da parcheggiare per le dimensioni, consuma troppo e sul misto non sara' mai all'altezza di un'auto normale. la x5 mi sembra troppo squadrata come la mercedes, non parliamo poi di quel cassone dell'audi. l'unico suv che mi piace per estetica e' la x6. ovviamente ognuno e' libero di comprare quel che vuole, io sono piu' per le auto "vere" e sportive che regalano un piacere di guida inarrivabile per questa tipologia di auto. a certe cifre meglio una cayman, una z4 o una m3, se non addirittura una nissan gtr
Ritratto di Dragon 88
4 marzo 2011 - 09:48
Sicuramente i suv sono utili a ben poco e diciamocelo sinceramente sono un genere di auto adatte a chi vuole farsi vedere, chi ha bisogno di spazio può optare benissimo per grandi berline (come Audi A6 e Mercedes Classe E). L'X6 è proprio inutile in quanto ha solo 4 posti, una presa in giro a mio parere, un suv così grande, con soli 4 posti! Alla fine con quella somma è meglio comprare delle auto sportive abbastanza potenti, come un'Audi TT RS, una M3 o Porsche Cayman S.
Ritratto di michaelgti
20 dicembre 2011 - 22:30
Sono d'accordo che è imponente, ma si viaggia davvero comodi, un mio amico l'ha presa nel marzo 2009, e tuttora ha 290'000km, in pratica la usa tutto il giorno.... avete presente la classica persona che se ne frega dell'auto, con i cerchi straneri dallo sporco, non so se l'ha pulita due volte da quando l'ha presa... nonostante sia trascuratissima si è sempre comportate bene, l'unico difetto che ha avuto è stato un problemino con la chiusura centralizzata, e poi..(per colpa del piede pesante) le gomme non gli durano più di 30'000km.....
Ritratto di NINOGABBANA
11 agosto 2012 - 17:39
bel suv , ma con costi elevati di gestione , discreto sulla neve ;fango..... comunque un suv che quota sul mercato dell'usato.
Pagine
Annunci

Bmw X5 usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Bmw X5 usate 201524.99030.97020 annunci
Bmw X5 usate 201624.90032.56030 annunci
Bmw X5 usate 201726.90037.32021 annunci
Bmw X5 usate 201831.50050.06016 annunci
Bmw X5 usate 201953.00065.60018 annunci
Bmw X5 usate 202063.99078.2107 annunci

Bmw X5 km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Bmw X5 km 0 201856.90061.5703 annunci
Bmw X5 km 0 201968.90071.9303 annunci
Bmw X5 km 0 202044.90072.9004 annunci