PROVATE PER VOI

Ford Ka+: ha spazio e agilità

Prova pubblicata su alVolante di
dicembre 2016
  • Prezzo (al momento del test)

    € 11.250
  • Consumo medio rilevato

    15,2 km/l
  • Emissioni di CO2

    114 grammi/km
  • Euro

    6
Ford Ka+
Ford Ka+ 1.2 85 CV Ultimate
L'AUTO IN SINTESI

Senza costare una fortuna questa Ford Ka+ offre una dotazione di serie completa (con anche il climatizzatore) e un abitacolo spazioso per una vettura lunga solo 393 cm (buona anche la capienza del baule). Nella guida la Ka+ non è affaticante (leggeri da premere i comandi) e la sua agilità infonde fiducia e rende gradevole anche gli spostamenti su strade tortuose. Alcuni particolari, però, non agevolano l’uso quotidiano del veicolo. Per esempio, il portellone è privo di un tasto per sbloccarlo dall’esterno: occorre premere il pulsante nella plancia o nella chiave di avviamento.

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
4
Average: 4 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
2
Average: 2 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)
PERCHÉ COMPRARLA
Facile e spaziosa

La Ford Ka+ può essere la scelta giusta per chi desidera una pratica cinque porte poco ingombrante, ma facile da parcheggiare (buona la visibilità) e spaziosa (quattro adulti viaggiano comodi). Inoltre a un prezzo ragionevole la Ultimate ha di serie tutto il necessario: da sei airbag, al Bluetooth, al climatizzatore. Utile anche la chiave MyKey sempre inclusa nel prezzo: pensata per i neopatentati, consente di programmare alcune limitazioni particolari, come la velocità massima che la vettura può raggiungere e il volume massimo della radio. Altra comodità, sempre prevista di serie, è il sistema Sync: crea un collegamento via Bluetooth fra il telefonino e l’impianto multimediale dell’auto che permette anche di comandare con la voce varie funzioni (come la lettura di messaggi ricevuti sul cellulare). Inoltre, in caso di incidente il Sync può chiamare automaticamente i soccorsi. Regolare nel funzionamento e poco rumoroso il 4 cilindri 1.2 da 86 CV garantisce lo scatto che serve al semaforo (non altrettanto in ripresa) e si accontenta di poca benzina. La guida è intuitiva e agevolata dalla leggerezza dello sterzo, oltre che dalla precisione della cambio. Più che soddisfacente la tenuta di strada, favorita dalla taratura poco cedevole delle sospensioni che, comunque, non penalizzano il buon comfort (valido anche l’isolamento acustico per l’abitacolo). Non esaltati le tre stelle (su cinque) ottenute dalla Ford Ka+ nei crash test dell’Euro NCAP (nel 2017): sono migliorabili la protezione per il torace (specie per i passeggeri posteriori). Nella valutazione ha pesato anche la mancanza di moderni sistemi di aiuto alla guida, come l’avviso di involontario cambio di corsia.

VITA A BORDO
4
Average: 4 (1 vote)
È di quelle accoglienti 

Plancia e comandi
Costruita con materiali semplici e rigidi al tatto la plancia della Ford Ka+ ha un aspetto imponente e comandi ordinati. Il cruscotto racchiude una strumentazione chiara che, completa di schermo per il computer di bordo, fornisce molte informazioni (temperatura dell’acqua compresa). La posizione di guida dispone di un sedile largo e soffice, regolabile anche in altezza (come gli attacchi delle cinture), a differenza del volante.

Abitabilità 
La Ford Ka+ è piuttosto piccola, ma consente a quattro adulti anche di corporatura robusta di viaggiare comodi (e persino in cinque non si sta male). Anche i più alti seduti sul divano non toccano con la testa il soffitto (privo, però, delle pratiche maniglie).

Bagagliaio
Ha una buona capienza di 270 litri (a divano giù salgono a 849 litri), ma quanto a praticità lascia a desiderare. La bocca di carico si restringe verso il basso, proprio nella zona sopra il paraurti e, fra la soglia e il fondo (sotto il quale c’è un ulteriore vano) il salto è di ben 22 cm. In compenso l’accesso al bagagliaio non è troppo distante dal suolo (68 cm): quando si caricano i sacchetti della spesa la schiena ringrazia.   

COME VA
4
Average: 4 (1 vote)
In città se la cava proprio bene

In città
Davvero maneggevole, la Ford Ka+ è a proprio agio in città. A ridurre lo stress in coda concorrono lo sterzo leggero, il cambio facile da manovrare e la frizione morbida da azionare; nei parcheggi la visibilità non è un problema. Quanto alle sospensioni, faticano ad assorbire solo le asperità più marcate.

Fuori città
Nei percorsi tortuosi la vettura è agile e rapida nell’inserimento in curva, grazie alle sospensioni poco cedevoli; tuttavia, il 1.2 ha poco allungo. La precisione dello sterzo non delude e, anche maltrattati, i freni restano efficienti. L’elevata tenuta di strada infonde sicurezza e l’Esp è tarato correttamente.

In autostrada
A 130 km/h, in quinta, il 1.2 lavora a un regime elevato (3800 giri), ma non dà fastidio. A questa velocità, per fermare l’auto i freni richiedono qualche metro in più rispetto a quelli delle migliori rivali. Dopo i rallentamenti non aspettatevi una gran ripresa: per avere un pizzico di brio bisogna scalare.
 

PERCHÉ SÌ

Abitabilità
Per una vettura lunga meno di quattro metri, lo spazio è abbondante.

Agilità
Aiutata dalla taratura piuttosto solida delle sospensioni, l’auto si rivela alquanto maneggevole.

Dotazione
A un prezzo interessante viene proposta una vettura completa di tutto il necessario: da sei airbag, al vivavoce Bluetooth, fino al “clima”.

Visibilità
Più che buona in tutte le direzioni, si apprezza soprattutto nelle manovre di parcheggio.

PERCHÉ NO

Accessibilità al baule
La bocca di carico è scomoda  e sarebbe meglio che il portellone disponesse di un tasto per aprirlo.

Aiuti alla guida
Mancano quelli più moderni (come l’avviso di cambio involontario di corsia).

Maniglie
Non c’è alcun appiglio nel soffitto, né per il passeggero anteriore, né per quelli posteriori.

Ripresa
Non è il punto di forza dell’auto: per riguadagnare presto velocità, bisogna scalare.

SCHEDA TECNICA
Carburante benzina
Cilindrata cm3 1196
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 63 (86)/6300
Coppia max Nm/giri 112/4000
Emissione di CO2 grammi/km 114
No rapporti del cambio 5 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori tamburi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 393/170/152
Passo cm 249
Peso in ordine di marcia kg 980
Capacità bagagliaio litri 270/849
Pneumatici (di serie) 195/55 R 15

 

I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 4a a 6450 giri   175,6 km/h 169 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 13,1   13,3 secondi
0-400 metri 18,7 120,2 km/h non dichiarata
0-1000 metri 34,5 148,8 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 4a 38,8 137,3 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 5a 38,0 123,0 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 4a 10,2   non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 5a 25,5   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   13,2 km/litro 15,2 km/litro
Fuori città   19,2 km/litro 25,0 km/litro
In autostrada   13,3 km/litro non dichiarato
Medio   15,2 km/litro 20,0 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   39,1 metri non dichiarata
da 130 km/h   66,7 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   135 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,6 metri 10,7

 

Ford Ka+
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
23
12
33
38
68
VOTO MEDIO
2,3
2.333335
174
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
19 settembre 2017 - 19:36
4
Quest'auto, spesso offerta a meno di 10.000€, è per molti aspetti da preferire alla paragonabile Dacia Sandero, derivata dalla Clio del 1998... non sarà personale esteticamente ma rispetto ad altre citycar ha molta più sostanza e sa meno di giocattolo. Per chi bada al sodo
Ritratto di bridge
19 settembre 2017 - 19:46
1
La Dacia Sandero è un'auto immonda. Qualsiasi auto è preferibile alla Sandero (Dr a parte).
Ritratto di The Krieg
19 settembre 2017 - 19:50
Concordo in toto...
Ritratto di Boys
20 settembre 2017 - 20:59
1
Giusto.
Ritratto di lucios
19 settembre 2017 - 23:43
4
Un'auto un po' sfigatella.
Ritratto di opinionista
20 settembre 2017 - 12:02
2
Ma assolutamente si, lontana ormai dalla prima versione che allora era un progetto decisamente originale. Mille volte meglio la "nostra" Panda
Ritratto di Illuca
20 settembre 2017 - 07:49
sembra una maruti
Ritratto di GranNational87
20 settembre 2017 - 09:19
3
ed FCA cosa propone a questo prezzo e di qualità simile? =)
Ritratto di Vincenzo1973
20 settembre 2017 - 13:50
fortunatamente nulla
Ritratto di GranNational87
21 settembre 2017 - 09:08
3
credo la panda sia un 30cm più corta e venga un paio di mille euro in più...credo così a memo
Pagine