PROVATE PER VOI

Ford Puma: tanto brio e poca sete

Prova pubblicata su alVolante di
settembre 2020
Pubblicato 11 marzo 2021
  • Prezzo (al momento del test)

    € 27.500
  • Consumo medio rilevato

    15,6 km/l
  • Emissioni di CO2

    99 grammi/km
  • Euro

    6d-Temp
Ford Puma
Ford Puma 1.0 EcoBoost Hybrid 155 CV ST-Line X

L'AUTO IN SINTESI

Crossover compatta tra le più appaganti nella guida, la Ford Puma sfoggia forme dinamiche evidenziate per gli allestimenti ST Line da particolari grintosi, come la mascherina e i paraurti specifici. E con il pacchetto Exterior Design si aggiungono pure un maxi-spoiler sopra il lunotto e cerchi di 19 pollici, che non penalizzano troppo il comfort sullo sconnesso (ma non è un’auto silenziosa). Nella versione ibrida leggera da 155 cavalli la spinta è vivace, e i consumi contenuti. Insomma, la Ford Puma 1.0 EcoBoost Hybrid ST-Line X è promossa in sportività, senza alleggerire troppo il portafogli nei rifornimenti. Buono il rapporto prezzo/dotazione (di serie anche i fari full led e il navigatore, oltre ai principali sistemi di assistena alla guida), e curate le finiture.

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
5
Average: 5 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

UNISCE PASSIONE E RAGIONE

Sono poche le crossover compatte così brillanti, divertenti da guidare e al tempo stesso econome: la Ford Puma 1.0 EcoBoost Hybrid ST-Line X sfrutta un sistema mild hybrid a 48 volt, che abbina al tre cilindri turbo a benzina da 155 CV un motore elettrico da 16. Questa soluzione ci ha permesso di percorrere in media 15,6 km/l, persino un po’ meglio dei 15,3 della versione da 125 CV (qui la prova) con lo stesso sistema ibrido. Per contro, in accelerazione il motore non è dei più silenziosi, specie a freddo, mentre in autostrada è il rumore di rotolamento delle gomme di 19 pollici (optional) a penalizzare il comfort, per il resto buono. Ma quest’auto conquista soprattutto per la prontezza dello sterzo e la buona tenuta di strada, con preciso intervento dell’Esp.

Bene anche la dotazione di sicurezza della Ford Puma: sono extra giusto i sensori per l’angolo cieco dei retrovisori e il sistema anti-tamponamento attivo oltre i 130 km/h (nel non troppo costoso pacchetto Co-Pilot, col cruise control adattativo). Di serie, invece, la frenata automatica (che rileva anche pedoni e ciclisti sotto gli 80 km/h), l’allarme anti-colpo di sonno e il mantenimento in corsia. Grazie anche a questi sistemi, nel 2019 l’Euro NCAP ha assegnato il voto massimo di cinque stelle alla Ford Puma, con punteggi molto buoni in tutte le aree di valutazione: 94% nella protezione degli adulti a bordo, 84% per i bambini trasportati, 77% nei confronti di pedoni e ciclisti e 74% sui sistemi di assistenza alla guida.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Soddisfa per cura e dotazione

Plancia e comandi
Sulla plancia, dall’aspetto ordinato e realizzata con plastiche morbide, svetta il display di 8” del sistema multimediale, reattivo e completo di navigatore e hi-fi Bang & Olufsen. Sportivi la pedaliera in alluminio e i dettagli simil-carbonio, mentre la leva del cambio è un po’ troppo in basso rispetto alla seduta. Ricco e ben leggibile (pure nelle schermate con sfondo nero, in alternativa a quelle in blu) il cruscotto digitale configurabile di 12,3”, ma non tutti i comandi risultano ben collocati: il volante copre quelli a sinistra (come i pulsanti per i fendinebbia e il retronebbia) e altri, tipo il tasto che disattiva i sensori di parcheggio, sono in basso, fra le poltrone.

Abitabilità
Nella Ford Puma lo spazio non è affatto male per quattro persone; la larghezza del divano, però, è un po’ sotto la media, per cui dietro in tre si sta stretti (e chi siede al centro trova scomoda la seduta). Raffinato l’abbinamento fra il tessuto della zona centrale di sedute e schienali e la pelle dei fianchetti; inoltre, le impunture rosse di sedili, volante, pannelli delle porte anteriori e tappetini (lo stesso colore si ritrova per le cornici attorno alle bocchette dell’aria ai lati della plancia) danno un accento sportivo. Apprezzabili le cinture anteriori regolabili in altezza, ma mancano le maniglie nel soffitto.

Bagagliaio
Il bagagliaio della Ford Puma è tra i più ampi per un’auto di questa categoria: 401 litri la capacità minima dichiarata e 1161 la massima a divano reclinato. In questi valori è incluso il capiente “pozzetto” di 80 litri sotto il piano di carico, che ha la particolarità di disporre di un foro nel fondo da aprire nel caso lo si voglia lavare con acqua corrente. Pratico anche il piano di carico regolabile in altezza (due i livelli, a 11 cm l’uno dall’altro). Peccato però che la battuta del portellone disti da terra ben 77 cm.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Ha fame di curve, e poca sete di benzina

In città
Le sospensioni assorbono efficacemente le sconnessioni, a dispetto delle ruote di 19”(optional presente nell’auto del test), ma il tre cilindri della Ford Puma 1.0 EcoBoost Hybrid ST-Line X non è dei più silenziosi in accelerazione (soprattutto a freddo). Niente male i consumi rilevati (14,7 km/l), di buon livello il brio e appena discreta la visibilità dal lunotto, ma i sensori di distanza posteriori sono di serie.

Fuori città
Il pezzo forte della Ford Puma è la guidabilità nei percorsi tortuosi. È qui che emergono prontezza e precisione negli inserimenti in curva e una buona tenuta di strada, con l’Esp che interviene di rado e con efficacia. Se non sfruttato a fondo, il vigoroso tre cilindri vanta buoni consumi: 18,9 km/litro in base ai nostri strumenti. Potente la frenata e ben manovrabile il cambio, nonostante la leva sia un po’ troppo in basso. 

In autostrada 
La Ford Puma non è molto silenziosa: a 130 km/h in sesta marcia il motore lavora a 3100 giri senza farsi sentire troppo (e con un consumo rilevato di 13,3 km/litro), ma si avverte distintamente il rumore di rotolamento delle gomme sull’asfalto drenante. Per il resto la guida è rilassante, specie col cruise control adattativo del pacchetto Co-Pilot. Niente male la ripresa dopo i rallentamenti.

PERCHÈ SÌ

FINITURE
L’abitacolo è curato, con morbide plastiche per la plancia e sedili in pelle e tessuto.

GUIDA
Questa crossover ha uno sterzo reattivo e una buona tenuta di strada. 

MOTORE
Offre un bel brio, e non consuma troppa benzina. Il sistema mild hybrid fa la sua parte.

SICUREZZA
La dotazione è già molto ricca. E il pacchetto Co-Pilot, che la completa, non costa tanto.

PERCHÈ NO

COMANDI
I pulsanti per fendinebbia e retronebbia sono nascosti. In basso il tasto che disattiva i sensori di distanza.

QUINTO POSTO
La seduta del divano, sagomata per due persone, rende scomodo il posto centrale.

RUMOROSITÀ
In accelerazione il 1.0 non è silenzioso, mentre in velocità sono le gomme a farsi sentire. 

SOGLIA DI CARICO
I 77 cm di altezza da terra rendono scomodo caricare le valigie pesanti.

SCHEDA TECNICA

Motore a benzina  
Cilindrata cm3 998
No cilindri e disposizione 3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 114 (155)/6000
Coppia max Nm/giri 190/1900-5500
   
Motore elettrico  
Potenza massima kW (CV)/giri 11,5 (16)/n.d.
Coppia max Nm/giri 40/n.d.
Tipo batteria ioni di litio
   
Emissione di CO2 grammi/km 99
No rapporti del cambio 6 (manuale) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
Capacità di traino kg 1100
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 421/181/155
Passo cm 259
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1205
Capacità bagagliaio litri 401/1161
Pneumatici (di serie) 215/50 R18
Serbatoio litri 42

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 5750 giri   204,7 km/h 205 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 9,2   9,0 secondi
0-400 metri 16,5 134,3 km/h non dichiarata
0-1000 metri 30,6 169,2 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 5a 35,9 155,0 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a 34,2 147,3 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5a 9,8   non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 6a 12,9   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato*
In città   14,7 km/litro 19,6 km/litro
Fuori città   18,9 km/litro 24,4 km/litro
In autostrada   13,3 km/litro non dichiarato
Medio   15,6 km/litro 22,2 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   37,4 metri non dichiarata
da 130 km/h   61,7 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,7 metri 10,5


*Con ruote di 19".

Ford Puma
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
115
75
78
44
50
VOTO MEDIO
3,4
3.44475
362


Aggiungi un commento
Ritratto di mika69
11 marzo 2021 - 13:19
Ma non era meglio un 1.3 quattro cilindri pari potenza? Ma perchè spremere tanto questi motorini? Che poi di 3 cilindri veramente silenziosi ce ne sono? Già il 4 lo devi progettare bene perchè rimanga silenzioso, soprattutto oltre un certo règime, il 3 è oltremodo più difficile. Io non sono d'accordo con questa pratica, che relegherei solo alle utilitarie, anche perchè sono soprattutto i Costruttori a guadagnarci, non noi.
Ritratto di Check_mate
11 marzo 2021 - 13:26
@mika69 mi trova completamente d'accordo con quanto ha scritto.
Ritratto di mika69
11 marzo 2021 - 13:41
Grazie Check :-)
Ritratto di Check_mate
11 marzo 2021 - 13:51
Infatti la ST, anche se ha 200 CV ma ha comunque un 1.5 sotto al cofano. Molto più centrata per me. Su questo 1.0 non azzarderei con queste potenze, ci trovo poco senso..
Ritratto di mika69
11 marzo 2021 - 14:55
133 CV/litro contro 155. Tirato anche quello, ma ci sta. Prendevano il 1.5 e lo facevano da 155cv...tutt'altra musica, sotto ogni punto di vista. Magari qualche kg di più all'anteriore, ma tutto lì.
Ritratto di Check_mate
11 marzo 2021 - 15:01
Difatti un 1.5 da 155cv era proprio ciò a cui auspicavo, l'ho scritto proprio nel commento poco sopra... Sono nuovamente d'accordo.
Ritratto di mika69
11 marzo 2021 - 15:12
Sì vero, ho letto... ora.
Ritratto di mika69
11 marzo 2021 - 15:14
Coppia troppa bassa, indubbiamente. Con 155 CV mancano all'appello almeno 40Nm di coppia.
Ritratto di Check_mate
11 marzo 2021 - 15:55
Vero, veramente bassina. Ha la stessa coppia del 1.3 M-jet da 75 cv... anche i 1900 giri mi sembrano tantini, almeno di 200-250 giri. Da questi dati sembrano che gli abbiano voluto dare un'impostazione maggiormente improntata sull'efficienza (come testimoniano i bassi consumi), che sulla prestazione. Il ché ci sta anche, da un 1.0 cosa si vuol pretendere alla fine.
Ritratto di giulio21
11 marzo 2021 - 17:23
che si pretende? ma niente son tutti numeri, tutto marketing.. e la gente giustamente ci casca e compra sto bidone, dove ford per produrlo spende na ciofeca e lo vende a caro prezzo gudagnanodi un botto, furbi quelli ford, un po meno furbi quelli che la comprano, ehehe
Pagine
Annunci

Ford Puma usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Ford Puma usate 202019.10021.46024 annunci
Ford Puma usate 202120.50022.44031 annunci

Ford Puma km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Ford Puma km 0 202019.99022.8109 annunci
Ford Puma km 0 202117.79022.700225 annunci