PROVATE PER VOI

Hyundai Kona: è maneggevole e con freni potenti

Prova pubblicata su alVolante di
febbraio 2019
Pubblicato 23 settembre 2019
  • Prezzo (al momento del test)

    € 24.250
  • Consumo medio rilevato

    17,4 km/l
  • Emissioni di CO2

    113 grammi/km
  • Euro

    6d-TEMP
Hyundai Kona
Hyundai Kona 1.6 CRDi 115 CV Xpossible

L'AUTO IN SINTESI

È una crossover formato “tascabile” per chi desidera distinguersi con un aspetto anticonformista (non sempre pratico, però) e, in rapporto ai 417 cm di lunghezza dell’auto, senza rinunciare a tanto agio per i passeggeri. Così maneggevole e sicura, nella guida la Hyundai Kona è pure divertente. Il 1.6 diesel ha una buona vivacità, che non manca di far sentire con la sua “voce”, unita a bassi consumi. Niente male la dotazione di serie della Xpossible.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
5
Average: 5 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Economa e agile

La piccola crossover Hyundai Kona si distingue per l’aspetto originale, giocato sui fascioni in plastica scura che proteggono gli archi dei parafanghi: prolungandosi nel frontale e nella parte posteriore dell’auto, inglobano rispettivamente fari e fanali. Una scelta che, però, sposta in basso e agli spigoli dell’auto i punti luce, esponendoli agli urti. Nell’abitacolo la sensazione è di trovarsi a bordo di una spaziosa berlina sportiva, piuttosto che di una crossover. Pur con tante plastiche rigide l’interno è gradevole e vivacizzato da finiture rosse (in alternativa possono essere verdi). C’è anche attenzione per dettagli come le cinture di sicurezza regolabili in altezza, il portaocchiali accanto al retrovisore interno e tanti altri portaoggetti (ampio quello sotto il bracciolo fra i sedili) che, però, non sono refrigerati. Anche se ha soltanto 116 CV, il meno potente dei 1.6 diesel (l’altro ne eroga 136) è vispo, oltre che economo. Qualità che rendono divertente la guida di questa piccola e maneggevole crossover.

Sicure anche la frenata e la tenuta di strada della Hyundai Kona, favorita dai maxi cerchi di 18” (di serie). Anche se la Hyundai Kona della prova ha la trazione solamente sulle ruote anteriori (quella 4x4 non è prevista con questo motore), sullo sconnesso si può contare sulla buona “luce” a terra di 17 cm, mentre nelle discese più ripide si apprezza il sistema che mantiene costante la velocità impostata (è di serie). Quanto alla dotazione di serie, quella della Xpossible non delude affatto e include il “clima” automatico e sistemi di sicurezza, come il mantenimento in corsia. A proposito di sicurezza, l’Euro NCAP ha assegnato cinque stelle (il massimo punteggio) alla Hyundai Kona sottoposta ai crash test nel 2017. Fra l’altro, hanno evidenziato un’elevata protezione negli impatti frontali per i passeggeri anteriori.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Più spazio per i passeggeri che per i bagagli

Plancia e comandi
La strumentazione della Hyundai Kona non brilla per fantasia, ma è chiara e ricca. Il display al centro del cruscotto indica anche il livello del liquido a base di urea (per il catalizzatore) nel serbatoio. Gli altri comandi disposti in modo ordinato sono intuitivi. Facile da utilizzare anche l’impianto multimediale: offre grandi tasti accanto allo schermo a sbalzo di 7” e le funzionalità Android Auto e Apple CarPlay.

Abitabilità
Considerate le dimensioni dell’auto, l’abitacolo è spazioso (specialmente in larghezza). Sul divano, che ha una pratica seduta piatta, anche tre adulti non viaggiano troppo stretti. La posizione di guida non è molto alta e il sedile, con la regolazione in altezza, risulta confortevole e avvolgente. Riuscito il rivestimento in pelle e tessuto proposto di serie.

Bagagliaio
La capacità di 361 litri, che salgano a 1143 ripiegando il divano, è soltanto discreta. Però, si può sfruttare al meglio grazie al fondo regolabile su due altezze. In quella più alta non si creano gradini e, insieme alla soglia di accesso non troppo alta (69 cm), è una bella comodità quando si caricano oggetti pesanti. 

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
È spigliata

In città
Poco ingombrante e con un 1.6 pronto nella risposta (ma rumoroso in accelerazione), la Hyundai Kona si muove disinvolta. Pur consistente, lo sterzo non affatica. I pneumatici ribassati e gli ammortizzatori poco cedevoli non fanno soffrire troppo sul pavé, invece è migliorabile la visibilità all’indietro (di serie, comunque, la retrocamera). Ok il consumo rilevato di 16,7 km/l.

Fuori città
La fluidità del motore favorisce viaggi rilassati, ma non manca la verve per affrontare i percorsi tortuosi. Qui, l’auto mette in mostra una bella maneggevolezza: lo sterzo (come il cambio) non manca di precisione, il comportamento della vettura è genuino, anche nella guida veloce, e i freni sono efficaci. Basso il consumo: 20 km/l.

In autostrada
A 130 km/h in sesta marcia il motore della Hyundai Kona lavora a 2500 giri e la sua voce non disturba. Altrettanto non si può dire, però, dell’aria che scivola sulla carrozzeria e del rotolamento delle gomme. Nei curvoni la stabilità è elevata. Dopo i rallentamenti il turbodiesel consente di riprendere velocità rapidamente. Bene la percorrenza di 15,4 km/l.

PERCHÈ SÌ

Abitabilità
Per una crossover lunga 417 cm, l’abitacolo è spazioso. Anche chi siede dietro ha agio in larghezza e sopra la testa.

Freni
Davvero efficienti: non soltanto arrestano l’auto in breve spazio, ma non perdono facilmente mordente. E il pedale si modula senza difficoltà.

Guida
Oltre alla buona agilità e alla tenuta di strada sicura, a renderla gradevole provvedono la verve del motore e la precisione di sterzo e cambio.

PERCHÈ NO

Luci
Collocati così in basso, fari e fanali non sono adeguatamente protetti dagli urti. E, in quella posizione, gli indicatori di direzione posteriori possono risultare poco visibili.

Portaoggetti
Sono parecchi i vani disponibili; tuttavia, nemmeno uno è refrigerato.

Rumore
Ben avvertibili, intorno ai 130 km/h, i fruscii dell’aria sulla carrozzeria e il rombo dovuto al rotolamento dei pneumatici sull’asfalto.

SCHEDA TECNICA

Carburante gasolio
Cilindrata cm3 1598
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 85 (116)/4000
Coppia max Nm/giri 280/1500-2750
Emissione di CO2 grammi/km 113
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 417/180/157
Passo cm 260
Peso in ordine di marcia kg 1318
Capacità bagagliaio litri 361/1143
Pneumatici (di serie) 235/45 R18

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 3600 giri   186,9 km/h 183 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 10,6   10,7 secondi
0-400 metri 17,4 126,9 km/h non dichiarata
0-1000 metri 32,3 158,5 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 5a 36,2 153,7 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a 33,2 150,1 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5a 10,1   non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 6a 13,3   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   16,7 km/litro 20,8 km/litro
Fuori città   20,0 km/litro 25,6 km/litro
In autostrada   15,4 km/litro non dichiarato
Medio   17,4 km/litro 24,4 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   36,1 metri non dichiarata
da 130 km/h   60,6 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,7 metri 10,6
Hyundai Kona
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
152
107
58
40
70
VOTO MEDIO
3,5
3.540985
427
Aggiungi un commento
Ritratto di Adry83
23 settembre 2019 - 19:22
Si perché gli altri crossover costano meno??
Ritratto di Wikowako
23 settembre 2019 - 21:13
Una cosa positiva sui coreani: non s'inventano design improbabili come certi marchi nipponici.
Ritratto di Giosc
23 settembre 2019 - 23:01
Nigani, quali sarebbero i difetti? Illuminami, dato che l'ho acquistata da poco e mi ci trovo benissimo
Ritratto di neuro
24 settembre 2019 - 06:04
lascia stare, cosa vuoi che ne sappia uno che l'ha solo vista in foto... comunque complimenti per l'acquisto! ;-)
Ritratto di Nigani
24 settembre 2019 - 08:45
Difetto principale? È un B-Suv. Spero solo tu non l'abbia presa con l'intenzione di avere un suv sotto al tuo sedere e poter essere considerato qualcuno.
Ritratto di Mattia Bertero
24 settembre 2019 - 16:15
3
X Nigani. Se conosci gente che si è comprata un b-suv per apparire, cambia compagnia che sono patetici. Per inciso, ho una Kia Stonic ma non mi sentivo inferiore a nessuno, semplicemente mi piaceva e mi serviva altezza da terra per la mia passione per la montagna. Se volevo fare il superiore prendevo la solita tedesca che non posso permettermi, comprata a rate, in cui andavo avanti con 10 euro di carburante per volta.
Ritratto di Andre_a
25 settembre 2019 - 11:02
5
@Mattia Bertero: premetto che sui gusti non si discute e se la tua macchina piace a te, nient'altro conta. Permettimi due osservazioni: 1. quante strade esistono che hanno bisogno dell'altezza da terra di un suv ma non della trazione integrale? 2. hai notato quanti suv ci sono in giro? Pensi che abbiano tutti la tua passione per la montagna?
Ritratto di Mattia Bertero
25 settembre 2019 - 17:00
3
X Andre_a Rispondendo ai tuoi due punti 1) La maggior parte (nella mia provincia di Cuneo almeno) sono tutte percorribili senza aver bisogno del 4x4, sterrate e mulattiere comprese. In anni e anni di escursioni non ho mai avuto bisogno di avere la trazione integrale, nemmeno sulla neve nelle mie gite invernali con ciaspole e ramponi da ghiaccio. Mi sono bastate delle ottime gomme e la mia esperienza di guida. Un'altezza da terra maggiore invece la trovo molto utile e basta per destreggiarsi bene senza la paura di toccare sotto. Trovo che il 4x4 sia troppo pontificato, l'unico uso in cui lo trovo davvero utile è se si abitasse in montagna tutto l'anno, a quei punti un bel mezzo specialistico è l'ideale; per me che ci vado 2/3 volte a settimana sarebbe sprecato. 2) C'è ne sono tanti e una bella fetta viene comprata da gente che non ne ha il reale bisogno, specie quelli che si muovo per la maggiore su strade scorrevoli o in città. Magari avessero la passione per la montagna, meriterebbe sempre una maggiore visibilità per poterla tutelare (quella vera intendo, non "la montagna firmata" delle stazioni sciistiche che di esperienza montana ha quasi niente) e salvaguardare.
Ritratto di Andre_a
25 settembre 2019 - 20:07
5
Evidentemente abbiamo strade di montagne diverse: dalle mie parti (Appennino) strade ripide e fangose sono molto più comuni di quelle in cui rischi di strusciare. Su strade pietrose ma asciutte può essere che un suv a due ruote motrici possa salire meglio di una sw a trazione integrale, ammetto di non averci pensato. Rimane valido il secondo punto, dove concordo con ogni singola lettera della tua risposta.
Ritratto di neuro
27 settembre 2019 - 06:14
@Andre_a: su strade innevate o sterrare, la prima cosa da prendere in considerazione sono il binomio altezza da terra/gomme specifiche. il 4wd è da considerare un aiuto in più. ricordati che se "spanci" non c'è 4wd che ti salva. dunque per es. un'auto 4wd equipaggiata a dovere con altezza da terra di 14/15cm avrà più problemi a muoversi rispetto ad un'auto 2wd medesimo equipaggiamento con altezza da terra di 18/19cm.
Pagine
Annunci

Hyundai Kona usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Hyundai Kona usate 201713.50013.5001 annuncio
Hyundai Kona usate 201813.50016.63026 annunci
Hyundai Kona usate 201914.70020.36031 annunci
Hyundai Kona usate 202015.20023.9903 annunci

Hyundai Kona km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Hyundai Kona km 0 201819.50019.5001 annuncio
Hyundai Kona km 0 201916.49019.61013 annunci
Hyundai Kona km 0 202013.10020.57041 annunci