PROVATE PER VOI

Hyundai Tucson: si presenta "cattiva", ma in fondo è tranquilla

Prova pubblicata su alVolante di
novembre 2015
Pubblicato 23 agosto 2016
  • Prezzo (al momento del test)

    € 27.950
  • Consumo medio rilevato

    15,9 km/l
  • Emissioni di CO2

    119 grammi/km
  • Euro

    6
Hyundai Tucson
Hyundai Tucson 1.7 CRDi 115 CV Xpossible 2WD

L'AUTO IN SINTESI

Nonostante il frontale aggressivo e la carrozzeria “muscolosa”, la Hyundai Tucson offre il meglio se guidata senza fretta: i 116 CV del 1.7 CRDi non riescono a fornire una buona spinta in ripresa (specie in sesta) e le sospensioni morbide (che isolano bene dalle asperità della strada) non invitano a esagerare in curva col gas. L’abitacolo, che in alcuni elementi rivela qualche economia di troppo, accoglie cinque adulti senza difficoltà: trova ampio spazio (grazie anche al pavimento quasi piatto) pure chi si accomoda sulla parte centrale del divano. Non male il baule, anche se alcune rivali offrono più spazio per le valigie. La dotazione è completa, specie in rapporto al prezzo di listino (piuttosto competitivo): il sistema multimediale e la telecamera sono di serie.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

PUNTA PIÙ SUL COMFORT CHE SULLE PRESTAZIONI

La Hyundai Tucson, che sostituisce sostituisce la ix35 (rispetto alla quale è più lunga di 7 cm) ha un aspetto gradevole e non privo di carattere: l’imponente mascherina esagonale (cromata nella Xpossible) dà grinta al frontale, mentre le profonde nervature laterali trasmettono un’impressione di robustezza. Il lunotto, piccolo e obliquo, ha uno spoiler alla sommità. Con 116 CV, il 1.7 turbodiesel non può fare miracoli, anche se le doti di scatto (a differenza di quelle di ripresa) non sono disprezzabili. La trazione è anteriore: le quattro ruote motrici sono riservate alle 2.0 CRDi e alla 1.6 T-GDi a benzina. Lo sterzo è leggero ma preciso, il cambio ben manovrabile. La versione in prova è piuttosto ricca: oltre al navigatore, sono di serie la chiave elettronica, il sistema di mantenimento della corsia, la retrocamera, i cerchi in lega di 17’’. L’ampio abitacolo ospita senza problemi cinque adulti, anche di alta statura, e il vano di carico è ampio.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
SI VIAGGIA COMODI IN CINQUE

Plancia e comandi
In contrasto con le forme elaborate della carrozzeria, l'aspetto è sobrio ed essenziale. Non tutti i comandi però si trovano al posto giusto: i tasti a sinistra del volante portano a distogliere lo sguardo dalla strada e quelli SUl tunnel centrale (tra i sedili anteriori) sono un po’ troppo arretrati. Al centro della consolle, in posizione ben visibile, c’è il navigatore con lo schermo di 8” (agevole da consultare), che include sette anni di servizio TomTom Live con le informazioni sul traffico. Le finiture sono nel complesso curate, ma non manca qualche "svista": buona parte della plancia e i pannelli delle portiere sono in plastica dura e di aspetto abbastanza economico. 

Abitabilità
Il “salotto” della Hyundai Tucson è davvero accogliente: cinque adulti, anche di statura elevata, ci stanno comodi. 

Bagagliaio
La capacità di carico è nella media, per una suv di questa categoria: il vano è ben accessibile, ma a causa dei passaruota ingombranti è più facile stivare borse morbide che valigie rigide.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
LE PIACCIONO I LUNGHI VIAGGI

In città 
La posizione di guida rialzata, che dà l’impressione di dominare la strada, infonde sicurezza. Dietro si vede poco (il lunotto parecchio inclinato e il piccolissimo finestrino triangolare che “taglia” il montante posteriore non aiutano), ma lo sterzo leggero, i sensori di distanza e la telecamera (di serie) facilitano le manovre. Le sospensioni morbide e le gomme dal fianco alto filtrano adeguatamente pavé e rotaie.

Fuori città
Il propulsore, non certo sportivo, e la taratura morbida degli ammortizzatori non invitano a correre: il rollio in curva e il beccheggio in frenata sono piuttosto sensibili. Nella guida “allegra” la Hyundai Tucson ha comunque reazioni prevedibili e progressive anche al limite. Piacevole lo sterzo: specie nella configurazione Sport, l’auto offre un comportamento sempre prevedibile.

In autostrada
La vettura è a suo agio anche nei lunghi trasferimenti: a 130 km/h, il motore “lavora” a soli 2350 giri, e non si fa sentire troppo. La  stabilità sempre sicura e la frenata potente (l’impianto ha retto bene anche all’impiego gravoso) sono rassicuranti.

PERCHÈ SÌ

Comfort
La vettura passa sullo sconnesso senza trasmettere scossoni, e il motore turbodiesel non ha una rumorosità eccessiva (ben filtrato anche il rumore di rotolamento delle gomme).

Dotazione
È ricca, considerando anche il prezzo competitivo: di serie comprende dispositivi di pregio, come il sistema multimediale e la telecamera. Non mancano soluzioni “furbe” come lo schienale del divano regolabile.

Spazio
Anche cinque adulti viaggiano comodi: sia per chi siede davanti sia per i passeggeri posteriori, i centimetri non mancano. 

Sterzo 
Leggero in modalità normale (dote molto apprezzabile in città), in Sport acquisisce prontezza e un’apprezzabile precisione. Nel complesso, un servocomando elettrico piuttosto riuscito.

PERCHÈ NO

Comandi
Alcuni sono da rivedere: in posizione scomoda (accanto al cambio) o nascosti dal volante. Per azionarli, si rischia di distrarsi nella guida.

Ripresa
Soprattutto in sesta marcia, la vettura riprende con... “tranquillità”. La spinta del 1.7 turbodiesel è comunque avvertibile già dai 1200 giri.

Rivestimenti 
La plastica rigida dei pannelli delle porte e di alcune zone della plancia appare un po’ troppo economica per il tipo di vettura.

Visibilità 
Penalizzata dai grandi montanti posteriori e dal lunotto (piccolo e inclinato). I sensori di distanza e retrocamera di serie, però aiutano parecchio.

SCHEDA TECNICA

Cilindrata cm3 1685
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 85 (116)/4000
Coppia max Nm/giri 280/1250-2750
Emissione di CO2 grammi/km 119
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 448/185/165
Passo cm 267
Peso in ordine di marcia kg 1425
Capacità bagagliaio litri 488/1478
Pneumatici (di serie) 225/60 R17

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 3250 giri   181,0 km/h 176 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 11,6   13,7 secondi
0-400 metri 18,0 122,5 km/h non dichiarata
0-1000 metri 33,5 153,0 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 4a 37,2 146,2 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 5a 35,8 136,6 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 4a 10,0   non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 5a 18,3   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   15,6 km/litro 18,5 km/litro
Fuori città   18,5 km/litro 23,8 km/litro
In autostrada   13,2 km/litro non dichiarato
Medio   15,9 km/litro 21,7 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   37,2 metri non dichiarata
da 130 km/h   65,5 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   133 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,1 metri 10,6

 

Hyundai Tucson
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
138
123
69
49
66
VOTO MEDIO
3,5
3.48989
445


Aggiungi un commento
Ritratto di MAXTONE
24 agosto 2016 - 22:13
Da quanto mi risulta le Hyundai sono estremamente affidabili, parlo anche per esperienza indiretta, più delle europee e forse solo un pelino meno delle migliori giapponesi. Dunque quest'auto a mio avviso varrebbe i soldi che costa. Uso il condizionale perché la trovo fortemente penalizzata da una linea che, tolti scritte ed emblemi, potrebbe essere scambiata per una qualunque altra auto tipo Nissan QQ e Ford Kuga (alle quali pare voglia fortemente ispirarsi).
Ritratto di mike53
25 agosto 2016 - 13:40
Per quanto mi riguarda, puoi anche omettere il "beneficio del dubbio" dal momento che sono pienamente soddisfatto della mia Tucson 1.7 aut. 141cv. L'automatico poi non penalizza assolutamente la ripresa e la brillantezza dell'auto. Riguardo poi la linea, peraltro molto opinabile, posso solo dire che nell'arco di 1 mese sono stato "fermato" x 2 volte a dei posti di blocco dei carabinieri ed in entrambi i casi, udite, udite, mi hanno fatto i complimenti per la linea e per gli interni....secondo me hanno colto l'occasione per gustarsela ...gratis, oppure la benemerita ha un debole per questo suv....!
Ritratto di underwood
24 agosto 2016 - 16:04
invece secondo me 28/29 mila per quest' auto sono un buon investimento, soprattutto guardando le dotazioni dell' allestimento xpossible... per averle, in altri brand bisogna considerare un conto decisamente più salato ... gli unici dubbi riguardano il motore, per auto così duemila turbodiesel tutta la vita
Ritratto di MAXTONE
24 agosto 2016 - 22:27
Infatti a 29.800 ti prendi un RAV4 2.0 D4-D che oltre ad essere un motore adeguato come cubatura lo e' anche di potenza visto che sviluppa 143 hp, quasi 30 più di questa.
Ritratto di giottoma
24 agosto 2016 - 19:12
Per me e troppo cara e troppo pochi cavalli per 1.7 anche se ricca per quanto riguarda i sistemi multimediali telecamere e via dicendo preferisco ancora autovetture made in Itali, pensate poi se avete qualche problema pezzi ricambio, e secondo me anche se dopo la volete rivendere diciamo dopo qualche hanno che valore potra' perdere nel mercato
Ritratto di tody
24 agosto 2016 - 20:13
2
A me piace molto esteticamente e ha parecchi pregi: pratica, spaziosa; gli interni sono andato a vederli e mi hanno convinto, poi come guida ha fatto notevoli passi avanti rispetto alla Ix35. Cara? Ma se alcune utilitarie rialzate vengono quasi uguale...
Ritratto di emergency
25 agosto 2016 - 08:05
Condivido MAXTONE e poi chi ti da 5 anni di garanzia? Un mio caro amico ha dato via la sua panda 4x4 per una Daster 4x4 ( lui è appassionato di pesca ) e quindi l'utilizzo e quasi sempre nello sterrato dopo due mesi ha dovuto sostituire gli ammortizzatori ( pur essendo in garanzia il mio amico non ha potuto sostituirli in garanzia ) e non mi dilungo sulle altre parti che sarebbero da sostituire. Opterà per un pajero di 12anni.
Ritratto di rck 300
25 agosto 2016 - 13:45
Auto onesta e prezzo adeguato. Non brilla particolarmente in niente, ma nemmeno demerita. Certo il motore è un poco fiacco e su questi tipo di auto la ripresa conta molto.
Ritratto di emergency
25 agosto 2016 - 13:51
OK Mike ometto e sono contento che ti trovi bene con la Tucson.
Ritratto di emergency
25 agosto 2016 - 13:54
Ho visto Kuga e altre similari ti posso garantire che la Tucson non ha rivali sia esteticamente che meccanicamente
Pagine
Annunci

Hyundai Tucson usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Hyundai Tucson usate 201615.90018.13030 annunci
Hyundai Tucson usate 201715.29918.77032 annunci
Hyundai Tucson usate 201814.60021.33017 annunci
Hyundai Tucson usate 201919.85023.13028 annunci
Hyundai Tucson usate 202019.50025.7906 annunci
Hyundai Tucson usate 202127.49930.12014 annunci
Hyundai Tucson usate 202231.90031.9001 annuncio

Hyundai Tucson km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Hyundai Tucson km 0 201920.81523.5103 annunci
Hyundai Tucson km 0 202024.90029.3207 annunci
Hyundai Tucson km 0 202123.70031.98070 annunci