PROVATE PER VOI

Kia Picanto: tanto spazio, poco sprint

Prova pubblicata su alVolante di
marzo 2018
  • Prezzo (al momento del test)

    € 12.500
  • Consumo medio rilevato

    17,5 km/l
  • Emissioni di CO2

    101 grammi/km
  • Euro

    6
Kia Picanto
Kia Picanto 1.0 Cool
L'AUTO IN SINTESI

Accattivante nello stile e con interni ampi, per essere una citycar, la nuova Kia Picanto ha più personalità rispetto al modello precedente, e presenta finiture migliori. All’interno, colpisce lo schermo tattile di 7”, ben visibile e a portata di mano. Apprezzabile anche il rinnovato sistema multimediale (fa parte del pacchetto Techno, 1.000 euro, con i fari a led, il navigatore e la retrocamera), che consente di sfruttare le app degli smartphone grazie ai protocolli Apple CarPlay e Android Auto. E piacciono anche alcuni dettagli, come gli attacchi delle cinture di sicurezza anteriori regolabili in altezza, il bracciolo scorrevole e il vano nella consolle con la ricarica senza fili per gli smartphone compatibili. Il 1.0 a benzina ha un’erogazione fluida e regolare; ma la ripresa non è fulminea. Regolare e capiente il baule.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
2
Average: 2 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
3
Average: 3 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)
PERCHÉ COMPRARLA
PICCOLA FUORI, GRANDE DENTRO

La Kia Picanto è spaziosa e tecnologica (può avere pure la frenata automatica d’emergenza) e ha un look grintoso che la rende accattivante (i fari, dalla forma piuttosto elaborata, e l’ampia mascherina danno un po’ di grinta al frontale mentre, dietro, il paraurti massiccio, il lunotto avvolgente e i fanali verticali fanno apparire la vettura più larga); inoltre, rispetto alla generazione precedente offre più spazio sia ai passeggeri sia ai bagagli (il baule guadagna 55 litri di capacità minima). Il motore “mille” a tre cilindri da 66 CV, fluido e poco rumoroso, è un po’ lento in ripresa (soprattutto in quinta marcia); un limite di quasi tutte le vetture di questa categoria con il cambio manuale (peccato che non sia previsto l’automatico, comodo in città). Nel traffico l’auto è poco affaticante, ma in manovra occorre fare i conti con la scarsa visibilità posteriore. Viaggiando tranquilli, l’auto se la cava bene pure su strade tortuose; solo forzando il ritmo il rollio in curva si fa evidente. La ricca versione Cool ha di serie sei airbag, i fendinebbia, i cerchi in lega di 14”, il cruise control e le luci diurne a led. Per 600 euro (pacchetto Adas) è possibile avere la frenata automatica d’emergenza attiva a tutte le velocità; con altri 800 (Smart Pack) i sensori di distanza posteriori, il “clima” automatico e l’avviamento senza chiave. Il Techno Pack (1.000 euro) include il navigatore, il vivavoce Bluetooth e la telecamera di retromarcia, oltre ai led per luci di posizione, diurne, “frecce” e fanali.

VITA A BORDO
3
Average: 3 (1 vote)
ACCOGLIENTE E MODERNA

Plancia e comandi
I miglioramenti rispetto alla generazione precedente della Kia Picanto sono subito evidenti: la plancia, in plastica rigida ma non sgradevole, è poco vistosa, e le forme ben modellate, con le originali bocchette dell’aria verticali, le danno un tocco personale. Ricco il pacchetto Techno (1.000 euro): radio digitale Dab, schermo tattile di 7’’ a sbalzo del sistema multimediale (completo per una citycar e rapido nel comandare il navigatore) ben visibile in posizione rialzata, Android Auto e Apple CarPlay, due altoparlanti extra per i toni alti. Poche le app di bordo: meteo, traffico e punti d’interesse. Di quest’auto si apprezzano anche dettagli quali gli attacchi delle cinture di sicurezza registrabili in altezza, il bracciolo scorrevole tra i sedili anteriori e il vano nella consolle per la ricarica wireless degli smartphone compatibili (è nello Smart Pack a 800 euro). 

Abitabilità
Per essere una citycar, lo spazio non manca, sia davanti sia dietro. I due sedili anteriori, ampi e con profili pronunciati, sono comodi. Quello del guidatore è accogliente e ha regolazioni ampie (ma la registrazione a scatti dello schienale è scomoda). Bene le cinture di sicurezza registrabili in altezza, mentre il volante non lo è in profondità (come nella maggior parte delle citycar). Il divano (in due parti asimmetriche) consente a due adulti di viaggiare comodi: lo spazio per le gambe e per la testa è abbondante per una citycar. Nello schienale del passeggero anteriore c’è una tasca portaoggetti. Tanti e capienti i vani portaoggetti.

Bagagliaio
Il vano, di forma regolare, è ben rifinito e ha l’apertura squadrata. Non troppo alta, per una citycar, la soglia di carico, a 72 cm da terra. Furbo il piano regolabile su due livelli: nella posizione più alta, quando il divano è ripiegato, il pavimento risulta privo di scalini. Abbassando il piano di carico, è possibile  stivare senza problemi i bagagli di quattro persone per un intero fine settimana.

COME VA
3
Average: 3 (1 vote)
PROMOSSA SE NON SI VA DI FRETTA

In città
La Kia Picanto è confortevole anche sul pavé, grazie alle sospensioni efficienti nell’incassare le sconnessioni leggere della strada (si saltella un po’ solo sulle buche più profonde). Nel traffico vengono in soccorso lo sterzo e la frizione leggeri. Ma attraverso il lunotto si vede poco: consigliamo i sensori di distanza posteriori (800 euro, nello Smart Pack). Il consumo medio rilevato nella prova è di 15,2 km/l.

Fuori città
La Picanto è una vettura facile da guidare e capace di offrire un buon comfort. Se si forza l’andatura, però, nelle curve emergono un fastidioso coricamento laterale della carrozzeria e qualche imprecisione nelle traiettorie (e l’Esp non è dei più pronti a intervenire). Sempre all’altezza i freni; contenuto il consumo (non male il valore medio registrato, di 20,8 km/l).

In autostrada
Nonostante non sia il terreno ideale per una citycar, pure qui la coreana se la cava bene: vibrazioni e rumore non sono fastidiosi (anche se a 130 km/h, in quinta, il 1.0 lavora alto, a poco meno di 4000 giri). Il motore offre una spinta omogenea, ma dopo i rallentamenti è un po’ pigro in ripresa. La percorrenza media rilevata è di 15,4 km con un litro di benzina.

PERCHÉ SÌ

Abitacolo
In rapporto alle dimensioni esterne, è molto spazioso, sia davanti sia dietro.

Dotazione
Tra gli optional ci sono pure la frenata automatica d’emergenza e la telecamera di retromarcia: non male per una citycar con un prezzo contenuto.

Finiture
L’abitacolo è fatto come si deve: le plastiche sono rigide, ma hanno un aspetto gradevole e il loro montaggio è preciso.

Infotainment
Per una macchina di questa categoria è completo: consente di connettere il telefonino e può avere la ricarica wireless.

PERCHÉ NO

Cambio automatico
Purtroppo non è disponibile neppure tra gli accessori a pagamento: una pecca per un’auto destinata all’uso in città.

Regolazione degli schienali
La leva per variare l’inclinazione è scomoda e la registrazione a scatti è poco precisa.

Ripresa
Il piccolo tre cilindri aspirato non brilla, e le marce lunghe lo penalizzano ulteriormente.

Visibilità posteriore
I montanti larghi del tetto e il lunotto piccolo non fanno percepire al meglio gli ingombri della parte posteriore dell’auto: attenzione in retromarcia.

SCHEDA TECNICA
Carburante benzina
Cilindrata cm3 998
No cilindri e disposizione 3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 49 (66)/55000
Coppia max Nm/giri 96/3500
Emissione di CO2 grammi/km 101
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 5 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 360/160/149
Passo cm 240
Peso in ordine di marcia kg 860
Capacità bagagliaio litri 255/1010
Pneumatici (di serie) 175/65 R14


Dati dichiarati dalla casa. Auto in prova equipaggiata con gomme Kumho Eco Wing ES01.

I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 4a a 6150 giri   162,3 km/h 161 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 14,0   14,3 secondi
0-400 metri 19,0 116,4 km/h non dichiarata
0-1000 metri 35,4 144,5 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 4a 38,4 136,6 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 5a 37,6 126,6 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 4a 10,0   non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 5a 22,8   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   15,2 km/litro 17,9 km/litro
Fuori città   20,8 km/litro 27,0 km/litro
In autostrada   15,4 km/litro non dichiarato
Medio   17,5 km/litro 22,7 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   37,6 metri non dichiarata
da 130 km/h   64,5 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   9,8 metri 9,4
Kia Picanto
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
26
29
21
11
18
VOTO MEDIO
3,3
3.32381
105
Aggiungi un commento
Ritratto di dci82
21 marzo 2018 - 19:27
1
Per farvi capire: la up! ha: Vetri posteriori a compasso su una 5 porte + linea da lavatrice + interni con lamiera a vista che neanche una panda del '98 + passaruota posteriori senza parasale né fonoassorbente + prezzo di una rolls royce. La panda a confronto pare una berlina di fascia premium!!!
Ritratto di Rikolas
24 marzo 2018 - 09:27
Panda Easy 1.2 con con Clima, sistema U-Connect e comandi radio al volante, sedile regolabile in altezza, doppia presa USB, sedile posteriore sdoppiato e vernice extraserie a 8300€ NUOVA! Va che una meraviglia, consuma nulla, pezzi di ricambio che trovi ovunque, robustissima e rivendibilissima all'occorrenza. Kia? No grazie. Comprate italiano
Ritratto di tramsi
24 marzo 2018 - 13:29
Compreremo italiano se e quando ne varrà la pena. Piuttosto, cita il link ufficiale dove può leggersi quello che hai appena scritto. In caso contrario, trattasi dell'ennesima ridicolaggine del solito fiattaro.
Ritratto di MauroD
14 giugno 2018 - 16:00
1
Ottima, ma esteticamente preferisco la sorella i10.
Pagine
Annunci

kia picanto usate

Prezzo minimoPrezzo medio
kia picanto usate 20124.9905.2402 annunci
kia picanto usate 20136.9007.7002 annunci
kia picanto usate 20146.3007.2505 annunci
kia picanto usate 20156.9007.6703 annunci
kia picanto usate 20167.5008.1804 annunci
kia picanto usate 20178.5009.7004 annunci
kia picanto usate 20189.45010.7305 annunci

kia picanto km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
kia picanto km 0 20179.9009.9001 annuncio
kia picanto km 0 20187.75010.61019 annunci