PROVATE PER VOI

Mercedes CLA Shooting Brake: ha brio e non “alza il gomito”

Prova pubblicata su alVolante di
maggio 2020
Pubblicato 20 aprile 2021
  • Prezzo (al momento del test)

    € 48.645
  • Consumo medio rilevato

    19,4 km/l
  • Emissioni di CO2

    128 grammi/km
  • Euro

    6d
Mercedes CLA Shooting Brake
Mercedes CLA Shooting Brake 220 d Premium Automatic

L'AUTO IN SINTESI

La Mercedes CLA Shooting Brake è la sportiveggiante versione familiare della CLA, con cui condivide il frontale aggressivo, la linea elegante e i finestrini piccoli e senza cornice. Cambia la parte posteriore, bassa e arrotondata (forma che penalizza l’abitabilità di chi siede sul divano), che dà alla vettura tedesca un aspetto da wagon-coupé filante e grintosa, con un deciso carattere sportivo. L’abitacolo, derivato da quello della Classe A, è curato nella realizzazione e nella scelta dei materiali. Sul piano dinamico la Mercedes CLA Shooting Brake offre una guida precisa e un discreto comfort sullo sconnesso e il 2.0 a gasolio da 190 CV è economo e pronto nella risposta. La Premium è la versione più ricca, ma non costa poco e fa pagare parecchi accessori che su alcune rivali meno care sono di serie.

Posizione di guida
5
Average: 5 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
5
Average: 5 (1 vote)
Ripresa
5
Average: 5 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

PER CHI HA IL PORTAFOGLI “PESANTE”

Ispirata alle wagon sportive di qualche decennio fa, la Mercedes CLA Shooting Brake è un’auto giovanile e “fuori dal coro”, con il tetto arcuato che la rende simile a una coupé, ma sottrae un po’ di spazio a chi siede dietro. Il 2.0 a gasolio da 190 CV è economo e vivace; assieme alle sospensioni ben tarate e allo sterzo preciso concorre a rendere divertente e sicura la guida. Valido il fluido cambio a doppia frizione a otto marce; invece, sono risultati un po’ lunghi (per una vettura dal temperamento sportivo) gli spazi di frenata. La sicurezza, comunque, è elevata, come testimoniano le 5 stelle ottenute nei crash test dell’Euro NCAP (e i voti nelle singole prove, con punteggi di 96% nella protezione degli adulti a bordo, 91% per i bambini trasportati e nei confronti di pedoni e ciclisti e 75% sui sistemi di assistenza alla guida).

Notevole l’offerta tecnologica della Mercedes CLA Shooting Brake: va dal cruise control adattativo con frenata e ripartenza automatica in coda (nel pacchetto Assistenza alla guida) al sistema d’infotainment MBUX, col Gps arricchito dall’esclusiva funzione di realtà aumentata (optional in aggiunta al Tech Pack), che facilita l’orientamento. Di serie la Premium ha i fari full led, i cerchi in lega di 18”, il “clima” bizona, la frenata automatica d’emergenza e il sistema di mantenimento in corsia (che, a volte, usa i freni con troppa decisione). Il prezzo, però, non è basso. E si pagano perfino Apple CarPlay e Android Auto e i sensori dell’angolo cieco degli specchi retrovisori.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
BEN FATTA, CON ALCUNE TRASCURABILI PECCHE

Plancia e comandi
D’effetto il cruscotto digitale della Mercedes CLA Shooting Brake, lo schermo di 10,3” del sistema multimediale e le luci diffuse a led (64 tonalità a scelta). I comandi tattili nelle razze del volante gestiscono la strumentazione e il computer di bordo, ma sono sensibili e si rischia di azionarli inavvertitamente. Inoltre, non convincono alcuni pulsanti: quello che attiva il freno a mano elettronico, a sinistra del volante, è fuori dalla portata del passeggero; e il tasto delle “quattro frecce”, accanto a quelli del “clima”, è piccolo e poco visibile. Caro il sistema d’accesso “senza chiave” all’abitacolo, nel costoso pacchetto Prestige, che supera i 3.000 euro.

Abitabilità
A bordo della Mercedes CLA Shooting Brake in quattro si sta benino. Ma la larghezza non eccezionale del divano, il tunnel ingombrante e il soffitto basso ai lati sconsigliano di viaggiare in tre dietro. Il tetto basso, inoltre, può creare qualche difficoltà di accesso ai più alti. Davanti, invece, le poltrone sono ampie, hanno il poggiatesta integrato e l’imbottitura rigida, ma non scomoda. L’altezza si regola con una leva; furba la seduta che si può allungare di 6,6 cm per offrire un migliore supporto alle gambe. 

Bagagliaio
Il vano non è piccolo, ma non è facile da sfruttare al meglio: l’apertura è ampia, ma irregolare (in basso si stringe parecchio) e l’inclinazione del lunotto rende difficile stivare gli oggetti in altezza. Con lo schienale del divano giù, si ottiene un piano profondo e senza gradini, ma fra la soglia e il pavimento interno c’è un salto di ben 21 cm. Scomoda anche l’altezza da terra, di 74 cm.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
SA REGALARE SODDISFAZIONI

In città
Lo sterzo leggero della Mercedes CLA Shooting Brake, la buona spinta del 2.0 ai bassi regimi e il cambio automatico fluido alleviano il “peso” del traffico. Niente male i consumi (16,1 km/litro) rilevati nel nostro percorso cittadino, mentre è scarsa la visibilità in manovra: in “retro” servono la telecamera (di serie) e i sensori davanti e dietro (optional, con sistema di parcheggio semiautomatico). Adeguato il lavoro delle sospensioni.

Fuori città 
La Mercedes CLA Shooting Brake è una vettura piacevole da guidare, capace di farsi apprezzare per per lo sterzo preciso, la risposta pronta del motore e lo scarso coricamento laterale in curva, garantito dalle sospensioni rigide (ma non scomode). Poco assetato il 2.0 turbodiesel (21,7 km/l la media rilevata nei nostri test), mentre il cambio rivela qualche ritardo solo nell’uso manuale. 
 
In autostrada 
A 130 km/h in ottava il 2.0 lavora a 1900 giri, con una “voce” inavvertibile (si sente solo in accelerazione), e beve pochissimo: la nostra media è stata di 19,2 km/l. Fruscii e rumore delle gomme sono molto ovattati. Le sospensioni assorbono bene le giunzioni dei viadotti. Il mantenimento in corsia è utile, ma un po’ troppo deciso nel suo intervento.

PERCHÈ SÌ

CONSUMI
Considerando che si tratta di un 2.0 da 190 CV sono davvero bassi, in ogni condizione di utilizzo.

FINITURE
Gli interni sono realizzati con cura, con materiali di qualità e assemblaggi precisi.

GUIDA
Sterzo, sospensioni e cambio automatico sono a punto. Il 2.0 turbodiesel spinge bene dai bassi giri e non alza la voce. Ok stabilità e tenuta di strada.

TECNOLOGIA
Ci sono tanti dispositivi di ausilio alla guida e il sistema multimediale MBUX è ricco e facile da usare.

PERCHÈ NO

COMANDI
Il tasto del freno di stazionamento elettronico, a sinistra, accanto al volante, non è raggiungibile dai passeggeri in caso d’emergenza.

MANTENIMENTO IN CORSIA 
Nel far riprendere la traiettoria alla vettura, il sistema appare un po’ troppo brusco.

POSTI DIETRO 
Sul divano in tre si sta scomodi. E la linea da coupé non facilita l’accesso a bordo a chi è alto.

SPAZI DI FRENATA 
Considerando le prestazioni elevate della vettura, sono risultati un po’ lunghi.

SCHEDA TECNICA

Carburante gasolio
Cilindrata cm3 1950
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 140 (190)/3800
Coppia max Nm/giri 400/1600-2400
Emissione di CO2 grammi/km 128
No rapporti del cambio 8 (robotizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 469/183/144
Passo cm 273
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1510
Capacità bagagliaio litri 505/1370
Pneumatici (di serie) 225/45 R18
Serbatoio litri 51

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 8a a 3500 giri   236,1 km/h 237 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 7,3   7,2 secondi
0-400 metri 15,4 151,1 km/h non dichiarata
0-1000 metri 27,8 191,7 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE SPORT Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 25,8 192,9 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 24,9 193,7 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,2   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 4,7   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato*
In città   16,1 km/litro 15,2 km/litro
Fuori città   21,7 km/litro 24,4 km/litro
In autostrada   19,2 km/litro 21,3 km/litro
Medio   19,4 km/litro 20,4 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   38,1 metri non dichiarata
da 130 km/h   63,9 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   132 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,9 metri non dichiarato


*In base al ciclo WLTP.

Mercedes CLA Shooting Brake
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
48
33
31
19
48
VOTO MEDIO
3,1
3.07821
179


Aggiungi un commento
Ritratto di Voltaren
21 aprile 2021 - 21:35
@Birillo: le auto di una volta erano più basse di quelle di oggi!!!
Ritratto di Miti
21 aprile 2021 - 09:03
1
Andre_a , ti rispondo io come . Perché non ho una suv e non penso di comprarmi una. Apro la porta , salgo poi chiudo la porta. Aspetta un attimo , ma come si sale in una suv ? Saluti
Ritratto di deutsch
21 aprile 2021 - 12:22
4
chissà come faceva la gente quando non c'era l'aria condizionata o l'abs. si fa presto a cambiare in meglio ed a quel punto ti guardi indietro ed il recente passato ti sembra lontanissimo
Ritratto di Andre_a
21 aprile 2021 - 12:29
9
@deutsch: non sono d'accordo, non stiamo parlando di un avanzamento tecnologico che porta benefici oggettivi, ma di alzare le auto di qualche cm.
Ritratto di deutsch
21 aprile 2021 - 13:10
4
sicuramente è diverso ma il concetto alla base è simile. si è cercato sempre più spazio e modularità e questo ci ha fatto passare dalla berline alla sw alle monovolumi alle suv. pensare di acquistare una berlina è decisamente fuori dal comune e le vendite lo dimostrano. si è rinunciato al piacere di guida inteso come sportivo per prediligere la praticità
Ritratto di Andre_a
21 aprile 2021 - 16:10
9
@deutsch: il tuo ragionamento fila fino alle monovolume, ma il passaggio successivo non mi torna. In cosa i SUV sarebbero più pratici di una monovolume? E se anche lo fossero, le monovolume dovrebbero rimanere il secondo tipo di auto più venduta, invece sono quasi estinte.
Ritratto di Roomy79
20 aprile 2021 - 22:32
1
Si ma una volta dentro puoi sstenderti e fare 1000 km scendendo fresco come una rosa. Io con SUV e simili dopo 150 km ho le ginocchia inchiodate
Ritratto di Flynn
20 aprile 2021 - 22:53
Su un Suv pegio’ di sicuro vista la posizione innaturale di guida
Ritratto di Challenger RT
21 aprile 2021 - 00:18
L'auto è bassa? E' alta ben 144 cm, mentre l'Alfa 33 Sportwagon era alta solo 135 cm. Quella era una wagon sportiva (e Giuliopedrali confermerà) non questa col pretenzioso nome di shooting brake!
Ritratto di Oronzo Birillo
21 aprile 2021 - 07:55
L'ho avuta a noleggio per un mese ed ogni volta che salivo e scendevo era un dramma come nella classe C. Aborro i SUV ma qualche cm in più non mi dispiace.
Pagine
Annunci

Mercedes Cla shooting brake usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Mercedes Cla shooting brake usate 201518.40018.4001 annuncio
Mercedes Cla shooting brake usate 201622.49023.2002 annunci
Mercedes Cla shooting brake usate 201721.90023.0803 annunci
Mercedes Cla shooting brake usate 201926.00030.7605 annunci
Mercedes Cla shooting brake usate 202032.40034.81023 annunci
Mercedes Cla shooting brake usate 202138.00038.5002 annunci

Mercedes Cla shooting brake km 0 per anno