PROVATE PER VOI

Mercedes B: bene la guida, un po’ meno la praticità

Prova pubblicata su alVolante di
giugno 2019
Pubblicato 14 gennaio 2020
  • Prezzo (al momento del test)

    € 29.430
  • Consumo medio rilevato

    16,1 km/l
  • Emissioni di CO2

    123 grammi/km
  • Euro

    6d-TEMP
Mercedes B
Mercedes B 180 Sport Plus 7G-DCT

L'AUTO IN SINTESI

La slanciata Mercedes Classe B ha lo spazio che ci si aspetta da una monovolume, ma il pratico divano scorrevole si paga a parte e ha il quinto posto scomodo. In compenso, l’impianto multimediale e la strumentazione digitale sono fra i più moderni, e la guida è molto gradevole. Il 1.3 turbo a benzina da 136 CV, ben supportato dal cambio automatico, è vispo e consuma davvero poco.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
5
Average: 5 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Ha eleganza e brio

Questa monovolume lunga 442 centimetri si distingue per le linee fluide, con un certo slancio, e il frontale dal piglio sportivo, non così comuni per il genere di auto. Lo spazio per persone e bagagli non manca affatto, ma il divano della Mercedes Classe B è fisso (quello scorrevole è optional) e sagomato in modo da far stare comode soltanto due persone. L’abitacolo ha comunque molti pregi: è moderno (digitale la strumentazione), rifinito con cura e con un’adeguata disponibilità di portaoggetti (ma nessuno refrigerato). La Mercedes B 180 Automatica è maneggevole e, grazie al valido 1.3 turbo a benzina da 136 CV (c’è pure con 163 CV) e al cambio robotizzato a doppia frizione (in alternativa a quello manuale) lo sprint non manca e i consumi sono bassi.

Lo Sport Plus è fra gli allestimenti della Mercedes Classe B più ricchi: di serie offre il ”clima” bizona e il selettore per variare su tre impostazioni (Comfort, Eco e Sport) la risposta di motore, cambio e sterzo. Ma fa pagare a parte il navigatore, integrabile con la realtà aumentata: mediante la telecamera frontale, mostra nello schermo della consolle le immagini della strada con ingrandimenti dei nomi delle vie, dei numeri civici e delle frecce per la direzione da seguire. Quanto alla sicurezza, il mantenimento in corsia è di serie, mentre altri dispositivi sono a pagamento nel pacchetto Assistenza alla guida: permettono all’auto di marciare e frenare da sola in base al flusso del traffico e ai limiti di velocità (bisogna, comunque, tenere le mani sul volante). Inoltre, nei crash test effettuati nel 2019 dall’Euro NCAP, la Mercedes Classe B ha raggiunto la massima valutazione di cinque stelle. Elevata anche la protezione per i bambini assicurati sui seggiolini.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
La posizione di guida è ben studiata

Plancia e comandi
La Mercedes Classe B ha una fra le strumentazioni più all’avanguardia. Il tradizionale cruscotto ha lasciato il posto a due schermi (quelli di 10,3” del test sono optional) appaiati a formare un grande monitor, che ingloba la strumentazione principale e quella del sistema multimediale. Il tutto è anche configurabile a piacimento, ma a causa dell’assenza della palpebra  non è esente da riflessi. L’infotainment risponde in maniera reattiva ma richiede un certo apprendistato per essere utilizzato al meglio. Le tante funzioni sono gestibili con l’elegante superficie tattile nel tunnel (con poggiamano): alcune, come la scelta delle stazioni radio, si possono attivare efficacemente con la voce. Il navigatore è serie, ma Android Auto e Apple CarPlay si pagano a parte e funzioni come le informazioni in tempo reale sul traffico sono gratuite solo per i primi tre anni. Gli altri comandi sono ordinati. Fanno eccezione il tasto delle “quattro frecce”, che si confonde con gli altri nella consolle, e quello per il freno a mano elettronico: nel lato sinistro della plancia, è mal accessibile.

Abitabilità
Anche se non enorme, l’abitacolo della Mercedes Classe B è spazioso. Il divano è conformato per ospitare meglio le due persone sui lati. Un’eventuale terza nel mezzo trova una seduta rialzata e dura, e il tunnel nel pavimento toglie agio per le gambe. La posizione di guida è rialzata, con il sedile avvolgente nella giusta misura, dotato di un’imbottitura consistente e del cuscino di sostegno per le cosce estensibile e basculante. Optional, però, la regolazione lombare, e manca la registrazione in altezza per la cintura di sicurezza.

Bagagliaio
La soglia a soli 62 centimetri dal suolo e la bocca di accesso squadrata agevolano il carico di borse e valigie. I 455 litri di capacità del baule, che salgono a 1540 senza i posti dietro, non deludono, ma ci sono rivali più spaziose. E l’utile divano scorrevole si paga (non poco) a parte. Il vano è rifinito con cura, ha un elastico per fissare i piccoli oggetti nella parete e il fondo si può posizionare su due diverse altezze (così da evitare il formarsi di gradini). Col pavimento tutto abbassato, al di sotto della cappelliera rigida trovano posto due “valigione” e altre tre piccole borse.

COME VA

5
Average: 5 (1 vote)
Guidarla è un piacere

In città
Il consumo di questa Mercedes Classe B di 13,7 km/l è basso. L’auto ha la prontezza necessaria per destreggiarsi facilmente nel traffico e sospensioni che, pur non molto morbide, assorbono gran parte delle irregolarità della strada. La visibilità all’indietro non è il massimo, conviene pagare l’extra per i sensori e il sistema di parcheggio. Come anti-stress nel traffico c’è la funzionalità Energizing: un optional che consente di scegliere, tramite lo schermo del sistema multimediale, fra varie modalità di funzionamento dei servizi di bordo. Per esempio, diffondendo musica ad hoc o scegliendo la tonalità “giusta” per le luci interne e agendo sul “clima” e sulle funzioni di ventilazione e massaggio dei sedili.

Fuori città
La morbidezza di erogazione del motore e di funzionamento del cambio è rilassante. In modalità Sport, la vettura è più reattiva: svelto il “doppia frizione”, anche selezionando le marce con le palette al volante. Aiutata dallo sterzo preciso e dal modesto rollio, la Mercedes B 180 è rapida nell’inserirsi in curva, dove offre una buona stabilità. Davvero elevata, per una monovolume a benzina, la percorrenza che abbiamo misurato: 18,2 km/l.

In autostrada
L’auto è insonorizzata con cura e a 130 km/h nessun rumore infastidisce i passeggeri, nemmeno quello del motore, che lavora a 2400 giri in settima marcia. Ma, se si devia leggermente toccando le strisce sull’asfalto, il sistema che mantiene in corsia reagisce bruscamente, attivando i freni da un lato. Brillante la ripresa dopo i rallentamenti, assai ridotto anche in questa situazione di guida il consumo: 15,6 km/l viaggiando a 130 orari.

PERCHÈ SÌ

Consumo
La felice accoppiata fra il motore 1.3 e il cambio robotizzato garantisce percorrenze così elevate con un litro di benzina da avvicinare quelle rilevate dal nostro centro prove per alcune rivali a gasolio.

Finiture
Materiali e montaggi sono di qualità.

Guida
Non sono molte le monovolume così maneggevoli e scattanti. 

Tecnologia
La strumentazione digitale è all’avanguardia e la guida assistita fra le più evolute.

PERCHÈ NO

Comandi
Il tasto delle “quattro frecce” si confonde con gli altri, e quello del freno a mano non è raggiungibile dai passeggeri.

Dettagli
Mancano la regolazione in altezza delle cinture di sicurezza e almeno un vano refrigerato.

Divano
È più adatto a quello di una berlina: la funzione di scorrimento è optional e il posto centrale risulta sacrificato.

Mantenimento in corsia
Non sempre il suo intervento è fluido e può risultare fastidioso per i passeggeri.

SCHEDA TECNICA

Carburante benzina
Cilindrata cm3 1332
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 100 (136)/5500
Coppia max Nm/giri 200/1460
Emissione di CO2 grammi/km 123
No rapporti del cambio 7 (robotizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 442/180/156
Passo cm 273
Peso in ordine di marcia kg 1330
Capacità bagagliaio litri 455/1540
Pneumatici (di serie) 225/55 R18

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 6100 giri   211,4 km/h 212 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 8,9   9,0 secondi
0-400 metri 16,5 137,1 km/h non dichiarata
0-1000 metri 30,1 175,1 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 28,3 175,1 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 27,1 175,5 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,8   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 6,7   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   13,7 km/litro non dichiarata
Fuori città   18,2 km/litro non dichiarata
In autostrada   15,6 km/litro non dichiarato
Medio   16,1 km/litro 18,5 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   37,5 metri non dichiarata
da 130 km/h   62,7 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   133 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,5 metri 11,0

 

Mercedes B
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
30
30
17
21
22
VOTO MEDIO
3,2
3.208335
120
Aggiungi un commento
Ritratto di geko88
16 gennaio 2020 - 15:20
Con questi consumi, ci vorrebbe una versione a metano con lo stesso motore!!
Ritratto di Miti
17 gennaio 2020 - 11:47
1
Motore Renault prezzi Mercedes ... poi con questa carrozzeria è proprio un sogno di macchina. No grazie. Capito che ormai è così che si condivide tutto ma ... solo fino al prezzo finale. Che rimane da Benz. A questo punto mi compro sul Alibaba l'insegna del MB e lo attacco sulla Renault del mio fratello. Tanto una vale l'altra. O ancora meglio ... aspettiamo che gli comprano i cinesi. Ormai hanno in mano quasi tutto il mondo. Con l'apprezzato aiuto di tutti i politici ed industriali del mondo. Un grazie di cuore.
Ritratto di Percy
3 febbraio 2020 - 10:00
2
Più o meno e lo stesso che penso io. Avrei l'occasione di acquistarne una da un mio conoscente in 2000 diesel190 cv con 9000 km e due anni di vita. So chi l'aveva e so come la teneva. Due cose secondo me fondamentali per buttarsi su un usato. Mi piace, tanto.Inutile nasconderlo. La cosa che mi lascia basito e che il motore non e nemmeno Mercedes. Ma un Renault. Niente da dire sui francesi, ma almeno per certi modelli per cui si sborsano migliaia di euro , se uno compra tedesco, tutta tedesca deve essere l'auto. Per questo valuto per la terza volta la Mazda. Perlomeno quella e' tutta giapponese.
Ritratto di tody
23 gennaio 2020 - 16:21
2
Esteticamente la trovo davvero bella. Ottimo anche il rapporto prestazioni/consumi del motore a benzina.
Ritratto di carletto86
2 marzo 2020 - 12:28
Curioso come lo stesso motore depotenziato a 136cv, montato su un corpo vettura po più alto, largo e pesante rispetto alla classe A, riesca ad eguagliare le prestazioni della A200 provata qualche mese prima, riuscendo fra l'altro a consumare persino meno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! assurdo.
Pagine
Annunci

Mercedes B usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Mercedes B usate 20149.50012.73047 annunci
Mercedes B usate 201511.90015.09025 annunci
Mercedes B usate 201611.75016.35030 annunci
Mercedes B usate 201713.20018.28040 annunci
Mercedes B usate 201816.45020.51037 annunci
Mercedes B usate 201922.90028.12085 annunci
Mercedes B usate 202015.80015.8001 annuncio

Mercedes B km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Mercedes B km 0 201923.50032.39010 annunci