PROVATE PER VOI

Peugeot 2008: sulla comodità non si discute

Prova pubblicata su alVolante di
marzo 2021
Pubblicato 24 marzo 2021
  • Prezzo (al momento del test)

    € 43.950
  • Autonomia

    263 km
  • Tempo di ricarica

    7 ore 30 min
  • Capacità batteria

    50 kWh
Peugeot 2008
Peugeot 2008 e-2008 GT

L'AUTO IN SINTESI

Crossover elettrica dalla forte personalità, la Peugeot e-2008 nasce su una base tecnica moderna (la piattaforma CMP, adottata per la prima volta nel 2019) ed è lunga 430 cm: una misura che non crea problemi nel traffico ma consente di disporre di un abitacolo spazioso (e ben rifinito, anche se con qualche dettaglio discutibile). I 136 cavalli garantiscono una marcia fluida e briosa, ma soprattutto confortevole; la comodità è garantita anche dai tanti accessori inclusi nel prezzo (che non è basso). Discreta l’autonomia per un’auto di questo tipo, con l’apprezzabile possibilità di ricaricare la batteria anche presso le colonnine pubbliche “rapide” fino a 100 kW.

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
4
Average: 4 (1 vote)
Comfort
5
Average: 5 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
5
Average: 5 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Briosa e silenziosa

Anche in questa versione elettrica, la 2008 si conferma una crossover compatta dallo stile aggressivo e personale, con frontale alto, lunghi “baffi” luminosi nel paraurti anteriore e fiancate scolpite. La Peugeot e-2008 ha la stessa meccanica della “sorella minore” e-208, e grazie ai 136 CV erogati nella modalità di guida Sport scatta piuttosto in fretta (abbiamo misurato meno di 10 secondi nello “0-100”), anche se la casa promette di meglio. Inoltre, in media, prima di rimanere “a secco” abbiamo percorso 263 km: un risultato non male, considerando i 50 kWh di capacità della batteria, che è ricaricabile anche dalle colonnine “rapide” a 100 kW (basta circa mezz’ora per portarla da 0 all’80%).

Punto di forza della Peugeot e-2008 è il comfort: si tratta di un’auto silenziosa a ogni velocità e che passa morbidamente sui fondi sconnessi; in curva rolla un po’, per cui non è agilissima, ma la tenuta di strada è buona e la risposta progressiva di freni, acceleratore e sterzo (leggerissimo nelle manovre) la rendono facile e rilassante. Più che altro, va fatta l’abitudine al volante piccolo e posto in basso (molti lo apprezzano, ma non tutti) e a qualche comando poco pratico.

Finiture e spazio sono di buon livello, e il prezzo alto è giustificato dalla ricca dotazione: di serie, fra l’altro, ci sono il cruise control adattativo e il centraggio in corsia che garantiscono la guida semiautonoma, e poi i cerchi in lega di 18”, la retrocamera e il sistema multimediale connesso e completo di navigatore. I tanti aiuti alla guida e il loro buon funzionamento, oltre alla capacità di assorbire gli urti limitando le conseguenze per le persone hanno consentito alla Peugeot 2008 di ottenere le cinque stelle (il massimo) nei test per la verifica della sicurezza compiuti dall’Euro NCAP nel 2019.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Interni raffinati

Plancia e comandi
L’abitacolo della Peugeot e-2008 è molto più arioso e ampio di quello della più piccola 208, ma ne riprende lo stile e l’impostazione (ben diversi da quelli delle rivali). La plancia, ben fatta con la fascia che imita la fibra di carbonio e la consolle nera lucida, si sviluppa su più livelli. Quello superiore ospita due display, che sono davvero sottocchio; ma per vedere tutto il cruscotto (digitale configurabile 3D) occorre tenere in basso il piccolo volante: è una posizione poco affaticante nei viaggi, ma non a tutti piace. Le finiture sono accurate, i portaoggetti non mancano (molto profondo il cassetto) e la leva della trasmissione è comoda, come pure il pulsante per variare le modalità di guida: sono tre, e variano la potenza disponibile. Non convincono del tutto, invece, i tasti a sfioramento nella consolle (difficili da distinguere) e il “clima”: è automatico di serie, ma monozona e privo di bocchette per chi siede dietro. Inoltre, in quelle anteriori la regolazione della portata e della direzione del flusso non sono indipendenti. Discreto il giudizio sull’impianto multimediale: ha di serie il navigatore, Apple CarPlay e Android Auto (che consentono di utilizzare gli smartphone dall’impianto dell’auto), ma pare uno spreco che un terzo del display di 10” sia occupato dalle indicazioni della temperatura del “clima”. 

Abitabilità
Dei cinque posti, quattro sono molto comodi: tanto lo spazio per gambe e testa, mentre l’ingombro dovuto al tunnel sul pavimento e al mobiletto disturba un eventuale quinto occupante al centro del divano. Dotati di ampi fianchetti che trattengono bene il corpo nelle curve, i sedili sono riscaldabili e regolabili anche in altezza (ma non nella zona lombare); specifici della Peugeot e-2008 GT Pack i raffinati rivestimenti in Alcantara grigia ed ecopelle nera. Chi sta sul divano dispone delle maniglie sul soffitto, di due punti luce e di due prese Usb per la ricarica dei dispositivi elettronici.

Bagagliaio
Il bagagliaio della Peugeot e-2008 ha una capienza sotto la cappelliera di 405 litri: un buon valore, in rapporto alle dimensioni dell’auto. Il portellone ha una larghezza solo discreta, ma costante; bene il gancio di chiusura protetto da una mostrina, meno le pareti rivestite in plastica invece che in feltro (si danneggiano prima). Il piano può essere messo su due altezze diverse (di 10 cm): tenendolo su, resta a filo con la soglia e con il divano reclinato (caricare è molto più facile, dato che in assenza di gradini i bagagli si possono far scivolare). La notevole profondità e la buona altezza con il pianale poggiato sul fondo lasciano spazio a un trolley, due valigie e un borsone.

COME VA

5
Average: 5 (1 vote)
Zero pensieri. Se non la ricarica

In città
Molto silenziosa, la Peugeot e-2008 scatta in modo fluido e vivace anche nella modalità intermedia Normal, che limita la potenza a 109 CV. Inoltre, lo sterzo molto leggero, la frenata progressiva e accessori come il cruise control adattativo che arriva a fermare e a far ripartire l’auto da sola quando si è in coda, rendono la guida facile e gradevole. 

Fuori città
La Peugeot e-2008 un’auto che invita a godersi il comfort (più che buono): lo scatto non manca e l’aderenza è rassicurante, ma si notano un po’ di rollio e di inerzia in curva; nel nostro consueto percorso di prova, la carica della batteria è durata per 312 km. Valida la funzione “B” (Brake) della trasmissione: aumenta in modo calibrato il freno motore, recuperando più energia e ricaricando la batteria quando non si accelera: è molto utile in discesa, ma comoda ovunque. 

In autostrada
Si deve tenere conto del fatto che, alla massima velocità permessa dal codice, la carica dura 165 km; va un po’ meglio a 110 km/h, con 228 km percorsi prima che la batteria arrivi “a zero”. Il comfort è ottimo, e il cruise control adattativo con centraggio in corsia limita al minimo l’impegno di guida.

PERCHÈ SÌ

COMFORT 
La e-2008 è un’auto silenziosa, con sedili comodi e molti aiuti elettronici alla guida.  

FINITURE 
Nel complesso la realizzazione è accurata, e questa versione adotta anche rivestimenti raffinati (come l’Alcantara per le poltrone).  

PRESE USB 
Si vede che è un’auto recente: ne ha due davanti e due dietro, una comodità.

RICARICA
La batteria accetta un flusso di corrente elevato per il tipo di auto, velocizzando i rifornimenti.

PERCHÈ NO

AUTONOMIA IN AUTOSTRADA
Per una vettura da famiglia, doversi fermare spesso a ricaricare è un neo da considerare. 

CLIMATIZZATORE 
L’impianto è monozona e ha solo quattro bocchette dalla regolazione imprecisa.

COMANDI 
I raffinati pulsanti nella consolle sono gradevoli, ma distraggono un po’.

POSIZIONE DI GUIDA 
Obbliga a scegliere: o il volante sta in basso, o la sua corona copre il cruscotto.

SCHEDA TECNICA

Motore elettrico trifase  
Potenza massima kW (CV)/giri 100 (136)/3673-10000
Coppia max Nm/giri 260/300-3673
Tipo di batteria ioni di litio
Tensione-capacità 400 V - 50 kWh
Pot. max ricarica da colonnine  
in corr. alternata 7,4 kW (11 optional)
in corr. continua 100 kWh
Tempo max di ricarica 7 ore 30' (a 7,4 kWh)
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
Traino non consentito
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 430/177/155
Passo cm 261
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1548
Capacità bagagliaio litri 405/n.d.
Pneumatici (di serie) 2015/55 R18

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
    150,3 km/h 150 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 9,6   8,6 secondi
0-400 metri 17,1 132,2 km/h non dichiarata
0-1000 metri 31,8 150,3 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 29,4 150,3 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,6   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 7,3   non dichiarata
       
AUTONOMIA   Rilevato Dichiarato
Fuori città   312 km non dichiarata
In autostrada   165 km non dichiarata
Medio   263 km 320* km
       
CONSUMO      
medio   5,4 km/kWh 6,1* km/kWh
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   37,0 metri non dichiarata
da 130 km/h   61,1 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   132 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,1 metri 10,4 metri

 

*In base al ciclo WLTP (valore combinato).

Peugeot 2008
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
96
65
37
25
50
VOTO MEDIO
3,5
3.483515
273


Aggiungi un commento
Ritratto di Volpe bianca
24 marzo 2021 - 19:19
EnricoRS, deutsch ha scritto 50-60% e infatti 329 è il 60%...
Ritratto di EnricoRS
24 marzo 2021 - 19:38
Assolutamente, però fra 50% e 60% ci ballano quasi 60 km x Tesla. Cioè oltre 1/3 dell'autonomia autostradale di questa Peugeot.
Ritratto di Volpe bianca
24 marzo 2021 - 20:06
Sì. I 165 rilevati in autostrada di questa peugeot sono pochi, considerando che non è una citycar e considerando il costo. A parte questo è bella, mi piace
Ritratto di Volpe bianca
24 marzo 2021 - 17:46
Beh, non solo in autostrada, però se uno vuole farsi un giro un po' lungo diventa un viaggio a tappe... Già nell'articolo l'autonomia è considerata solo "discreta", in pratica è come dire scarsa. Considerando il costo e l'autonomia "discreta" più di qualcuno penserà : "mi prendo il 1.2 da 130cv e risparmio 20k..."
Ritratto di Ivan92
24 marzo 2021 - 17:59
8
@Volpe bianca, non so se hai risposto a me o è l'impaginazione dei commenti che me lo fa sembrare. La mia risposta era legata al commento dell'utente deutsch :-) Per il risparmio di 20k io sono in prima linea a sostenerti, i 44k sono (secondo me) totalmente ingiustificati se rapportati ai contenuti che offre questa Peugeot. Andando in off-topic risparmiando quei 20k con i restanti ordinerei subito la nuova Honda CBR 1000 RR che arriva all'incredibile potenza di 218 cv, io pur avendo una Yamaha R1 200 cv da 5 anni rimango tutt'ora elettrizzato ogni volta che apro tutto il gas e sfrutto la fascia dai 11'500 giri ai 13'500 giri, sarei veramente contento di fare lo stesso ma con 18 cv in più.
Ritratto di Volpe bianca
24 marzo 2021 - 18:36
Ok....che casino :))), come ha scritto deutsch la differenza è minore, io l'avevo paragonata all'allestimento medio "allure"...
Ritratto di deutsch
24 marzo 2021 - 18:01
4
no a parità di allestimento di sono 13k di differenza dai quali devi poi sottrarre dai 6 ai 10k di incentivo. condivido che non è adatta a fare comodamente cinisello balsamo - tropea ed infatti io vedo bene l'elettrica come seconda auto, non come prima
Ritratto di Volpe bianca
24 marzo 2021 - 18:33
Sì, come seconda auto andrebbe bene. Avevo fatto il paragone con la allure...
Ritratto di Roomy79
24 marzo 2021 - 21:16
1
In effetti 40.000 € per la seconda auto sono ragionevoli
Ritratto di Roomy79
24 marzo 2021 - 21:15
1
Perché se spendi 45.000 € magari hai piacere di poter fare avanti e indietro in giornata se vai a sciare o a fare una gita fuori porta senza patemi d'animo a velocità da codice. Non oso pensare se con poco traffico ti fai balenare la Malsana idea di stare sui 140 .
Pagine
Annunci

Peugeot 2008 usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Peugeot 2008 usate 20158.50010.65028 annunci
Peugeot 2008 usate 20168.49011.59025 annunci
Peugeot 2008 usate 20179.50012.91021 annunci
Peugeot 2008 usate 201810.50013.93040 annunci
Peugeot 2008 usate 20196.50014.75027 annunci
Peugeot 2008 usate 202020.70025.0707 annunci

Peugeot 2008 km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Peugeot 2008 km 0 201717.90017.9001 annuncio
Peugeot 2008 km 0 201915.40015.4001 annuncio
Peugeot 2008 km 0 202020.18526.7003 annunci
Peugeot 2008 km 0 202117.20024.03030 annunci