PROVATE PER VOI

Skoda Kodiaq: ha sprint e spazio

Prova pubblicata su alVolante di
ottobre 2019
Pubblicato 22 aprile 2020
  • Prezzo (al momento del test)

    € 50.260
  • Consumo medio rilevato

    13,1 km/l
  • Emissioni di CO2

    168 grammi/km
  • Euro

    6d-TEMP
Skoda Kodiaq
Skoda Kodiaq 2.0 BiTDI RS 4x4 DSG

L'AUTO IN SINTESI

La versatilità dell’abitacolo (a cinque o, a richiesta, a sette posti) e le finiture curate restano quelle delle altre Skoda Kodiaq, e sono di notevole livello anche considerando che si tratta di una suv medio-grande. In più, questa sportiveggiante versione RS offre prestazioni elevate: il 2.0 biturbodiesel ha ben 239 cavalli. La guida è facile anche sui fondi viscidi, grazie alla valida trazione integrale; solo l’agilità risente un po’ del peso e delle dimensioni.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
5
Average: 5 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Suv sì, ma con grinta

Le forme imponenti, con le marcate  nervature a solcare le fiancate e i sottili fari full led, restano quelle delle altre Skoda Kodiaq. A differenziare la sportiva RS sono la mascherina e i profili attorno ai finestrini di colore nero lucido, gli spoiler specifici nel paraurti, i due vistosi terminali di scarico posteriori e le maxi ruote di 20”. Sotto il lungo cofano c’è un 2.0 a gasolio dotato di due turbo, che gli consentono di erogare 239 CV. Abbinato all’efficiente cambio robotizzato a doppia frizione DSG con sette marce e alla trazione integrale, questo quattro cilindri imprime alla Skoda Kodiaq prestazioni elevate. L’auto è facile da guidare e anche confortevole (di serie le sospensioni a controllo elettronico), ma i 1820 kg di peso si fanno sentire un po’ fra le curve. Inoltre, selezionando la modalità di guida Sport (delle sette previste di serie) il rombo dello scarico viene amplificato nell’abitacolo, con un effetto poco realistico e piacevole.

L’abitacolo della Skoda Kodiaq, che si conferma accogliente e spazioso, ha ricercati rivestimenti in Alcantara e pelle, finiture tipo fibra di carbonio e anche tante idee pratiche. Una su tutte, il vano portaombrello integrato nella porta del guidatore (di serie è fornito anche il parapioggia). La ricca dotazione include poi un moderno impianto multimediale con il navigatore e aiuti elettronici alla guida come l’allarme anti-colpo di sonno e la frenata automatica d’emergenza. La dotazione di sicurezza si può integrare con il pacchetto Travel Assist: comprende il mantenimento in corsia e il monitoraggio dell’angolo cieco dei retrovisori. Nei test effettuati nel 2017 dall’ente europeo indipendente Euro NCAP, che valuta la sicurezza delle auto, la Skoda Kodiaq ha raggiunto il massimo punteggio di cinque stelle. In particolare, la scocca ha garantito un’efficace protezione negli impatti laterali, sia per gli adulti sia per i bambini.

VITA A BORDO

5
Average: 5 (1 vote)
Ben fatta e accogliente

Plancia e comandi
Nella sua sobrietà, la plancia della Skoda Kodiaq RS è gradevole e ben fatta. Utili i due cassetti davanti al passeggero anteriore e ordinati i comandi, inclusi quelli del “clima” bizona. Le manopole nella consolle integrano i display che indicano la temperatura impostata: una finezza, ma le cifre sono piccole, e non si leggono facilmente. Molto più chiaro il raffinato cruscotto digitale: è di serie e, di tipo configurabile, permette anche di visualizzare a tutto schermo la mappa del navigatore. Quest’ultimo fa parte del moderno impianto multimediale con monitor di 8” e include le funzionalità Android Auto e Apple CarPlay. 

Abitabilità
Lo spazio a disposizone nella Skoda Kodiaq è decisamente abbondante. Il divano, che scorre in senso longitudinale, può accogliere senza sacrifici tre adulti. Con il pacchetto Family, i due passeggeri ai lati della seduta dispongono anche dei supporti estensibili del poggiatesta, che aggiungono un sostegno laterale per la testa. La posizione di giuda, alta, tipicamente da suv, è comoda e prevede un’avvolgente poltrona con, a pagamento, regolazioni elettriche. Il volante sportivo, con impugnatura ben sagomata, nasconde la levetta del cruise control adattativo, fissata sulla sinistra del piantone.

Bagagliaio
Ben accessibile dall’enorme apertura del portellone e con una soglia a 75 cm dal suolo, il baule della Skoda Kodiaq si può ampliare anche spostando in avanti il divano. Il maggiore ingombro del 2.0 biturbo della RS ha obbligato a trasferire la batteria dal vano motore al bagagliaio. Posta sotto il pavimento, fa perdere 120 litri di capienza nel sottofondo rispetto alle altre Kodiaq; il vano principale, però, resta ampio. Nulla da ridire sulle finiture e pratici i ganci che scorrono su binari nelle pareti laterali.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Va forte, ma la sportività è un’altra cosa 

In città
Gli 11,1 km/l che abbiamo rilevato non sono un granché, ma del resto la Skoda Kodiaq RS è pesante e ha la trazione 4x4. Nel traffico è preferibile inserire la modalità di guida Comfort: lo sterzo si alleggerisce e le sospensioni incassano a dovere le sconnessioni della strada. Il motore risponde sempre con prontezza, ma si fa sentire, e il pur valido cambio a doppia frizione non sempre brilla per fluidità. Discreta la visibilità; nelle manovre sono d’aiuto i sensori di distanza (optional la retrocamera).

Fuori città
Con ben 500 Nm di coppia massima si può scegliere se viaggiare in souplesse o con grinta. In quest’ultimo caso, inserita la modalità Sport che appesantisce un po’ lo sterzo e irrigidisce le sospensioni elettroniche, la guida è precisa e priva di oscillazioni, con un’aderenza elevata. Il comportamento è valido per una suv, basta non pretendere una grande maneggevolezza. Il peso rilevante non mette in difficoltà i freni, che sono sempre efficaci, ma anche qui il consumo è appena discreto: 14,9 km/l.

In autostrada
L’imponente sezione frontale della Skoda Kodiaq RS non favorisce il consumo, che comunque non è eccessivo: 12,7 km/l. A 130 km/h il motore lavora a 2200 giri in settima marcia e la sua “voce” è abbastanza sommessa. Più fastidioso il rumore di rotolamento dei larghi pneumatici sull’asfalto che, però, contribuiscono all’elevata stabilità della Skoda Kodiaq. Dopo i rallentamenti, la ripresa è sempre rapida.

Nel fuori strada
L’impostazione sportiva non fa della RS un’inarrestabile “tuttoterreni”. Comunque, pur dotata di pneumatici prettamente da asfalto, l’auto se la cava. Ha una distanza minima da terra di 20 cm e, fino a 30 km/h, si può attivare la modalità di guida Off-road: include il limitatore della velocità in discesa, modifica la risposta di Esp e controllo di trazione, oltre alla ripartizione della coppia fra i due assi.

PERCHÈ SÌ

Abitacolo
Oltre che pratico, è grande e accogliente. Optional, ci sono anche i sette posti.

Dotazione di serie
Si può dire generosa: include accessori di pregio come il cruscotto digitale, i rivestimenti in Alcantara e pelle, il selettore con ben sette modalità di guida e le sospensioni “intelligenti” .

Prestazioni
Il 2.0, che risponde con prontezza e regolarità, è molto energico.

Versatilità
Anche in questa versione sportiveggiante la Skoda Kodiaq è confortevole, pratica e capace di muoversi nel fuori strada.

PERCHÈ NO

Bagagliaio
La sua capienza è elevata, ma meno che nelle altre versioni.

Dettagli
I minuscoli display del climatizzatore nella consolle sono poco leggibili e la leva del cruise control è nascosta dal volante.

Massa
I 1820 kg di peso (a vuoto) della Skoda Kodiaq limitano un po’ l’agilità.

Rombo del motore
In modalità Sport viene riprodotto dagli altoparlanti in modo innaturale.

SCHEDA TECNICA

Carburante gasolio
Cilindrata cm3 1968
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 176 (239)/4000
Coppia max Nm/giri 500/1750-2500
Emissione di CO2 grammi/km 168
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 7 (robitizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazione integrale
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi autoventilanti
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 470/188/169
Passo cm 279
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1820
Capacità bagagliaio litri 530-725/1960
Pneumatici (di serie) 235/45 R20
Serbatoio litri 60

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 7a a 3800 giri   227,2 km/h 221 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 6,8   6,9 secondi
0-400 metri 14,9 150,5 km/h non dichiarata
0-1000 metri 27,4 190,3 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE S Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 25,9 191,1 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 24,9 191,8 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,1   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 4,8   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   11,1 km/litro 13,5 km/litro
Fuori città   14,9 km/litro 17,2 km/litro
In autostrada   12,7 km/litro non dichiarato
Medio   13,1 km/litro 13,1* km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   35,7 metri non dichiarata
da 130 km/h   61,8 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,3 metri 11,6


*In base al ciclo Wltp

Skoda Kodiaq
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
109
59
57
71
119
VOTO MEDIO
2,9
2.92289
415


Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
24 aprile 2020 - 11:59
Quindi doppio scemo chi le compra. Skoda la comprano perchè costa tanto, ma va a a far ridere qualcun'altro: che è una Bentley.? Poi mi spiace ma sotto casa adesso c'erano proprio una Kodiaq grigia e una Tesla 3 bianca vicine, bè lasciamo stare che è meglio...
Ritratto di bellaguida
24 aprile 2020 - 12:43
Costano meno delle rivali, non poco in assoluto. Così scritto ti è più chiaro?
Ritratto di Nightrunner00001
24 aprile 2020 - 12:36
In realtà se paragoni l'Octavia all'A4 costa poco. Se paragoni la Superb all'A6 costa poco. È vero che l'Octavia ha il telaio della Golf, ma l'abitabilità e le dimensioni e spazio sono migliori dell'A4. Ed è il motivo per cui skoda vende così tanto.
Ritratto di alex_rm
24 aprile 2020 - 17:43
Il motivo per cui Skoda vende tanto é perché ha un buon-rapporto qualità-prezzo(forse ultimamente un po’ meno),fa parte del gruppo VW con uso degli stessi motori,pianali e componenti(nel bene e nel male) di vw e Audi(entry level) e ultimamente dispone anche delle più recenti tecnologie del gruppo vw mentre in passato veniva lasciata un po’ indietro.E viene comprata anche per risparmiare quei 3000-4000€(o di più per un Audi) rispetto a vw che oramai si pagano solo per il marchio.
Ritratto di Giuliopedrali
24 aprile 2020 - 18:54
alex-rm : Diciamo che ora hai ragione tu, cioè costa solo un pò meno di altre VAG, come Seat pur offrendo poco a livello di contenuti e essendo molto essenziali queste Skoda, una volta costavano poco, penso che pian piano almeno in questo Paese forse la gente si renderà conto che il gioco non vale la candela.
Ritratto di Nightrunner00001
23 aprile 2020 - 22:03
https://www.alvolante.it/prossima_uscita/cupra-formentor-1-base Qui dicono prezzi da 50.000 euro. E DA sta per la base. Il prezzo reale può solo salire. La Kodiaq RS ha già praticamente tutto di serie a quel prezzo.
Ritratto di Nightrunner00001
23 aprile 2020 - 22:10
Poi per me Tavascan non si può guardare. Formentor è bella, ma Tavascan proprio no.
Ritratto di Giuliopedrali
24 aprile 2020 - 09:30
Da non mettere neanche una Cupra vicino ad una Skoda, che poi è sempre VAG, voglio dire lì ci sono altri contenuti nella Formentor e parte comunque da 250 cv, questa è una Skoda tirata al massimo, bella anche ma lascia il tempo che trova almeno sul nostro mercato.
Ritratto di Rav
24 aprile 2020 - 11:33
3
La macchina è gradevole e le prestazioni ci saranno anche. Ma credo saranno pochi a spendere una cifra tale per un mezzo che verrebbe usato come un qualsiasi suv meno potente. È un po' come per la Cupra Ateca, o vuoi proprio quella perchè sei fissato o vai su un premium meno potente.
Ritratto di Giuliopedrali
24 aprile 2020 - 12:02
Si stra d'accordo, e poi 239 cv è il diesel medio/potente delle Audi. La Cupra Formentor parte già da un'altra tecnologia, diciamo che quella da 250 cv è la media.
Pagine
Annunci

Skoda Kodiaq usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Skoda Kodiaq usate 201721.45025.0408 annunci
Skoda Kodiaq usate 201818.50023.22011 annunci
Skoda Kodiaq usate 201924.99032.1205 annunci
Skoda Kodiaq usate 202030.90039.1604 annunci
Skoda Kodiaq usate 202134.90037.8502 annunci

Skoda Kodiaq km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Skoda Kodiaq km 0 201931.80031.8001 annuncio
Skoda Kodiaq km 0 202031.90032.9303 annunci
Skoda Kodiaq km 0 202129.40032.3907 annunci