PROVATE PER VOI

Skoda Kodiaq: si viaggia “larghi” e rilassati

Prova pubblicata su alVolante di
ottobre 2017
  • Prezzo (al momento del test)

    € 36.000
  • Consumo medio rilevato

    15,6 km/l
  • Emissioni di CO2

    131 grammi/km
  • Euro

    6
Skoda Kodiaq
Skoda Kodiaq 2.0 TDI 150 CV Style DSG
L'AUTO IN SINTESI

La Skoda Kodiaq è la prima grande suv della casa ceca. Facilita la vita con un abitacolo confortevole, spazioso (è grande anche il baule) e con un comportamento stradale che richiede poco impegno. L’accoppiata fra il 2.0 diesel da 150 CV e il cambio robotizzato a doppia frizione è efficace, ma il ticchettio del motore è più avvertibile del previsto. Migliorabili anche alcuni comandi secondari. Il prezzo non è basso, ma l’auto offre finiture accurate e una ricca dote.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)
PERCHÉ COMPRARLA
Spazio a volontà

La Skoda Kodiaq è una maxi-suv lunga 470 cm che si distingue per l’abitacolo comodo anche per cinque (ma si possono avere due posti supplementari a scomparsa nel baule) e per il baule enorme, oltre che ben sfruttabile grazie al divano scorrevole (la capienza varia tra 650 e 835 litri, che salgono a 2065 litri mantenendo solo i due posti anteriori). Riuscito anche l’aspetto dell’auto, moderno e gradevole. I fari sottili e le marcate nervature che segnano le fiancate danno personalità alla Skoda Kodiaq, resa meno massiccia dai fascioni neri nella zona inferiore della carrozzeria. Meno originale l’abitacolo, ma curato nelle finiture e realizzato con materiali di qualità. Ottima la praticità: per esempio, per aprire il portellone c’è un tasto nella porta del guidatore. Tanti i portaggetti, fra cui uno richiudibile a sinistra del volante, un cassetto sotto la poltrona del passeggero anteriore e due (sempre richiudibili) sul lato destro della plancia. E i sedili in pelle (optional), insieme alle luci soffuse (di cui si può variar il colore) lungo i pannelli delle porte, aggiungono eleganza. Su strada la Skoda Kodiaq non ha velleità sportive, anche se i 150 CV del suo 2.0 turbodiesel sanno essere spigliati (diventando, però, piuttosto rumorosi).

Con uno sterzo leggero ma preciso e sospensioni che digeriscono bene la maggior parte delle buche, offre una guida poco affaticante, oltre che sicura (potenti i freni). Fra i tanti allestimenti, il più ricco Style prevede di serie l’avviso anti-colpo di sonno, il cruise control adattativo, i fari full led, il navigatore e la chiamata automatica dei soccorsi in caso d’incidente (attiva per 14 anni, con la scheda sim nell’auto). Accessori assenti nella meno costosa Active, che include il Bluetooth, il “clima” manuale e la frenata automatica d’emergenza (fino a 45 km/h). Aiuti alla guida come l’avviso per l’abbandono di corsia e il monitoraggio dell’angolo cieco dei retrovisori sono optional nel pacchetto Travel Assistant. Per quanto riguarda la sicurezza, la Skoda Kodiaq è uscita a testa alta dai crash test dell’Euro NCAP effettuati nel 2017, con cinque stelle di valutazione. Nel dettaglio, ha garantito una protezione particolarmente elevata nel test di impatto laterale.

VITA A BORDO
4
Average: 4 (1 vote)
Baule formato maxi

Plancia e comandi
D’impostazione classica, la strumentazione della Skoda Kodiaq è chiara e ricca; non manca la spia che indica la necessità di rifornire l’AdBlue (il liquido a base di urea che, iniettato nel tubo di scarico prima del catalizzatore a riduzione selettiva Scr, dà il via a una reazione chimica per trasformare i nocivi ossidi di azoto in acqua e azoto). Sono quasi tutti intuivi i comandi, ma i due display per la temperatura sono piccoli e poco visibili. Da rivedere anche la levetta per il cruise control e il tasto d’avviamento del motore: fissati sul piantone dello sterzo, sono nascosti dal volante. L’impianto multimediale dispone di un reattivo e nitido schermo di 8’’, dotato di menù intuitivi; di serie il navigatore e i protocolli Apple CarPlay e Android Auto. La radio Dab è nel pacchetto Navigation, con la ricarica senza fili dei cellulari (450 euro). 

Abitabilità
Lo spazio abbonda, e anche in cinque si viaggia senza difficoltà. Il divano (ampio e comodo) permette ai suoi ospiti di allungare le gambe. La posizione di guida alta è comoda: il sedile ha fianchetti pronunciati per non far scivolare il corpo in curva e il supporto lombare regolabile.

Bagagliaio
Al grande baule, ampliabile facendo scorrere in avanti (fino a 18 cm) le due parti che compongono il divano, si accede da una larga bocca di carico di forma regolare; il fondo posto 11 cm sotto la soglia non aiuta, però, a scaricare. Altra scomodità: se il divano è tutto in avanti, si crea un buco nel pavimento. In compenso il vano è molto ben attrezzato: non mancano la torcia a led asportabile, gli elementi fissabili al fondo con del velcro per bloccare il carico e, nelle pareti, i ganci appendiborsa e le leve per reclinare a distanza gli schienali.

COME VA
4
Average: 4 (1 vote)
Motore vispo, cambio efficace

In città
La carrozzeria voluminosa è d’impaccio, ma con lo sterzo leggero e il dolce cambio a doppia frizione DSG le code sono più “digeribili”. Le sospensioni morbide incassano a dovere quasi tutte le buche. Non eccezionale nelle “retro” la visibilità posteriore, ma il pacchetto Vision include la telecamera. Per una grande suv, la percorrenza di 14,1 km/l è apprezzabile.

Fuori città
La Skoda Kodiaq è confortevole, anche per via della fluidità di motore e cambio. I 150 cavalli spingono bene, i freni sono efficaci e la maneggevolezza non delude. Tuttavia, nella guida brillante il rollio in curva si sente e, pur preciso, lo sterzo non è così pronto e diretto. Nella modalità di guida sportiva il cambio “tiene” più a lungo le marce, e la ripresa è più incisiva. Basso il consumo: 18,9 km/l.

In autostrada
È questo il terreno più congeniale alla Skoda Kodiaq. Nei viaggi si apprezza molto l’abitacolo accogliente e ben isolato dai rumori: a 130 km/h, in settima marcia, il 2.0 lavora a soli 2150 giri e il suo rombo è poco avvertibile. Il motore e il cambio garantiscono delle pronte riprese. Nei curvoni affrontati in velocità l’auto s’inclina non poco di lato, ma resta salda nell’appoggio. Discreto il consumo: 13,7 km/l.

PERCHÉ SÌ

Freni
Sono efficaci, come confermano i contenuti spazi d’arresto e la buona resistenza alla fatica.

Guida
La Skoda Kodiaq si lascia condurre così facilmente, che quasi ci si dimentica delle sue reali dimensioni. Ha uno sterzo preciso, un cambio valido e risponde sempre in modo rassicurante.

Spazio
Sia l’abitacolo sia il vano bagagli sono decisamente ampi.

PERCHÉ NO

Bagagliaio
Quando il divano è tutto in avanti, si forma un buco nel pavimento: non è prevista una copertura e risulta difficile recuperare gli oggetti che possono finirvi dentro.

Comandi
L’azionamento del cruise control e la lettura della temperatura impostata dal climatizzatore non sono dei più agevoli. 

Rumorosità
Anche per via dell’abitacolo ben insonorizzato, a volte si avverte il ticchettio del motore.

SCHEDA TECNICA
Carburante gasolio
Cilindrata cm3 1968
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 110 (150)/3500-4000
Coppia max Nm/giri 340/1750-3000
Emissione di CO2 grammi/km 131
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 7 (robot. a doppia frizione) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 470/188/166
Passo cm 279
Peso in ordine di marcia kg 1592
Capacità bagagliaio litri 650-835/2065
Pneumatici (di serie) 235/50 R19

 

I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 4000 giri   198,6 km/h 199 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 9,7   10,1 secondi
0-400 metri 16,9 132,3 km/h non dichiarata
0-1000 metri 31,1 166,7 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE S Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 29,0 167,4 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 27,7 169,2 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,9   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 7,1   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   14,1 km/litro 17,2 km/litro
Fuori città   17,9 km/litro 21,7 km/litro
In autostrada   13,7 km/litro non dichiarato
Medio   15,6 km/litro 20,0 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   34,8 metri non dichiarata
da 130 km/h   60,5 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,5 metri 11,6
Skoda Kodiaq
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
76
36
45
46
72
VOTO MEDIO
3,0
2.992725
275
Aggiungi un commento
Ritratto di fastidio
31 gennaio 2018 - 13:07
3
Posso sbadigliare?
Ritratto di dottorstrange
31 gennaio 2018 - 13:52
In effetti il frontale sa proprio di vecchio...ma è appena uscita, come possono averlo disegnato così? Sembra fatto apposta per non piacere. Il posteriore e gli interni invece sono passabili, anonimi ma almeno non brutti. Un'auto triste comunque, che sarà comprata da gente che ispira tristezza.
Ritratto di Demon_v8
31 gennaio 2018 - 19:35
A me piace molto, credo che come tutte le altre Skoda nella loro razionalità diano un idea di fortemente esotico
Ritratto di dottorstrange
31 gennaio 2018 - 21:42
Esotico? Ma sembra una roba da paese dell'est depresso quel frontale....
Ritratto di AMG
1 febbraio 2018 - 09:53
Anche per me. Ma non solo il frontale! Di quella coda ne vogliamo parlare? Con quelle linee terribili e i volumi sopra la fanaleria sporgenti. E abominevole.
Ritratto di dottorstrange
1 febbraio 2018 - 12:00
Beh dietro non è poi così diversa da certe Audi di qc anno fa.... sporgenza inguardabile a parte
Ritratto di dottorstrange
1 febbraio 2018 - 12:00
Beh dietro non è poi così diversa da certe Audi di qc anno fa.... sporgenza inguardabile a parte
Ritratto di dottorstrange
1 febbraio 2018 - 12:00
Beh dietro non è poi così diversa da certe Audi di qualche anno fa.... sporgenza inguardabile a parte
Ritratto di fastidio
5 febbraio 2018 - 14:18
3
se facevano una banana con 4 route era piu bella ed "esotica"..
Ritratto di MAXTONE
31 gennaio 2018 - 13:10
1
A questo prezzo inizierei a valutare (parere personalissimo) un 2018 NX 300h.
Pagine
Annunci

Skoda Kodiaq usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Skoda Kodiaq usate 201728.49932.0605 annunci
Skoda Kodiaq usate 201832.90037.3008 annunci

Skoda Kodiaq km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Skoda Kodiaq km 0 201742.80042.8001 annuncio
Skoda Kodiaq km 0 201821.30034.4009 annunci