PROVATE PER VOI

Ssangyong Tivoli: il motore è buono, i freni non tanto

Prova pubblicata su alVolante di
febbraio 2016
  • Prezzo (al momento del test)

    € 21.350
  • Consumo medio rilevato

    14,9 km/l
  • Emissioni di CO2

    146 grammi/km
  • Euro

    6
Ssangyong Tivoli
Ssangyong Tivoli 1.6 e-XDi Be 2WD automatico
L'AUTO IN SINTESI

La SsangYong Tivoli è una crossover compatta e piuttosto originale, con il frontale  squadrato e il tetto quasi piatto. Spaziosa (nonostante i soli 420 cm di lunghezza) e ben dotata, offre di serie la telecamera di retromarcia, il “clima” automatico e sette airbag. Vivace il 1.6 turbodiesel, che è pure poco rumoroso; lo sterzo, però, è impreciso e poco progressivo. Lunga, poi, la frenata. A un prezzo interessante, la Be ha di serie i cerchi in lega di 18”; la Go (1.750 euro in meno) è priva della telecamera di retromarcia e del “clima” automatico, ma non dei sette airbag.

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
2
Average: 2 (1 vote)
Sterzo
2
Average: 2 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)
PERCHÉ COMPRARLA
PUNTA PIÙ SULLO SPAZIO CHE SULLA GUIDA

Ampia e accogliente anche per 5 persone, la SsangYong Tivoli ha un brioso 1.6 turbodiesel da 115 CV abbinato, nell’auto in prova, al cambio automatico (1.800 euro). La trasmissione è più turistica che sportiva: non rapida nei cambi di marcia e con una modalità manuale scomoda (le marce si selezionano con un tastino sul lato della leva). Lo sterzo è regolabile con un pulsante su tre diverse tarature (Normale, Comfort e Sport), ma è impreciso e poco progressivo. Lunga la frenata, specialmente sullo sconnesso; l’impianto, tra l’altro, non è neppure granché resistente alla fatica. Le sospensioni, tarate più per la tenuta di strada che per il comfort, trasmettono (complici anche i cerchi di grande diametro e le gomme a fianco basso) qualche sobbalzo di troppo. 

VITA A BORDO
4
Average: 4 (1 vote)
SI STA COMODI ANCHE DIETRO

Plancia e comandi
La parte superiore della plancia è in plastica morbida e gli assemblaggi sono curati: in sintesi, le finiture non sono male. Di buona fattura anche i sedili e il divano della SsangYong Tivoli, rivestiti in similpelle e tessuto. Ampio e intuitivo da usare lo schermo a sfioramento di 7”, attraverso il quale si gestiscono la radio, i lettori mp3 collegati alla presa Usb, la retrocamera e (aggiungendo 750 euro) anche il navigatore.

Abitabilità
L’abitacolo si fa valere per la disponibilità di centimetri e di vani portaoggetti (grandi, soprattutto, le tasche ricavate nei pannelli porta). Il divano, ampio e quasi piatto, è comodo anche al centro. Poco ingombrante il tunnel.

Bagagliaio
Il vano di carico della Tivoli è piuttosto piccolo quando il divano non è reclinato: la sua capacità, di 309 litri, è paragonabile a quella di un’utilitaria. Buona, invece, la capienza (1211 litri) quando lo schienale viene abbassato.

COME VA
4
Average: 4 (1 vote)
PROMOSSA PER I LUNGHI VIAGGI

In città
Nel traffico si apprezzano il motore vivace, le dimensioni compatte della SsangYong Tivoli e la posizione di guida rialzata, che offre una buona visibilità in avanti. Il lunotto piccolo e i montanti posteriori ampi, invece, non aiutano nelle “retro”, e rendono necessario affidarsi alla telecamera (di serie). 

Fuori città
Lo sterzo, che lascia abbastanza a desiderare, e il cambio tutt’altro che rapido limitano il piacere di guida: tra le curve la vettura non invoglia a correre. Peccato, perché le sospensioni concedono poco al rollio in curva. Occorre, comunque, considerare che i freni non sono proprio efficaci.

In autostrada
L’abitacolo è ben insonorizzato e il cambio automatico rivela una piacevole dolcezza di funzionamento quando scala marcia per riprendere dopo un rallentamento. Le giunzioni dei viadotti, però, si ripercuotono sulla schiena.

PERCHÉ SÌ

Abitabilità
Le dimensioni abbastanza compatte non impediscono alla crossover coreana di ospitare cinque adulti con buon agio.

Dotazione
È completa: di serie, la telecamera posteriore, il climatizzatore automatico bizona, la radio e sette airbag.

Finiture
Plastiche di qualità e assemblaggi realizzati con cura: considerando il prezzo, non ci si può proprio lamentare.

Motore
Adatto alla vettura: un moderno turbodiesel common-rail, brillante, potente il giusto e insonorizzato in modo efficace.

PERCHÉ NO

Bagagliaio 
Con il divano in posizione d’utilizzo, la capacità (309 litri) è modesta: paragonabile a quella di un’utilitaria.

Comfort 
Le sospensioni “ferme” trasmettono nell’abitacolo qualche scossone di troppo (complici anche i grandi cerchi in lega di 18 pollici).

Freni 
Gli spazi d’arresto che abbiamo rilevato nella nostra prova sono davvero lunghi. Inoltre, è solo accettabile la resistenza dell’impianto all’impiego gravoso.

Sterzo
Manca di precisione ed è poco progressivo: i percorsi tutti curve non sono piacevoli.

SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 1597
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 85 (115)/3400-4000
Coppia max Nm/giri 300/1500-2500
Emissione di CO2 grammi/km 146
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 (aut.-seq.) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 420/180/160
Passo cm 260
Peso in ordine di marcia kg 1390
Capacità bagagliaio litri 309/1211
Pneumatici (di serie) 215/45 R18

 

I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 4300 giri   179,3 km/h 181 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 11,7   non dichiarata
0-400 metri 17,9 122,7 km/h non dichiarata
0-1000 metri 33,4 152,4 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 31,3 152,7 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 29,6 153,8 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 3,6   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 9,3   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   13,9 km/litro 13,5 km/litro
Fuori città   17,5 km/litro 22,2 km/litro
In autostrada   13,2 km/litro non dichiarato
Medio   14,9 km/litro 18,2 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   42,9 metri non dichiarata
da 130 km/h   74,2 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   135 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,1 metri 10,6

 

Ssangyong Tivoli
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
44
37
45
29
53
VOTO MEDIO
3,0
2.951925
208
Aggiungi un commento
Ritratto di andre9191
20 settembre 2016 - 16:45
macchina interessante e con una finitura piu' accurata delle precedenti SSang Yong , molto carina
Ritratto di Claus90
20 settembre 2016 - 17:18
Ci vuole coraggio ad acquistarla.
Ritratto di nik66
22 settembre 2016 - 14:48
da ferma non sembra così malvagia, dovrei guidarla per dare un personalissimo giudizio, certo non è la 500x o la renegade, ma sono alle prime armi..... diamogli ancora un po' di fiducia, se cambiano stile bene, altrimenti, come si dice a Roma: in c... ti entra ma in testa no.
Ritratto di sagittario32
23 settembre 2016 - 07:45
Salve a tutt! Innanzitutto, sn possessore di una tivoli go gpl e devo dire che nn è x niente male! All'inizio ero molto scettico, l'ho provata e guidata e vi assicuro che è molto comoda. Prmia di giudicare xche nn andate a vedere e provare?! Poi la cosa è sogg può piacere e nn piacere.
Ritratto di Cristian1973
2 novembre 2016 - 12:04
ciao sagittario32, visto che hai la Go Gpl mi sai dire che consumi medi riesci ad ottenere ? Grazie
Ritratto di nicktwo
20 marzo 2017 - 10:48
by
Ritratto di nicktwo
20 marzo 2017 - 10:49
scus
Ritratto di Roberto Motor
15 settembre 2017 - 04:08
La 4WD non è niente male, originale con la versione bicolor. Consumi come da voi provati più alti rispetto a quanto dichiarato dalla casa ma nel complesso accettabili. Fanaleria originale e buon rapporto qualità/prezzo.
Pagine