PROVATE PER VOI

Volkswagen Touran: comoda e ben fatta, ma che prezzi!

Prova pubblicata su alVolante di
settembre 2016
Pubblicato 06 settembre 2016
  • Prezzo (al momento del test)

    € 34.750
  • Consumo medio rilevato

    16,4 km/l
  • Emissioni di CO2

    118 grammi/km
  • Euro

    6
Volkswagen Touran
Volkswagen Touran 2.0 TDI 150 CV Highline

L'AUTO IN SINTESI

A bordo la Volkswagen Touran offre più spazio di quello che i “soli” 453 cm di lunghezza farebbero supporre, e tutto è ben organizzato: non mancano pratiche soluzioni fermacarico, numerosi vani e optional “furbi” come la seduta rialzabile per trasportare bambini. A tutta prova la qualità degli interni, persino migliore di quella della Golf dalla quale la Touran deriva. Tutto, però, si paga: i prezzi sono alti, e la dotazione non certo ricca. Il 2.0 a gasolio da 150 CV ha il tiro che serve e anche qualcosa in più, ma non è fra i “duemila” più “tonici”, specialmente in ripresa. Rispetto alla precedente generazione, non è poi più disponibile anche nella versione alimentata a metano.

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
5
Average: 5 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
2
Average: 2 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Pratica, spaziosa e... cara

Tutta nuova, Volkswagen Touran è più lunga (13 cm) del modello precedente: filante e spaziosa, ha di serie sette posti (due a scomparsa) e circa 100 litri di baule in più. Allo stesso prezzo c’è anche senza i due sedili posteriori a scomparsa (in questa variante, però, il vecchio modello faceva risparmiare 341 euro). Pur essendo più cara di quasi tutte le sue rivali, fa pagare parecchi dispositivi (come quelli per il controllo dell’angolo cieco dei retrovisori e per il mantenimento della corsia di marcia); di serie, però, ha il cruise control adattativo e la frenata automatica d’emergenza. Il 2.0 diesel non è pigro: tuttavia nei sorpassi, se non si scala una marcia, la ripresa è lenta. Il suo sistema di riduzione degli NOx è efficace, ma richiede frequenti rabbocchi di AdBlue: è un liquido a base di urea che, iniettato nel tubo di scarico prima di un catalizzatore a riduzione selettiva (Scr), dà il via a una reazione chimica che trasforma i nocivi ossidi di azoto (NOx) in acqua e azoto (N). Nella Touran, il serbatoio dell’AdBlue è di soli 11 litri: per la casa, bastano in media per 7350 km. L’auto “avvisa” con ampio anticipo dell’esaurimento dell’additivo ma, se rimane senza, non si avvia più. La 1.6 TDI da 110 cavalli (la stessa potenza della 1.2 TSI a benzina) costa quasi duemila euro in meno, ma è fiacca. La 2.0 TDI è proposta pure con 190 CV (soltanto con il cambio automatico e in versione Executive). A differenza della precedente generazione, poi, l'apprezzata versione a metano non è stata riproposta.

VITA A BORDO

5
Average: 5 (1 vote)
Configura baule e abitacolo come vuoi

Plancia e comandi
Diversi comandi della Volkswagen Touran (tra cui il volante) sono ripresi dalla Golf, ma le bocchette d’aerazione asimmetriche, inserite nella plancia a sviluppo orizzontale, salvano l’originalità dell’insieme. E non mancano “tocchi” di originalità come lo specchietto centrale senza cornice. Notevole la praticità: l’abitacolo è una vera “miniera” di vani (profondo quello ricavato sotto il bracciolo centrale) e le finiture sono di ottima qualità, anche nei punti più nascosti. Pagando, i sedili posteriori possono avere la seduta rialzabile per trasportare i bambini. L’ampio tetto apribile in vetro costa caro, ma fa una gran scena: con i fari accesi, il suo perimetro s’illumina di luce diffusa. Il cruscotto è di facile lettura, con lo schermo multifunzione (a colori) ben definito e completo: mostra pure le indicazioni del navigatore e quanti km mancano all’esaurimento dell’additivo AdBlue. Moderna la grafica 3D del navigatore evoluto Discovery Pro di 8’’ (oltre duemila euro).

Abitabilità
Davanti c’è molto spazio. Dietro si sta comodi: le poltrone al centro (quelle laterali larghe 46 cm, il sedile in mezzo 40) sono scorrevoli; non solo di fortuna gli ultimi due posti. Le tre poltroncine della seconda fila scorrono ciascuna per 19 cm e hanno gli schienali regolabili pure nell’inclinazione. Sul tunnel (poco sporgente) c’è una consolle con i comandi del “clima” e una presa da 12 volt. I due sottili strapuntini della terza fila fuoriescono con facilità dal fondo. Non offrono poco spazio: solo chi supera i 180 cm di statura “tocca” con la testa.

Bagagliaio
In “assetto 5 posti” la Touran ha il baule più ampio di BMW Grand Tourer, Citroën Gran C4 Picasso, Ford C-Max7 e Opel Zafira, ma coi 7 sedili in uso la BMW e la Opel fanno meglio. L’apertura è ampia e di forma regolare: i fanali “rubano” poco spazio. Ben protetto l’anello della serratura nella soglia, a sua volta rivestita in plastica. Ripiegando le poltroncine centrali il piano di carico è perfettamente piatto. Pratici il sedile destro ripiegabile (di serie) e il vano sotto il pavimento, in cui riporre il tendalino quando non è in uso. Con la terza fila di sedili in uso, rimane posto per tre piccoli trolley collocati in piedi. Nella norma, per una monovolume, l’altezza da terra della soglia di carico (64 cm). Col pacchetto Easy Open (optional), per sollevare il portellone elettrico basta passare un piede sotto un sensore nel paraurti.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Agile e non scomoda

In città
A dispetto del lunotto piuttosto verticale, in retromarcia si vede poco: utili la telecamera e gli specchietti ripiegabili elettricamente, che da fermi illuminano la strada, con quello destro che mostra il marciapiede nelle “retro” (tutti optional). La frenata automatica d’emergenza è di serie sulla Volkswagen Touran, proprio come il veloce sistema Stop&Start. Non male i 15,4 km/l rilevati in media.

Fuori città
Tenuto su di giri il 2.0 è vivace e ben assecondato da uno sterzo abbastanza preciso. In Sport, le sospensioni elettroniche DCC (optional) non si induriscono troppo, ma riducono il coricamento laterale dell’auto in curva. Piuttosto agile, la vettura ha un retrotreno che tende ad allargare la traiettoria in rilascio (l’Esp, comunque, interviene con prontezza). Bene i 18,2 km/l registrati dai nostri strumenti.

In autostrada
I fruscii e il rumore di rotolamento delle gomme rimangono fuori; in sesta, a 130 km/h, il motore lavora a 2150 giri, senza farsi sentire fastidiosamente. Non preoccupanti, ma neppure “da record”, i 14,7 km/l rilevati. Poco incisiva, però, la ripresa: eventuali rallentamenti impongono di scalare una marcia. L’utile cruise control adattativo (di serie) mantiene la giusta distanza dal veicolo che precede, e la stabilità nei curvoni e nelle frenate d’emergenza è elevata: i chilometri scorrono via in tutto relax.

PERCHÈ SÌ

ABITABILITÀ
Lo spazio abbonda, sia per le persone sia per i bagagli, nonostante la vettura sia lunga appena 453 cm. 

FINITURE
La Touran è fra le Volkswagen fatte meglio: in certi punti anche più della Golf, con materiali e montaggi di qualità pure dove l’occhio non arriva.

OPTIONAL
La lista è davvero lunga: dall’integrazione con gli smartphone al tetto apribile con luci diffuse, passando per le poltrone con la seduta alzabile per i bimbi.

PRATICITÀ
Fra vani, cassetti e reticelle, organizzare il carico è facile. Pratici anche i tre sedili scorrevoli e indipendenti al centro, e quello destro ripiegabile.

PERCHÈ NO

DOTAZIONE
La Highline è cara, e tuttavia fa pagare il navigatore e i sensori di distanza anteriori.

GAMMA
L’apprezzata versione a metano è scomparsa: eppure è prevista per la Golf (dalla quale la Touran deriva). La cinque posti non costa meno di quella a sette, e manca la Highline a benzina.

RIPRESA
Senza scalare, ci si mette un bel po’ a tornare su di giri: ai bassi regimi il 2.0 è moscio. E la colpa non è del cambio: 5a e 6a non sono “lunghe”.

SERBATOIO ADBLUE
È di soli 11 litri: i grandi viaggiatori lo dovranno  rabboccare più volte l’anno. Niente di grave (si fa anche da soli), ma sarà meglio avere pronta, a bordo, una riserva di additivo.

SCHEDA TECNICA

Cilindrata cm3 1968
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 110 (150)/3500-4000
Coppia max Nm/giri 340/1750-3000
Emissione di CO2 grammi/km 118
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 453/183/163
Passo cm 279
Peso in ordine di marcia kg 1447
Capacità bagagliaio litri 137/655-746/1857
Pneumatici (di serie) 215/55 R17

Dati dichiarati dalla casa. Auto in prova equipaggiata con gomme Continental ContiPremiumContact 5

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 3400 giri   206,5 km/h 208 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 9,6   9,6 secondi
0-400 metri 17,0 132,6 km/h non dichiarata
0-1000 metri 31,1 168,6 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 5a 40,7 150 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a 36,6 142,9 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5a 15,9   non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 6a 15,1   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   15,4 km/litro 18,9 km/litro
Fuori città   18,2 km/litro 25 km/litro
In autostrada   14,7 km/litro non dichiarato
Medio   16,4 km/litro 22,2 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   36,1 metri non dichiarata
da 130 km/h   62 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   132 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,2 metri non dichiarato

Consumi rilevati in modalità Eco e prestazioni in Sport. 

Volkswagen Touran 2.0 TDI 150 CV Highline
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
5
0
8
1
13
VOTO MEDIO
2,4
2.37037
27


Aggiungi un commento
Ritratto di littlesea
7 settembre 2016 - 11:56
1
Non è questo il problema!!...Quello che non concepisco è il fatto che il motore venga BLOCCATO in mancanza di additivo!!
Ritratto di andrea750
7 settembre 2016 - 17:15
Ma scusa ma secondo te cosa avrebbero dovuto fare dopo il dieselgate? Permettere che la gente macini migliaia di km (perchè tutti farebbero così) senza abbattere questi famigerati nox? Non è che avessero tutta questa possibilità di scelta. magari potevano fare un serbatoio più grande, su questo mi trovi d'accordo
Ritratto di torque
7 settembre 2016 - 17:37
Andrea, il sistema con additivo non è certo stato pensato per risolvere il dieselgate, tant'è che chi ha l'EA189 truccato non gira comunque con l'AdBlue. Si tratta semplicemente di un sistema di trattamento delle emissioni che consente di rientrare nei parametri di inquinamento della normativa Euro 6. La gente che ha un motore truccato intanto continua a macinare migliaia di km come faceva prima, in attesa di un richiamo di dubbia efficacia.
Ritratto di andrea750
7 settembre 2016 - 18:18
Forse hai frainteso quello che dicevo. Questo motore (e tanti altri) per rientrare nell'euro 6 ha bisogno dell'additivo. Bene, mi sembra ovvio che VW non voglia correre il rischio che la gente giri con motori nuovi che non rientrano nella normativa. Il dieselgate era relativo agli Euro 5
Ritratto di Moreno1999
6 settembre 2016 - 19:08
4
Sti rabbocchi di AdBlue continui mi fanno davvero ridere...menomale che la nostra non lo richiede! Prezzo esagerato per una dotazione quasi ridicola e una linea da pensionato. Sarà fatta bene e avrà sette posti ma la nuova Scenic promette molto ma molto meglio
Ritratto di andrea750
6 settembre 2016 - 23:21
Dai adesso svitare un tappo e versare un po' di additivo ogni 7000 km non mi sembra tutto questo dramma. Che non rabboccate i liquidi? Ciao
Ritratto di littlesea
7 settembre 2016 - 15:12
1
Sì...ho capito!...Ma i vari liquidi ( a parte quello lavavetro che, se lo finisci, comunque non ti blocca la vettura!) si rabboccano in occasione di controllo e manutenzione...altrimenti hai un catorcio che succhia liquido refrigerante o olio...
Ritratto di AlexTurbo90
6 settembre 2016 - 19:29
Ommiodio 15,1 secondi nella ripresa da 80-120 km/h in 6^! E lo stesso Al Volante ci tiene a sottolineare che le ultime due marce non sono nemmeno lunghe. Ma come fa un 2.0 da 150 cv e 340 Nm a fare così schifo? Comunque in Volkswagen hanno commesso un gravissimo errore a non proporre più una versione a metano. Per il resto l' ho sempre ritenuta una tra le poche Volkswagen realmente valide, anche se costa abbastanza e la dotazione è (come al solito) da integrare.
Ritratto di ADC
6 settembre 2016 - 19:42
Ma se l'adblue non viene rabboccato cosa succede? Non l'ho mai capito; se qualcuno lo sa lo ringrazio anticipatamente
Ritratto di mirko.10
6 settembre 2016 - 21:35
3
Si ferma, la tecnologia punitiva ss(W)nazi è programmata per esplod...ehm, fermarsi per sempre se non funziona con un gatorade che troveresti subito ed in qualche distributore vicino. alternativa valida è affittare una escalade che costerebbe uguale.
Pagine
Annunci

Volkswagen Touran usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Volkswagen Touran usate 20158.50011.89012 annunci
Volkswagen Touran usate 201612.80016.68019 annunci
Volkswagen Touran usate 201713.90019.44014 annunci
Volkswagen Touran usate 201813.50019.54012 annunci
Volkswagen Touran usate 201921.00025.5704 annunci
Volkswagen Touran usate 202027.00028.77010 annunci
Volkswagen Touran usate 202127.99027.9902 annunci

Volkswagen Touran km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Volkswagen Touran km 0 202125.71527.7103 annunci