BMW Concept X7 iPerformance: un po' suv, un po' ammiraglia

8 settembre 2017

Imponente e curata, la nuova suv X7 derivata da questa concept farà concorrenza alla Range Rover.

BMW Concept X7 iPerformance: un po' suv, un po' ammiraglia

LINEE PER OSARE - Il rinnovamento della BMW passa anche attraverso il modello di stile che verrà esposto in anteprima al Salone dell’automobile di Francoforte (12-24 settembre), la BMW Concept X7 iPerformance, suv grande a sei posti che prefigura la prossima BMW X7 di serie, una suv di gran lusso inedita per la casa bavares. La Concept X7 porta all’estremo infatti la tradizionale mascherina anteriore a doppio rene, che assume dimensioni molto generose e rende il frontale più imponente: anche questo, secondo la spiegazione del costruttore, è un modo per far sembrare l’auto più lussuosa e ricercata. Gli stilisti hanno ridisegnato anche le luci anteriori a Led (molto sottili) e “calcato” le linee sulle fiancate, dove ora si trova una vistosa appendice cromata alla base delle portiere, a forma di L come quella nel fascione posteriore.

COME IN UN JET - Le ruote della BMW Concept X7 iPerformance misurano ben 23 pollici e servono per dissimulare gli ingombri esterni, che saranno “extra large” come su tutte le auto della categoria: la casa tedesca non ha rivelato le dimensioni della futura BMW X7, ma si può immaginare che l’auto oltrepassi i 500 cm e vada così a sfidare le Range Rover, Mercedes GLS e Cadillac Escalade, suv da quasi 100.00 euro. Modelli simili hanno spazio in abbondanza all’interno e sono confortevoli quanto le tradizionali ammiraglie. La qualità della vita a bordo è molto elevata anche sulla Concept X7, grazie alle poltrone singole in tutte e tre le file e ai comandi separati del sistema multimediale per i sedili della seconda fila: i passeggeri potranno controllare il sistema audio o inviare un indirizzo dagli schermi posteriori al navigatore satellitare.

PLANCIA RINNOVATA - La BMW ha rivestito il cruscotto con legnami di alta qualità e scelto l’alluminio spazzolato per ravvivare l’ambiente. Il quadro strumenti digitale misura 12,3 pollici ed è facilmente personalizzabile, ma non tradisce l’impostazione tipica della BMW: il mobiletto centrale resta orientato verso il pilota e dà l’impressione di trovarsi a bordo di un’auto studiata per essere guidata a lungo. Lo schermo nella plancia in stile tablet non è più separato dalla palpebra del quadro strumenti ma è integrato ad essa. La BMW X7 Concept dovrebbe adottare un motore ibrido ad alte prestazioni, come suggerisce il nome iPerformance, ma sulla X7 che arriverà nei concessionari (dalla seconda parte del 2018) si troveranno anche potenti motori a 6 e 8 cilindri.

Aggiungi un commento
Ritratto di flavio84
8 settembre 2017 - 17:19
Un elefante con le ruote!
Ritratto di marcoss
9 settembre 2017 - 23:19
farà concorrenza alla marco viti, questa x7 ha lo stesso effetto dei microclismi!! come tutte le bmw d'altronde!!
Ritratto di ISmart
10 settembre 2017 - 18:17
vai a trollare altrove
Ritratto di AMG
8 settembre 2017 - 17:25
A tratti sembra anche meglio la linea nello spot (molto "artistico") allora mi riservo un giudizio definitivo dopo averla vista dal vivo a Francoforte.
Ritratto di Ercole1994
8 settembre 2017 - 17:42
Come ho ribadito nel post precedente, questa X7 ha un "doppio rene" davvero orribile. L'unica parte che si salva, è il posteriore, abbastanza guardabile con quelle luci a "filamento". In definitiva, il più bel suv segmento F, rimarrà sempre il Range Rover.
Ritratto di The Krieg
8 settembre 2017 - 21:21
Concordo
Ritratto di francesco.87
8 settembre 2017 - 17:53
un pò volvo avrei scritto..
Ritratto di LOL25
8 settembre 2017 - 18:18
Ha una linea massiccia e pesante che riuscirà a vendere solo in USA e negli Emirati, qui non ne vedremo neanche mezza.
Ritratto di Nino86
8 settembre 2017 - 18:44
E' mia impressione o la plancia e l'impostazione dei comandi ricordano molto gli interni delle nuove Peugeot 3008 e 5008?
Ritratto di v8sound
8 settembre 2017 - 20:55
Hai ragione, noto somiglianze sulla leva del cambio e bocchette dell'aerazione.
Pagine