NEWS

Le 50 auto più vendute in Europa nel 2010

14 marzo 2011

Regina delle vendite con oltre 500.000 pezzi venduti è la Volkswagen Golf. Per l'Italia uno dei pochi primati è quello della Fiat Panda, che è la citycar più diffusa. La Fiesta batte tutte le altre utilitarie.

GOLF REGINA - Il sito Automotive News ha diffuso una classifica delle 50 auto più vendute in Europa nel 2010. Anche per l'anno scorso il modello più venduto è stata la Volkswagen Golf con 502.307 auto. Alle sue spalle si è classificata la Ford Fiesta (425.595 unità), seguita dalla Volkswagen Polo, con 364.439 auto.
 

 

Le più vendute in Europa per categoria
Categoria Marca Modello Quantità
Citycar Fiat Panda 236.323
Utilitarie Ford Fiesta 425.595
Berline a cinque porte Volkswagen Golf 502.307
Berline da famiglia BMW Serie 3 187.623
Berline di lusso Mercedes Classe E 142.003
Monovolume piccole Opel Meriva 104.323
Monovolume medie Renault Scénic 187.012
Suv Volkswagen Tiguan 109.722


BENE LA FIAT PANDA
- Spostando l'attenzione alle diverse categorie di auto (nella tabella sopra), si scopre che la citycar più venduta nel 2010 è stata la Fiat Panda. La BMW Serie 3 si è imposta tra le berline da famiglia e la Mercedes Classe E tra quelle “di lusso”. La Volkswagen Tiguan è stata la suv più venduta, mentre l'Opel Meriva e la Renault Scénic sono state rispettivamente le più vendute tra le monovolume piccole e di medie dimensioni.
 

Le più vendute in Europa nel 2010
Pos. Marca e modello Quantità Pos. Marca e modello Quantità
1 Volkswagen Golf 502.307 26 Renault Twingo 150.237
2 Ford Fiesta 425.595 27 BMW Serie 1 147.863
3 Volkswagen Polo 364.439 28 Mercedes Clase E 142.003
4 Renault Clio 348.921 29 Dacia Sandero 139.234
5 Opel Corsa 333.622 30 Opel Insignia 139.012
6 Peugeot 207 310.827 31 Mini Mini 130.115
7 Opel Astra 306.152 32 Peugeot 206 Plus 121.828
8 Ford Focus 292.348 33 Citroën C4 Picasso 120.047
9 Renault Mégane 272.612 34 Peugeot 3008 117.819
10 Fiat Punto 266.553 35 Hyundai i30 117.675
11 Fiat Panda 236.323 36 BMW Serie 5 110.669
12 Citroën C3 230.140 37 Volkswagen Tiguan 109.722
13 Nissan Qashqai 215.982 38 Mercedes Clase A 107.183
14 BMW Serie 3 187.623 39 Peugeot 107 106.842
15 Renault Scénic 187.012 40 Opel Meriva 104.323
16 Skoda Octavia 186.994 41 Citroën C1 102.100
17 Peugeot 308 181.976 42 Ford Mondeo 100.157
18 Audi A3 178.860 43 Toyota Auris 96.073
19 Audi A4 173.069 44 Hyundai i10 95.671
20 Volkswagen Passat 170.876 45 Kia Cee'd 95.629
21 Fiat 500 165.454 46 Volkswagen Touran 94.927
22 Toyota Yaris 165.174 47 Opel Zafira 90.440
23 Skoda Fabia 162.207 48 Volkswagen Golf Plus 84.290
24 Seat Ibiza 157.610 49 Smart Fortwo 83.259
25 Mercedes Clase C 151.848 50 Mercedes Clase B 82.150

 

Commenti
Ritratto di mustang54
14 marzo 2011 - 11:35
Fa piacere che comunque in Europa, venga gradito un prodotto Made in Italy (solo la Punto è italiana al 100%). La Golf si sa che è la regina, grazie alla qualità, storia e alla vasta gamma di motori che offre, più di ogni altra concorrente... Mi dispiace per l'Alfa che non figura per nulla...
Ritratto di lucozio
14 marzo 2011 - 14:58
dispiace anche a me per l'alfa... e comunque ricordiamoci che anche parte della regina golf è fatta in Italia
Ritratto di TheGreen
14 marzo 2011 - 17:04
Ho scoperto che la PUNTO comprende Punto Evo,Grande Punto e Punto Classic.....quindi alla fine la Fiat non è neanche nella top ten....come è giusto che sia visto che la fiat secondo me sta lavorando maluccio.........
Ritratto di Alex 91
16 marzo 2011 - 17:34
il problema della punto è che l'hanno rovinata con la EVO... hanno aggiunto quelle plasticacce nei paraurti e con poche altre modifiche al frontale sono riusciti a rovinare un'auto molto bella e competitiva anche con le rivali tedesche. Spero tanto che la rinnovino al più presto, altrimenti facevano meglio a lasciarla com'era...
Ritratto di armyfolly
14 marzo 2011 - 12:18
POSTO, MA IL VERO PROBLEMA CREDO SIA NELLE BASSE VENDITE DELLA BRAVO, CHE NON COMPARE NELLE 50 PIU' VENDUTE, MENTRE LA CONCORRENZA PIAZZA LA CEE'D LA I30 A AURIS LA 308 LA MEGANE LA FOCUS L'ASTRA E LA GOLF...COSA ANCHE STRANA PERCHE' DICIAMO CHE I PREZZI SONO ALLINEATI CON LA CONCORRENZA E IL PRODOTTO NON MI SEMBRA MALE...PER IL RESTO I DATI NON SONO MOLTO SORPRENDENTI SE NON PER LE TANTISSIME VENDITE DELLA CLASSE E, E PER IL QUASI FLOP DELLA C3...
Ritratto di a.p.pisano
15 marzo 2011 - 00:16
Il problema delle vendite della Bravo è che è un auto ormai in vendita da troppi anni e andrebbe non più rinnovata ma cambiata del tutto; però non si può dire che non sia una buona auto tant'è che è stata presa come modello per la megane e l'astra che sono modelli del tutto simili alla bravo. Le linee sono le solite e le cose che cambiano sono i fari e gli interni e penso che queste piccole differenze facciano la differenza perché sono più modaiole. Un ottimo lavoro è stato fatto dalla Nissan con il modello Qashqai che ha venduto molte unità se viene paragonato ai suv anche se si tratta di una "berlina" credo. Sono invece stupito di non vedere la Nissan Micra, forse il cambio di modello ne ha rallentato le vendite?
Ritratto di komoguri
14 marzo 2011 - 12:59
Beh...aldilà della leadership incontrastata della Golf, fa piacere vedere due Fiat al decimo e all'undicesimo posto.
Ritratto di Andre89appassionato
14 marzo 2011 - 13:06
Il problema della Bravo é che é troppo simile alla Punto,provate a distinguerla in lontananza in strada! e quindi un cliente che vuole una macchina del segmento C(spendendo di più) non ne vuole una che assomigli ad un segmento B.Inoltre Fiat in questo settore ha continuamente perso quote dalla 128 in poi.L'anno prossimo vedremo sicuramente in classifica la Giulietta perché sta vendendo di bestia e nei 6 mesi di vendita 2010 é stata venduta in quasi 40.000 esemplari
Ritratto di maverick2010
14 marzo 2011 - 13:14
non mi aspettavo che la bravo non fosse nemmeno in classifica visto che ne vedo tante in giro specie l'ultimo tipo coi fari bianchi.....ma se dovessimo trovare il difetto di perche' non vende come dovrebbe io lo ricercherei nel fatto che quando hai come rivali la golf,l'astra,la focus che sono auto tedesche e quindi con l'anomea oltre che la conferma pratica di essere auto di alta qualita' c'e' poco da fare.....il segmento c e' quello piu' ostigo dove sia il giovane che il padre di famiglia vuole un'auto di qualita' e al contempo piacevole....la bravo ancora lascia fin troppo intravedere la scarsa qualita' e poi se uno dovesse scegliere tra bravo e giulietta si sceglie la seconda
Ritratto di armyfolly
14 marzo 2011 - 14:06
DA LONTANO NON RICONOSCI NEMMENO 207-308, GOLF-POLO, ASTRA-CORSA E CLIO-MEGANE...
Ritratto di TheGreen
14 marzo 2011 - 17:08
tra clio-megane e corsa-astra le differenze si vedono alla grande!!!!
Ritratto di armyfolly
14 marzo 2011 - 17:39
TRA BRAVO E G.PUNTO COSI GRANDE NON LA VEDO...BOH
Ritratto di bolognesissimi
15 marzo 2011 - 08:38
E tra golf e polo che differenza ci sarebbe???
Ritratto di Dany_M
15 marzo 2011 - 14:21
C'è poca differenza quindi vendono come il pane entrambe. Inoltre la Polo a partire dall'allestimento comfortline ha un livello qualitativo molto alto. Faccio notare che non tutte le motorizzazioni della Polo, così come gli optional(tettuccio su tutti), son state disponibili nell'intero anno 2010. Per esempio io ho preso una TSI che è stata commercializzata da marzo in poi. Son curioso di vedere quanto venderà nel 2011
Ritratto di maverick2010
14 marzo 2011 - 13:24
nessuno ovviamente parla di skoda marchio che la stampa non ama che i tg motoristici mettono in secondo piano per dare sempre spazio a coreani e giapponesi....ma la gente che ne capisce di auto compra e vediamo la skoda octavia subito dietro la bmw serie 3 tra le berline o sw....grande skoda
Ritratto di perché no
14 marzo 2011 - 14:08
Ottima Octavia ;)
Ritratto di mustang54
14 marzo 2011 - 15:16
Nei paesi ex-sovietici, Balcani e comunque tutto l'est europeo la Skoda è il marchio più gettonato... e comunque vedendo la qualità e gli accessori delle ultime Skoda, non mi fa pensare per nulla ad una azienda di margine...
Ritratto di perché no
14 marzo 2011 - 16:26
Infatti, solo in Italia ha scarso successo la Skoda ;)
Ritratto di mustang54
14 marzo 2011 - 20:34
La casa Ceca vende più della spagnola in Europa e forse anche in Italia
Ritratto di money82
14 marzo 2011 - 13:43
1
Eccoci alla resa dei conti, i dati reali che rispecchiano il mercato europeo, e mi fa piacere vedere che delle 50 auto più vendute ben 25 siano tedesche. Mi fa piacere perchè dimostra ulteriormente che le mie parole non sono da "esterofilo" come molti mi definiscono, bensì rispecchiano la realtà del mercato è cioè che la germania batte l' italia 25 a 3. Una batosta se devo essere sincero imbarazzante di fronte a chi continua a supportare e sostenere tesi che non sono realistiche, ovviamente mi riferisco ai "soliti fiattofili". La serie 1 si piazza in 27° posizione con ben 127.000 unità, numero ben superiore rispetto agli obiettivi che si è prefissata la giulietta nel 2011 vero evoluzione80? Ogni altro commento è superfluo, mi dispiace per tutti ma oggettivamente i numeri sono dalla mia parte.
Ritratto di money82
14 marzo 2011 - 13:44
1
p.s. : non ho conteggiato le ford come auto tedesche.
Ritratto di perché no
14 marzo 2011 - 16:25
Anche la Opel non va conteggiata come auto tedesca, dato che appartiene a GM
Ritratto di armyfolly
14 marzo 2011 - 14:08
SOSTITUIRE LA VOCE COMMENTA CON LA VOCE COMMENTAMONEY82: Ogni altro commento è superfluo, mi dispiace per tutti ma oggettivamente i numeri sono dalla mia parte...HAI DIMENTICATO CHE I COSTRUTTORI SONO 4-5 TOTALMENTE INDIPENDENTI UNO DALL'ALTRO...IN ITALIA C'E' SOLO FIAT...AH NO ANCHE LA DR...
Ritratto di money82
14 marzo 2011 - 14:08
1
Capisco che di fronte all' evidenza mi si possa solo attaccare con il sarcasmo, del resto qualsiasi argomentazione non starebbe in piedi.
Ritratto di armyfolly
14 marzo 2011 - 14:18
SEI TU CHE NON LE COGLI...I COSTRUTTORI TEDESCHI SONO PRESENTI ATTUALMENTE SUL MERCATO CON LA BELLEZZA DI 11 MARCHI(AUDI, BMW, FORD, MERCEDES, OPEL, PORSCHE, VOLKSWAGEN, + LE VARIE MINI, SKODA,SEAT, LAMBORGHINI...) MENTRE GLI ITALIANI SONO PRESENTI SUL MERCATO CON 7 MARCHI (FIAT, LANCIA, ALFA + DR IVECO MASERATI E FERRARI)...E' COME DIRE CHE GLI AMERICANI NEGLI SPORT SONO PIU' FORTI DEGLI ITALIANI SENZA DIRE CHE I LORO ATLETI SONO SCELTI TRA 310MILIONI DI PERSONE E GLI ITALIANI TRA 60 MILIONI...
Ritratto di money82
14 marzo 2011 - 14:41
1
Il rapporto è sempre di 25 a 3 caro army...inoltre nel post sottostante al mio dicevo che non avevo conteggiato la ford.
Ritratto di armyfolly
14 marzo 2011 - 16:12
MMM NO...ITALIA CON 7 COSTRUTTORI HA PIAZZATO 3 AUTO NEI PRIMI 50 POSTI QUINDI SI FA 3/3= 1 AUTO PER COSTRUTTORE(FIAT,ALFA E LANCIA), GERMANIA 27/9=3 AUTO PER COSTRUTTORE (AUDI, BMW, FORD, MERCEDES, OPEL, VOLKSWAGEN, MINI, SKODA,SEAT)...E' DIVERSO...COMUNQUE CI MANCA QUALCHE PRODUTTORE DI AUTO AUTONOMO IN ITALIA, PROPONITI INVENTA CREA...
Ritratto di money82
14 marzo 2011 - 17:04
1
Dunque, senza contare i marchi che vendono supercar, possiamo dire che le tedesche sono presenti al 100% (visto che sono in classifica tutti i marchi e con vari modelli), mentre delle italiane si conta solo il 33.3% (essendoci solo fiat). Puoi dire quello che vuoi, i numeri non sbagliano, non è di certo colpa mia se la clientela europea su 50 auto solo in 3 comprano italiano...questo è il succo del discorso.
Ritratto di armyfolly
14 marzo 2011 - 17:38
STO DICENDO CHE SE PARAGONI TUTTE LE TEDESCHE CONTRO LE ITALIANE NON HA SENSO, POICHE' I PRODUTTORI TEDESCHI SONO MOLTI DI PIU' DI QUELLI ITALIANI...HAI RAGIONE INVECE SE MI FAI UN RAGIONAMENTO UNO A UNO TRA UN PRODUTTORE GENERALISTA TEDESCO E UNO ITALIANO, FIAT-VOLKSWAGEN...FIAT-ALTRO TEDESCO...NON SO SE HAI CAPITO COSA INTENDO SPERO DI SI...
Ritratto di money82
14 marzo 2011 - 20:21
1
si la spiegazione è chiara, ciò non cambia che il mercato tedesco regna sovrano, quindi tutte le mie tesi si tramutano in realtà grazie a questi dati, ed è una soddisfazione di mediocre entità. Ed è proprio di fronte a questi numeri che si capisce il giudizio di moltissimi utenti superpartes (tu 6 uno di quelli), quando elevano all' ennesima potenza un modello fiat...spero che questa tabella vi renda le idee più chiare su cosa piace e cosa non piace.
Pagine