Dacia Lodgy: tanto spazio, piccolo prezzo

7 marzo 2012
Siamo saliti a bordo dalla nuova monovolume low cost, che ha spazio in abbondanza e finiture essenziali. In vendita da giugno, a partire da 9.900 euro.
Dacia Lodgy: tanto spazio, piccolo prezzo

SETTE POSTI - La Dacia Lodgy è l'unica monovolume di medie dimensioni (è lunga 450 cm) che costa come un'utilitaria: i prezzi partono da 9.900 euro. Dal vivo, la Dacia Lodgy ha un aspetto semplice, ben proporzionato, che risulta gradevole. L'interno è enorme, luminoso, e ospita comodamente anche sette persone. Certo, visto il prezzo, non si possono pretendere finiture di lusso. Comunque, nella sua essenzialità, la plancia è riuscita e soprattutto pratica: i portaoggetti sono numerosi. I materiali plastici sono tutti duri al tatto, ma la tinta bicolore non li fa sembrare poveri. Comoda la posizione di guida, con il sedile regolabile anche in altezza e la singolare leva del cambio molto lunga.

{C}

Dacia lodgy ginevra 2012 01

FONDO ONDULATO -  La seconda fila di sedili della Dacia Lodgy è costituita da un divano diviso in due parti che, con pratiche leve, si può facilmente reclinare. La terza fila è composta da un divanetto a due posti, ribaltabile e anche smontabile. Per entrambi, l'imbottitura della seduta è sottile, però morbida. Il baule ha una capienza notevole: senza le due file di sedili è di 2617 litri; se si viaggia in cinque è di 827 litri; in sette cala a 207. Il piano ha un rivestimento in tessuto dall'aria robusta ma, smontata la terza fila di sedili e ripiegata la seconda, risulta ondulato e gli attacchi dei sedili potevano essere meglio protetti.

Dacia lodgy ginevra 2012 08

A BENZINA E A GASOLIO - Al debutto la Dacia Lodgy sarà proposta con quattro motori: il 1.6 a benzina da 84 CV, il moderno 1.2 turbo a iniezione diretta di benzina, che eroga 115 cavalli e il collaudato 1.5 turbodiesel da 90 e 110 cavalli.

loading.......

 

VIDEO
loading.......
Dacia Lodgy
TI PIACE QUEST' AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
10
10
13
11
18
VOTO MEDIO
2,7
2.725805
62
Commenti
Ritratto di Limousine
7 marzo 2012 - 13:13
Per quel che costa, quest'auto offre davvero molto: abitacolo ampio e luminoso, 7 posti ed un gran bagagliaio modulabile. Se poi aggiungiamo il "plus" dell'affidabilità meccanica by Renault e, quasi certamente, i basilari comfort oramai presenti pure sulle citycar, credo che il menu può ritenersi quanto mai appetibile. E visti i tempi di vacche magre, la Lodgy troverà certamente numerosi estimatori.
Ritratto di lucios
7 marzo 2012 - 13:20
1
...la linea è quella che è!! Però, se al prezzo di una Smart si prendono 5 posti in più.....non è mica male per chi ha una famiglia.......
Ritratto di gig
7 marzo 2012 - 15:21
Continuate quasi tutti a reputarla ottima, ma io non credo proprio: al prezzo della Smart prendi cinque posti in più, ma hai un baule (con tutti questi in uso) di 13 litri in meno. La differenza è che la Smart è lunga circa due metri in meno di questa!
Ritratto di Rossi Tommaso
7 marzo 2012 - 16:10
scusa,ma non puoi paragonare la lodgy con la smart.Io sceglierei la lodgy xk è carina costa poco,è affidabile e spaziosa,ciao!
Ritratto di lucios
7 marzo 2012 - 16:22
1
....mi sa che si tratta di vecchia ma collaudatissima meccanica renault, magari lenta, però chi se ne frega.....spero solo che il filtro antiparticolato dei diesel sia di ultima generazione (fatto proprio dalla renault: con gasolio iniettato direttamente nel filtro invece delle post-iniezioni). Io cmq la prenderei a GPL se la fanno.
Ritratto di lucios
7 marzo 2012 - 16:19
1
....forse porti qualche busta della spesa in più, con la lodgy, allo stesso prezzo, porti 5 figli in più, per il resto un bel portabagli sul tetto old style.......
Ritratto di fabri99
7 marzo 2012 - 16:58
4
E' come dire che al prezzo di una A3 ti compri una Insignia(non sono sicuro): L'insignia è di categoria superiore e offre di più allo stesso prezzo. Poi la A3 è premium, come la Smart, ma si tratta di usare bene i soldi. Ciao
Ritratto di lucios
7 marzo 2012 - 23:14
1
...ottimo paragone!;-)
Ritratto di fabri99
8 marzo 2012 - 17:00
4
Inizialmente volevo scrivere della A1 e della Focus, ma visto che gig stravede... Come ho scritto non ero sicuro della Insignia. Ciao
Ritratto di maghirko
10 marzo 2012 - 15:39
se sulla lodgy viaggi in 2 come sulla smart hai 2000 litri in + di bagagliaio...ma come si fa a comparare una monovolume medio-grande con uno scatolotto-scooter a 4 ruote?
Ritratto di pierlus
12 marzo 2012 - 22:16
Caro gig, noi in famiglia siamo in cinque. Io guido una Peugeot 5008 2.0 hdi 7 posti e mia moglie usa una Dacia Sandero 1,4 a benza del 2008. Devo constatare che se non devi fare viaggi lunghissimi la Sandero è perfetta, certo il comfort non è paragonabile ma in linea con il segmento. Quanto al tanto denigrato low-cost devo dire sinceramente non capisco cosa si voglia intendere: 40000 Km mai un problema, le famose plastiche sono ancora al loro posto, non sono rigate (sai che problema anche se lo fossero...) baule che le dirette concorrenti se lo potevano solo sognare, prestazioni oneste, tagliandi non esosi, non ho insomma la minima lamentela da fare. In una macchina penso che conti la sostanza e non l'apparenza, perchè quando non si hanno soldi da buttare e hai una macchina ultimo grido che dopo un pò devi portare in officina perchè si accendono spie varie legate alle ultime diavolerie elettroniche (già capitato con marche precedenti) penso non ci si senta poi così bene. Perchè il succo è sempre quello: se hai rogne con marchi blasonati sei tu ad aver avuto sfiga con quella macchina, se per caso la dovessi avere per una low-cost è colpa del low-cost. W Dacia. P.s. Se le finanze me lo permetteranno, un salto in concessionario per un preventivo non lo disdegnerò, per magari avere una macchina affidabile come la Sandero ma ancora più spaziosa.
Ritratto di fogliato giancarlo
12 marzo 2012 - 23:43
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di yeu
7 marzo 2012 - 19:41
Si non è male per la famiglia,anzi,è decisamente conveniente.Conviene perchè in marocco pagano 240euro di stipendio per più di 50ore la settimana,conviene perchè tutte le spese dello stabilimento sono interamente a carico di quel governo per 5 anni,ma conviene soprattutto perchè se venderà bene,sicuramente,toglierà vendite a auto europee con conseguenti licenziamenti.Certo che conviene e tanto.A te piacerebbe che la tua azienda ti licenziasse perchè i suoi clienti comprano da altre aziende che fanno concorrenza sleale?E dopo essere stato licenziato, togliendo il pane alla tua famiglia, diresti sempre che non è mica male per chi ha una famiglia?Guardati intorno e capirai che proprio questo è il problema.Devono superdaziarla subito o impedirne l'importazione in Europa.Ma dico siamo diventati tutti pazzi?Allora tutta questa crisi non dobbiamo criticarla perchè ce la meritiamo per l'idiozia da competizione che abbiamo.
Ritratto di raptor
7 marzo 2012 - 23:42
dal 2001 ad oggi ho acquistato 5 macchine del gruppo FIAT, non mi pare che Marchionne abbia apprezzato il mio gesto!!!!! Ultimamente la mia famiglia si è allargata mentre il mio reddito si è notevolmente ridotto. Benvenuta DACIA!
Ritratto di yeu
8 marzo 2012 - 18:37
Non parlo di Fiat ma di tutto.Con 9900euro iva compresa se fosse fatta in europa la si venderebbe a meno di quello che costa.Comunque se il tuo reddito si è notevolmente ridotto secondo te perchè?Se aumentano i cassaintegrati,se aumentano i licenziamenti,se le aziende emigrano o se falliscono è perchè la moneta sta andando fuori continente.Tra l'altro le banche non sono più aperte ai crediti perchè queste cose le sanno e quindi sanno che prestare denaro alle aziende è un suicidio.Puoi pensarla come vuoi ma non lamentarti se il tuo reddito si è notevolmente ridotto per il semplice fatto che è dovuto al tuo modo di pensare.Credi di risparmiare mentre ti autodistruggi ma purtroppo non te ne rendi conto.Guarda Omsa,Geox,Dainese,ecc sono state per anni orgoglio italiano ma sono andate via perchè non reggevano il confronto con la concorrenza e questa ha preso piede proprio per chi ragiona come te.Vai a dire alle famiglie licenziate di queste aziende benvenuta concorrenza sleale(come fai per dacia che dici benvenuta dacia)e poi vedi cosa ti rispondono.Sempre per questo modo di ragionare, aboliranno anche l'art.18 e tutti i diritti che abbiamo conquistato negli ultimi 60anni a favore di sfruttamenti uomo su uomo nella utopistica speranza di reggere il confroto.Si certo benvenuta Dacia ma benvenuta anche recessione,sfruttamento,licenziamenti,chiusure attività,famiglie distrutte e disperate,miraggio di una pensione futura,lavoro senza diritti,tasse di ogni tipo,ecc,ecc,ecc.E non credere che io stia esagerando perchè queste cose sono sotto gli occhi di tutti.
Ritratto di fogliato giancarlo
9 marzo 2012 - 00:32
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di zaraponte
8 marzo 2012 - 14:15
1
belle parole e grosso modo sono daccordo, ma quanto riguarda il lavoro, guarda cosa fà la FIAT e le altre marche, che le auto le fanno fare all'estero e le mettono allo stesso prezzo come se fatte in Italia con lo scopo di gonfiarsi il portafoglio, e dei lavoratori italiani non gli importa proprio niente, e se compriamo fiat il lavoro lo diamo in polonia o chi sà dove, Quindi concludo che se vengono le auto dove si può risparmiare ben vengano, e forse ridimenzioneranno anche i nostri papaveronoi come Marchionne
Ritratto di fafner
8 marzo 2012 - 16:01
Il Suo ragionamento, non fa una grinza! Saluti.
Ritratto di fafner
8 marzo 2012 - 16:01
Il Suo ragionamento, non fa una grinza! Saluti.
Ritratto di lucios
8 marzo 2012 - 15:09
1
....sono d'accordo con te. Alla luce anche della puntata "FABBRICA ITALIA" di "Presa Diretta", domenica scorsa, quando parla delle fabbriche Indiane (70 euro al mese, con operai che dormono per strada: mi spiace che le aziende si spostino in quelle zone, ma mi spiace anche per quegli operai che sono trattati alla stregua di bestie....."schiavi" sarebbe un complimento). Tuttavia non credo che il problema si possa far ricadere sulla coscienza dei consumatori. Io acquisto quel che trovo conveniente, come dovrebbe essere anche per gli imprenditori che producono dove conviene. Queste sono le regole del mercato (liberista). L'unico modo di ovviare a questo è rappresentato dalla presa di posizione degli Stati (in particolare degli stati europei e nordamericani), ponendo dazi, regolarizzando i passaggi, ecc.....Questo però non viene fatto perché le lobby premono affinché tutto rimanga com'è. La VW ad esempio, che ha un gran mercato in Cina, mai sarebbe a favore dei dazi sui prodotti che provengono da li, sicuramente il giorno dopo, il popolo giallo chiuderebbe le frontiere e caput auto crucche......quindi è un problema di Paesi non di persone.......sicuramente di questo passo noi occidentali ci perderemo e non poco......
Ritratto di nello13
8 marzo 2012 - 18:48
7
i motori sono gli stessi della produzione odierna di Renault (intendo i diesel) e quindi il 1500 dCi ha lo stesso filtro antiparticolato dei 1500 di Twingo,Clio,Mégane,Modus,Laguna,Sandero,Logan,Duster e le varie Nissan Juke,Qashqai...
Ritratto di giuseppe26
7 marzo 2012 - 13:37
certo motori non potentissimi, 4 bulloni x ruota però x 9900 è regalata una moovolume di 450cm. e anche la linea esterna e interna non è male
Ritratto di mipola
7 marzo 2012 - 15:17
scusa ma tu per comprare una macchina guardi quanti bulloni ha nelle ruote???!! la smart che ne ha 3 è da scartare a priori??
Ritratto di DaveK1982
7 marzo 2012 - 18:18
7
quoto
Ritratto di Montreal70
7 marzo 2012 - 19:37
Come no? La pubblicità della Polo non ti ha insegnato niente? Le Volkswagen sono le migliori, hanno ben 5 bulloni per ruota, frecce integrate, protezioni sottoscocca (fanno vedere la blumotion, grazie al c....), cerniere in metallo pressofuso... Tutte le altre usano la carta velina al posto del metallo e colla al posto delle viti! Mica scherziamo...
Ritratto di fogliato giancarlo
8 marzo 2012 - 01:31
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di osmica
8 marzo 2012 - 13:32
E' presente pure su altre Polo, dalla comfortline o la TSI... Non so con precisione, ma quando avevo la TSI Comfortline, aveva tutta la protezione di sotto... E le frecce negli specchietti sono le favorite dei carrozzieri.
Ritratto di Montreal70
8 marzo 2012 - 18:09
Lo so osmica, tutte le auto destinate ai paesi nordici le hanno. Le versioni a basso coefficente d'attrito però, le hanno estese in ogni punto del sottoscocca.
Ritratto di osmica
8 marzo 2012 - 18:10
La Slovenia non è un paese nordico. Cmq è un pezzo di plastica che si può aggiungere.
Ritratto di Montreal70
8 marzo 2012 - 18:17
Mi sfugge il perchè tu abbia citato la Slovenia... Abiti lì? Comunque io abito in Sicilia. Se non fosse per i miei viaggi all'estero, non avrei mai visto la neve. Pensa che anche nell'inverno peggiore, la temperatura scende sotto i 7 gradi, restando sempre sopra i 2, di notte, per non più di un mese. Qui si può viaggiare benissimo anche senza gomme termiche, altro che protezioni per il sale...
Pagine