Dacia

Dacia
Lodgy

da 10.400

Lungh./Largh./Alt.

450/175/168 cm

Numero posti

5/7

Bagagliaio

827/2.617 litri

Garanzia (anni/km)

3/100.000
In sintesi

Monovolume dalla linea semplice e gradevole, la Dacia Lodgy va bene per chi vuole una vettura spaziosa che non costi una fortuna: in soli 450 centimetri di lunghezza offre abitacolo molto spazioso (oltre che ricco di portaoggetti) e può anche essere dotata di due comodi strapuntini in terza fila (optional); con questi ultimi in uso, però, l’ampio baule si riduce da 826 a 207 litri, mentre ripiegandoli non scompaiono nel pavimento come nelle rivali bensì contro lo schienale del divano, restando quindi a vista e ingombrando un po’. Il comportamento stradale risente dello sterzo impreciso, ma la tenuta di strada è abbastanza buona e il comfort ampiamente soddisfacente pure sullo sconnesso. Il 1.6 a benzina da 102 CV (ma c'è anche a Gpl) non ha consumi ridotti, ma garantisce il massimo risparmio all’acquisto: è l’unico motore abbinabile anche all’allestimento base (solo a cinque posti, con servosterzo e quattro airbag, ma privo del "clima" e pure del tendalino copribagagli). Altrimenti c’è il parco 1.5 dCi turbodiesel, nelle varianti da 95 o 116 CV.

Versione consigliata

La 1.6 a benzina è consigliabile solo a chi fa poca strada o ha bisogno di un mezzo da lavoro a prezzo stracciato (unico caso in cui può essere interessante la versione base). Altrimenti, meglio la 1.5 dCi da 95 CV, che è più pronta e gradevole, e ancor meno assetata di quella da 116. In ogni caso, nella scelta della Dacia Lodgy è meglio optare per la Comfort, che è decisamente meglio equipaggiata della Essential: tra l'altro, offre il “clima” manuale, il volante e il sedile regolabili in altezza, il navigatore, i sensori di distanza posteriori e gli alzavetro anteriori elettrici.

Perché sì

Prezzo D’accordo che la dotazione della “base” è ridotta all’osso, ma anche “esagerando” con una Lauréate full optional si resta su cifre assolutamente concorrenziali.

Spazio I volumi interni sono generosi e ben sfruttati, e l’abitabilità è buona anche dietro; amplissimo il baule.

Comfort La Lodgy ha sospensioni morbide e l’insonorizzazione è valida, anche quando si viaggia ad andatura autostradale.

Sette posti Gli strapuntini in terza fila vanno pagati a parte e tolgono spazio ai bagagli, ma possono ospitare comodamente due adulti.

 

Perché no

Finiture Nell’abitacolo non mancano le viti a vista; inoltre, le plastiche sono di qualità economica e rigide al tatto.

Sterzo Piuttosto demoltiplicato, manca di progressività e mal si presta alla guida brillante; inoltre, nelle manovre brusche si indurisce all’improvviso.

Sicurezza Gli airbag a tendina non sono previsti (ci sono soltanto quelli frontali e laterali) e i controlli elettronici di trazione e stabilità si pagano a parte anche nella versione di punta.

Sedili anteriori Pur essendo comodi e accoglienti, hanno fianchi poco sagomati e non trattengono il corpo nelle curve.

 

Dacia Lodgy
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
24
17
32
39
53
VOTO MEDIO
2,5
2.51515
165
Photogallery