Seat Toledo: il ritorno della berlina 4 porte

2 marzo 2012
Sarà presentata a Ginevra come prototipo, ma arriverà nelle concessionarie entro fine anno. Lunga 448 cm, promette tanto spazio e un bagagliaio capiente: 500 litri.
Seat Toledo: il ritorno della berlina 4 porte

ENTRO FINE ANNO - In attesa di essere presentata ufficialmente al Salone di Ginevra settimana prossima, la Seat ha diffuso le prime immagini della nuova Toledo. Quella che vedremo alla rassegna elvetica, sarà solo un prototipo, ma la casa spagnola assicura che è praticamente identico al modello definitivo, le cui vendite inizieranno entro la fine dell'anno.

{C}

Seat toledo 2012 3

PROMETTE TANTO SPAZIO - Lunga 448 cm, e con un passo di 260 cm, la nuova Seat Toledo sarà rivolta alle famiglie che cercano un'auto spaziosa e confortevole, ma dall'aspetto piuttosto sportiveggiante, come da tradizione del costruttore. Omologata per accogliere cinque passeggeri, la casa dichiara che il bagagliaio della Seat Toledo ha un volume di 500 e vi si può accedere attraverso un pratico portellone che agevola le operazioni di carico e scarico.

Seat toledo 2012 4

VUOLE FARE LA SPORTIVA - L'aspetto aggressivo della Toledo è sottolineato dalla linea del tetto abbastanza spiovente, dalle fiancate segnate da una profonda scalfitura alla base delle portiere e da una nervatura alla base dei finetrini che si allunga dai fari fino a congiungersi con i fanali. Il frontale è dominato dalla tradizionale mascherina trapezoidale, da grossi fari che integrano le luci diurne a led e una generosa presa d'aria centrale con griglia a nido d'ape.

Seat toledo 2012 8

AMBIENTE SEMPLICE, MA CURATO- Gli interni, invece, hanno un aspetto “semplice” ma sembrano piuttosto curati. La plancia, a forma di “T” è di tipo bicolore, con la parte superiore ricorperta di plastica morbida e i principali comandi collocati sulla consolle centrale che riporta al centro il sistema multimediale con lo schermo del navigatore satellitare. Ben disegnato è il volante di tipo a tre razze (con comandi integrati) e con corona piatta nella parte inferiore.

Seat toledo 2012 9

MOTORI CONOSCIUTI - Per quanto riguarda la gamma dei motori, sotto il cofano della nuova Seat Toledo dovremmo trovare le giù note unità del gruppo Volkswagen. I benzina dovrebbero essere il piccolo 1.2 TSI da 105 CV; il 1.4 da 122 CV e, per un'eventuale versione sportiva FR, il 2.0 da oltre 200 CV. L'alternativa diesel dovrebbe essere composta dal 1.6 TDI da 105 CV e il 2.0 declinato in due livelli di potenza: 140  e170 CV. Tutti i motori dovrebbero essere abbinati al sistema Start&Stop e al cambio manuale a sei marce: il robotizzato a doppia frizione sarà offerto come optional.

Commenti
Ritratto di Claus90
2 marzo 2012 - 12:19
Carina questa wv jetta
Ritratto di Semirjan
2 marzo 2012 - 13:40
Ahaha!! Bhè sì..., hai quasi ragione...! però dai, nono è proprio uguale uguale se ci fai bene caso! Se la confronti con la Seat Exeo (che è una vecchia Audi A4, anche se a me personalmente piace parecchio), capirai che quest'auto non le assomiglia per niente. E poi sinceramente a me piace parecchio questa nuova Seat.
Ritratto di pujentil
2 marzo 2012 - 18:38
haha vero..vabbe' ma si sa la vw fa tutto uguale si sa
Ritratto di Clunei76
3 marzo 2012 - 18:56
........
Ritratto di juvefc87
2 marzo 2012 - 12:20
è la più riuscita, mentre il resto è anonimo, gli interni come al solito ben fatti, credo che il gruppo vw voglia far diventare la seat tra tutti i marchi in possesso quello con un prezzo di accesso inferiore x far concorrenza a chevrolet hyundai kia ect..
Ritratto di Clunei76
4 marzo 2012 - 12:33
Prima doveva essere la rivale di Alfa Romeo, adesso una low cost..non lo sanno manco loro cosa devono fare! Che mentecatti!
Ritratto di beppe81
5 marzo 2012 - 20:45
alla faccia dei mentecatti... vorrei che maglionne fosse mentecatto come gli amministratori vw!!! certo che ci vuole coraggio a criticare pesantemente le scelte aziendali del gruppo vw. ma in effetti non ti conosco, magari sei l'amministratore di microsoft o airfrance, e allora hai sicuramente il know-how per dire ciò che dici.......
Ritratto di Jinzo
2 marzo 2012 - 12:23
i 20.000€ e sia adeguada a concorrere con la cruze..altrimenti tutto cio che amo vw è inutule
Ritratto di fabri99
2 marzo 2012 - 18:12
4
VW si fa autoconcorrenza: Se questa sfiderà la Cruze, sfiderà anche la Octavia, auto della Skoda del Gruppo VW. Saluti
Ritratto di Jinzo
3 marzo 2012 - 08:10
ma avere tante auto uguali per lo stesso gruppo penso sia una loro strategia...strana ma lo è...altrimenti nn penso siano fessi in cio che fanno
Ritratto di prinz4ever
3 marzo 2012 - 11:39
2
e non solo, la vw ha piazzato un marchio per ogni categoria di auto; seat sarebbe a significare sportivita' a prezzo accessibile, skoda vetture econimiche, vw le vetture medie, audi categoria superior, porsche categoria sportive, lamborghini supersortive, bentley super lusso. Se ho dimenticato qualcosa ...integrate... questa seat e' sicuramente meglio di altre, ma la tre volumi mi sa che nel mercato italiano , scusate il gioco di parole, non avra' successo; si aspetta la sw...
Ritratto di nello13
5 marzo 2012 - 12:58
7
Skoda proprio economica non è... La Fabia sarà bruttina esternamente ma molto più di qualità internamente della sorella Ibiza.. poi la Octavia non è niente male!.. La Superb??? Non mi pare di certo economica..anzi è molto,molto bella!!! La Seat è l'economica secondo me!
Ritratto di Fr4ncesco
5 marzo 2012 - 13:52
1
Skoda e Seat le metterei sullo stesso piano, anche se la prima a parere mio è di qualità superiore, ma dalle linee più classiche, mentre Seat per chi non vuole spendere molto ma vuole un auto dalle linee più sportive.
Ritratto di beppe81
5 marzo 2012 - 21:11
già, penso anche io che inizialmente seat dovesse rappresentare la gamma sportiva del gruppo, ma suppongo che non offrendo grande appeal abbiano deciso di "declassarla" a low cost (relativamente al gruppo, quantomeno). credo anche che molti siano stati un po' sorpresi invece dal successo skoda, alla quale credo vogliano dare immagine sobria e solida, ma d'altra parte era un marchio di grande successo nell'est europeo anche prima dell'acquisizione da parte della vw. concordo sul fatto che difficilmente una 3v media avrà grande successo, sono poche quelle che si affermano, e in effetti la octavia sembra una di quelle che meglio ci riesce. penso comunque che vw non tema la concorrenza interna: non credo che cambi molto se vendono un tot di octavia in meno a favore delle toledo, l'importante è continuare ciclicamente a presentare modelli aggiornati che riescano a ritagliarsi una fettina di mercato propria in modo da mantenere complessivamente una buona quota di mercato in ogni settore. che poi non siano primi come con golf e polo poco importa, difficilmente a livello europeo vanno in rosso con un modello (o una serie di modelli gemelli).
Ritratto di Marco1976
7 marzo 2012 - 07:22
Però sembra che in questi ultimi anni la Seat abbia fatto un passo indietro come design; ovvero auto più anonime. Comunque la qualità è di ottimo livello.
Ritratto di fxb88
2 marzo 2012 - 12:49
dalle immagini mi sembra carina è i motori che dovrebbe montare sono ottimi! speriamo che esca anche in versione wagon... visto che le berline a quattro porte che non siano modelli blasonati non hanno molto successo in Italia, comunque rispetto alla Toledo semimonovolume uscita nel 2004 è tutta un'altra auto!
Ritratto di MattPierg
2 marzo 2012 - 12:52
Il frontale sa di vecchio, il resto è abbastanza convenzionale...
Ritratto di vvolvo
2 marzo 2012 - 12:54
...ma troppo poco personale mi sa troppo di volkswagen... peccato....
Ritratto di Gino2010
2 marzo 2012 - 12:58
poco avveniristiche,ma è una berlina familiare non un cupè per fighetti,per quelli c'è già la scirocco,e quindi sarà molto curata nella qualità costruttiva,nel rapporto come prezzo/prestazioni ecc.La vedo come concorrente delle opel:astra ed insigna.E' un peccato che da noi non si facciano più auto così.Una volta c'era lancia con la dedra,la lybra e l'alfa con la 75 per chi voleva più sportività ed anche la marea fiat.Oggi?Solo la croma station wagon.Che tristezza.
Ritratto di Giuseppe R.
2 marzo 2012 - 13:37
Concordo, proprio il genere di berlina che manca in tutti i listini italiani, è una cosa scandalosa, con l'uscita di scena della 159 non abbiamo neanche più un'auto berlina tra i nostri listini. Fino a qualche anno fa si poteva ancora ragionare con Fiat Marea, Alfa Romeo 156 e Lancia Lybra oggi? solo quella Petroliera Di Chrysler 300C spacciata per Thema... che tristezza...
Ritratto di Gordo88
2 marzo 2012 - 13:04
Gli interni non sono male, però il resto è una volkswagen jetta anche se ce lo si poteva aspettare. Nel nostro mercato comunque ne venderanno pochissime
Ritratto di Montreal70
2 marzo 2012 - 13:13
La linea è piacevole, anche se non personalissima o moderna. Frontale e posteriore mi ricordano la Dodge Avenger, mentre il terzo finestrino ha la caratteristica curva delle Bmw. La plancia è semplice ma molto gradevole, spero che le plastiche siano di qualità migliore di quelle dell'Ibiza, visto che mi danno la stessa impressione in foto. Molto bello il volante, peccato per il taglio in basso, una moda stupida che caratterizza le auto del gruppo Vw.
Ritratto di Fr4ncesco
2 marzo 2012 - 13:27
1
Niente male. Si è scelta una linea pulita e tradizionale leggermente sportiveggiante come tradizione del marchio anche se di laterale si nota la parentela con la Jetta. Se i prezzi saranno bassi la vedo un ottima concorrente della Cruze.
Ritratto di giuseppe26
2 marzo 2012 - 13:30
bella!
Ritratto di Giuseppe R.
2 marzo 2012 - 13:31
Non sono mai stato un ammiratore di Seat, ma questa qui mi sembra ben fatta. Negativo il frontale, troppo simile alla Skoda Superb, ma si sa in Volkswagen i designer non e che abbiano molta fantasia. Per il resto la plancia mi piace, è semplice senza fronzoli e tutto in ordine come piace a me, speriamo in prezzi ragionevoli.
Ritratto di JDeeeeM
2 marzo 2012 - 13:50
Classica mossa Ww stile UP, Mii e Citigo....solo in scala ingrandita...
Ritratto di Limousine
2 marzo 2012 - 13:51
Finalmente la VACCATA Exeo ha le ore contate! Quest'auto, seppur non all'apice per bellezza e originalità, è quantomeno più personale della "finta" Audi A4 di mio nonno rimarchiata Seat. Se la meccanica pare già promettente, spero altrettanto per il livello qualitativo e per le dotazioni. Proposta ad un prezzo ragionevole, prevedo un futuro roseo per questa gradevole berlina. Complimenti Seat e buon lavoro!!!
Ritratto di sarco92
2 marzo 2012 - 14:20
1
Non credo che sostituirà l'exeo (aimè) essendo abbastanza più piccola e 5 porte.. x ilresto a me sembra un jetta con il posteriore stile mondeo sia per volumi sia per il taglio dei fari... dentro sa di audi a4 modello 2002 misto nuova bmw serie 3.... poco personale e riuscita a mio avviso...
Ritratto di Fr4ncesco
2 marzo 2012 - 18:36
1
Finta Audi A4? Non è mica cinese, è una A4 con marchio Seat...Scusami ma sono pregiudizi ignoranti (ovviamente riferito a questo caso)
Ritratto di havier
3 marzo 2012 - 00:03
Una VECCHIA A4...telaio e altre parti della exeo son del vecchio modello della a4 non di quello in vendita ora.E pur sempre una buona meccanica ma un po datata.
Pagine