NEWS

Centro prove

09 giugno 2019

Le prove sono uno dei pilastri di alVolante e vengono eseguite con il supporto di partner qualificati, strutture e strumenti di altissimo livello.

Centro prove

Valutare il comportamento di un’auto e misurarne le prestazioni e i consumi è un lavoro complesso e richiede strumenti precisi e affidabili, ingegneri competenti e collaudatori esperti. Quanto ci garantisce AF Corse, da oltre 15 anni nostro partner in esclusiva per la realizzazione delle prove. La struttura, nata nel 2002, prende il nome dall’ex-pilota Amato Ferrari, che ne è stato il fondatore, ed è legata a doppio filo con i marchi Maserati e, dal 2006, Ferrari: prepara e porta in pista le granturismo modenesi, cogliendo successi in tutto il mondo.


La sede di AF Corse. Nella foto più in alto il nostro rilevatore satellitare.

Giusto per citarne qualcuno, le vittorie alla 24 Ore di Le Mans con la Ferrari (oltre che nel 2019 con la 488, anche nel 2014 e nel 2012 con la 458), i titoli mondiali nel World Endurance Championship (2012, 2013, 2014, 2016 e 2017) le vittorie nell’European Le Mans Series e in vari campionati GT, sempre con le vetture del Cavallino. Per i nostri test, AF Corse mette a disposizione la sua struttura (10.000 metri quadri, di cui 7.000 coperti) e, ovviamente, tutto il know how di tecnici e meccanici. Inoltre, il team dedica ad alVolante un collaudatore in esclusiva, naturalmente con un passato da pilota: del resto, tutti i test delle auto si svolgono in pista, per garantire la massima sicurezza e coerenza nei risultati. 


Il comprensorio di Balocco.

Quasi quotidianamente accediamo al comprensorio di Balocco (VC), il principale proving ground del gruppo FCA: nato nel 1962, inizialmente per lo sviluppo delle Alfa Romeo (che solo nel 1986 è passata sotto il controllo della Fiat), si estende su una superficie di 5,5 km2 e include percorsi di ogni tipo, inclusi quelli in fuori strada e l’anello ad alta velocità. Qui tutte le auto possono essere spinte al massimo, per dimostrare quello che sanno (o non sanno) fare.


Il nostro flussimetro.

I test di consumo, invece, vengono realizzati su strada, nelle condizioni più simili a quelle che si ritrovano nella vita di tutti i giorni: i collaudatori ripetono sempre gli stessi percorsi, nelle medesime condizioni di traffico e alle stesse andature. Viene misurato il passaggio di ogni goccia di carburante dal serbatoio al motore, grazie a un sofisticato flussimetro di precisione, che (insieme all’altrettanto raffinato rilevatore satellitare) alVolante affida alle esperte mani dei tester di AF Corse.





Aggiungi un commento