NEWS

Formula E 2019: manca poco all’ePrix di Roma

02 aprile 2019

Si annuncia il tutto esaurito per la gara dell’Eur, la prima in Europa per le monoposto elettriche.

Formula E 2019: manca poco all’ePrix di Roma

CHE BAGARRE - Al termine delle prime 6 gare, corse tutte al di fuori dell’Europa, il campionato di Formula E 2019, al quale partecipano solo monoposto elettriche, è incerto come poche altre volte in passato: dal primo pilota in classifica (il portoghese Antonio da Costa) al sesto ci sono appena 9 punti. L’ePrix di Roma, in programma alle 16.00 di sabato 13 aprile, si annuncia quindi assai emozionante e incerto, a maggior ragione considerando che le prime 6 gare della stagione sono state vinte da 6 piloti diversi. Non è un caso del resto che i 35.000 biglietti per le tribune (5.000 in più dell’anno scorso) siano esauriti da tempo, come è stato confermato durante la presentazione della gara.

DUE GIRI IN PIÙ - L’ePrix di Roma 2019 è in programma come l’anno scorso nel quartiere dell’Eur, lungo un percorso di 2,87 km da via Cristoforo Colombo al Palazzo dei Congressi. I giri da percorrere sono 21, 2 in più dell’anno scorso. Il centro congressi Nuvola verrà trasformato per l’occasione nell’E Village, un padiglione visitabile gratuitamente (aprirà venerdì 12 aprile alle 12.00) dove sono presenti simulatori di guida, auto elettriche stradali delle case automobilistiche presenti al campionato (Audi, Jaguar, Nissan), zone per i bambini e l’area in cui incontrare i piloti, dove alle 14.10 di sabato è in programma la sessione di autografi. Venerdì alle 18.00 si svolgerà invece la E-Parade, una sfilata lungo il percorso dell’ePrix aperta a tutti i possessori di bici elettriche, skateboard a batterie e hoverboard. Alle 16.30 di venerdì 12 aprile inizieranno le prove libere del Jaguar I-Pace eTrophy, il campionato riservato alla versione da gara della crossover elettrica I-Pace in programma come “antipasto” della Formula E. Sabato alle 8.35 si svolgeranno le qualifiche, mentre il via della gara sarà alle 14.00: i 20 piloti dovranno correre per 25 minuti più 1 giro.

LE STRADE CHIUSE - L’allestimento del circuito per l’ePrix di Roma 2019 creerà qualche disagio alla circolazione stradale, perché ad esempio via Cristoforo Colombo resterà chiusa al traffico dalle 20.30 del 10 aprile alle 5.30 del 15 aprile. Dalla sera di mercoledì 10 aprile fino alla sera di venerdì 19 aprile saranno chiusi al traffico viale della Letteratura e viale della Pittura. La situazione tornerà alla normalità dal 21 aprile. Per le variazioni di percorso ai mezzi pubblici è stata creata una specifica pagina internet, raggiungibile qui.



Aggiungi un commento