Partecipa ai nuovi forum

CREA UNA DISCUSSIONE
Volvo V60 D6 Plug-in Hybrid
05 giugno 2018 - 21:52
Ritratto di hamtaro
alVolante di una
BMW Serie 3 Touring 320i Sport
Buona sera a tutti, come da titolo sto valutando l'acquisto di una Volvo V60 di prima generazione, in particolare sto subendo il fascino della D6 AWD, con il 2.4 cinque cilindri Diesel da 215 CV e un motore elettrico da sessantotto, per oltre 280 CV totali. L'unica mia preoccupazione riguarda le batterie, garantite non più di otto anni e/o fino a 150.000 km. In caso di rottura si parla di almeno 17.000 Euro di danno. Dato che conto di prenderla usata, questo aspetto frena di molto i miei entusiasmi, nonostante ho letto di diversi esemplari che hanno superato tranquillamente i 300.000 km senza alcun tipo di problema. Secondo voi ha senso rischiare? Considerate che ne prenderei una del 2014/2015, all'estero, pagandola quanto una D3 di pari età comprata in Italia. Oppure sarebbe meglio ripiegare su un esemplare benzina o su uno a metano (commercializzata da Volvo, 2.0 turbo 5 cilindri 213 CV, mai importata in Italia)?
Aggiungi un commento