08
2019
agosto 2019
Editoriale pubblicato su alVolante di

Veloce, storie di uomini e auto che emozionano

IL CIELO PLUMBEO, GLI ALBERI SPOGLI, le colline spruzzate di neve. Poi, come un missile, sulla scena irrompe una Zonda. E Horacio Pagani ci racconta di Fangio. Comincia così il nostro film dedicato ai vent’anni della celebre hypercar e all’argentino geniale che l’ha inventata. Il video (27 minuti di riprese in altissima qualità) lo trovate nel nostro nuovo sito internet, veloce.it, insieme ad altri più corti ma altrettanto curati ed emozionanti. Ed è il primo di una serie di documentari pensati anche per una fruizione di tipo televisivo, che vi proporremo nei mesi prossimi.

VELOCE È UN CONTENITORE DI EMOZIONI e si affianca ad alVolante.it, che prosegue la sua missione di testata web fatta, proprio come la rivista che state leggendo, per chi è in cerca d’informazioni sull’auto. Con volumi di traffico di tutto rispetto (26,6 milioni di pagine viste e 5,6 milioni di visitatori al mese, dati Google Analytics) e la leadership nelle interrogazioni per marca e modello sui motori di ricerca. Oggi, chi ha in mente di acquistare un’auto cerca alVolante. In edicola o su internet.

VELOCE PARLA DI STORIE DI UOMINI E MACCHINE di tutte le epoche, dove il talento e la passione sono tutto. Ma non si occupa solamente di bolidi da 300 e passa all’ora. Veloce è uno stato d’animo e intende dare spazio a ogni vettura che sia in grado di dirci davvero qualcosa, di toccarci nel profondo. Siamo convinti che le belle auto (e le vicende intriganti di chi le ha costruite, disegnate o portate in pista) piacciano sempre. Le proporremo a tutti col sostegno di Facebook, il social network col quale abbiamo stretto una partnership per la diffusione di questi contenuti. 

Guido Costantini

Aggiungi un commento