NEWS

Furti d’auto sempre più “mirati” alle suv

11 luglio 2018

Il rapporto relativo al 2017 della LoJack, azienda specializzata in antifurto, registra una lieve diminuzione dei furti, ma con un’impennata delle suv.

Furti d’auto sempre più “mirati” alle suv

LADRI MENO ATTIVI - Nel 2017 i furti d’auto sono stati 99.987, pari al 7,5% in meno rispetto al 2016. Un dato positivo che però si scontra con quello negativo dei recuperi. L’anno scorso infatti i veicoli recuperati dopo il furto sono stati il 15,08% in meno nei confronti di quanti erano stati nel 2016. Il quadro tracciato con questi numeri però contiene delle differenziazioni. Infatti da un lato si registra una sensibile riduzione (-7,6%) dei furti di auto delle tipologie diverse dal le suv e dai van, che complessivamente sono stati 86.493. Anche i furti di questi risultano in calo (-13,08%, con 8.871 esemplari trafugati), mentre in sensibile aumento sono stati i furti delle suv (4.623, pari all’8,19% in più sul 2016). 

IN CALO QUELLE RECUPERATE - Tendenza complessivamente più negativa è invece quella dei recuperi, cioè delle auto recuperate dopo il furto. La percentuale generale è del 40%, ma anche in questo caso ci sono non piccole differenze a seconda della tipologia del veicolo. Delle auto più tradizionali infatti ne è stato recuperato il 39%, mentre da un lato i van sono arrivati al 54% e mentre le suv ritrovate non sono andate oltre il 33%. Dunque, si può dire che le suv sono senz’altro le prede preferiti dei ladri di auto.

CAMPANIA LA PIÙ COLPITA - La regione che ha registrato il più alto numero di furti è stata la Campania, con 19.915 veicoli rubati e sol il 30,86% recuperi. Segue il Lazio con 18.417 veicoli portati via e appena il 28,7% di recuperi. A proposito delle auto recuperate, nel quadro delle diverse regioni spicca la Liguria in cui a fronte di 637 furti sono è stato registrato l’85% di recuperi. Altre regioni dove la percentuale dei recuperi è elevata sono l’Emilia Romagna (80%) e l’Umbria (78%).

I MODELLI PIÙ RUBATI - La statistica dei modelli più rubati riflette il quadro delle auto più vendute. In testa a questa classifica c’è infatti la Fiat Panda con 9.352 esemplari rubati. Segue la Fiat Punto con 7.117 unità trafugate. Quindi la Fiat 500 (6.848), la Lancia Ypsilon (3.428) e la Volkswagen Golf (2.746). Il van più rubato è l’Iveco Daily (1.291), seguito dal Fiat Ducato (1.246) e dal FRiat Doblò (722). “Leader” sfortunato tra le suv e le crossover è la Nissan Qashqai, con 656 esemplari rubati. Alle sue spalle la Kia Sportage (429) e la Range Rover Sport (399).

Aggiungi un commento