NEWS

Michelin Pilot Sport Cup 2 Connect: non un semplice aggiornamento

Pubblicato 28 luglio 2020

Le nuove gomme super sportive della Michelin non soltanto interagiscono con l’app dedicata sullo smartphone ma si sono evolute nella mescola e nella struttura degli pneumatici

Michelin Pilot Sport Cup 2 Connect: non un semplice aggiornamento

È TUTTA NUOVA - Il nome è cambiato poco ma dietro alla dicitura aggiuntiva “Connect” la Michelin Sport Cup 2 è completamente nuova. La gomma da trackday studiata per le più potenti auto sportive e supercar che si vogliano avventurare tra i cordoli è stata rivista dagli ingegneri francesi per migliorare la reattività e soprattutto la costanza delle prestazioni dopo diversi giri di pista a tutta velocità. Che tradotto in tempi sul giro a bordo di una Porsche 91 GT3 e una Renault Megane R.S. fa segnare - secondo i dati dichiarati dalla Michelin - oltre sette secondi di vantaggio dopo 10 giri del circuito di Charade. 

PIÙ PRECISIONE E ADERENZA - Per ottenere questo risultato l’azienda francese ha rivisto gran parte della struttura dello pneumatico a partire dalla tela ibrida in aramide e nylon posizionata appena sotto il battistrada che grazie alla sua resistenza (cinque volte l’acciaio) combinata con la sua leggerezza dona una maggiore precisione di guida quando il pneumatico è sotto carico. Il battistrada è asimmetrico ed è realizzato con una nuova mescola che oltre a migliorare la resistenza al rotolamento è diversa nella sua composizione al centro e all’esterno della gomma: in questo modo la parte laterale più morbida migliora l’aderenza in curva mentre al centro dove è più rigida si aumenta la precisione di guida. I riforzi sulla spalla esterna infine contribuiscono a prolungare la longevità della gomma garantendo appunto prestazioni costanti giro dopo giro. 

PARLANO ALLO SMARTPHONE - Ma veniamo al lato “Connect” ovvero connesso della gomma. Il nuovo Michelin Sport Cup 2 Connect è stato infatti realizzato con un apposito alloggiamento per i sensori del sistema di trasmissione dei dati Michelin Track Connect. Attraverso quattro sensori, uno per gomma, e l’applicazione dedicata sullo smartphone Michelin Track Connect è possibile monitorare in tempo reale i cambiamenti di pressione degli pneumatici durante le sessioni di guida in pista e confrontarli con i valori relativi all’auto e al tracciato utilizzato contenuti nel database di Michelin. 

41 MISURE - Le Michelin Sport Cup 2 Connect debutteranno come primo equipaggiamento con la nuova BMW M2 CS. Sul mercato del ricambio andranno a sostituire le Michelin Sport Cup 2 e saranno disponibili in 41 misure per cerchi dai 17” ai 21”. 





Aggiungi un commento