NEWS

Pirelli Powergy: sicurezza e sostenibilità

di Fabio Madaro
Pubblicato 14 aprile 2021

La Pirelli presenta il nuovo pneumatico Powergy, che nasce per soddisfare un ampio spettro di esigenze legate alla guida di tutti i giorni.

Pirelli Powergy: sicurezza e sostenibilità

Si chiama Pirelli Powergy il nuovo pneumatico estivo del costruttore italiano dedicato alle moderne crossover, suv, berline e monovolume. Una gomma sviluppata ricorrendo alle più moderne tecnologie di simulazione virtuale messe a punto dalla Pirelli: sarà venduto con 55 misure dai 17 ai 20 pollici nel corso di quest’anno, con indici di velocità che vanno da H a Y.

Il nuovo Pirelli Powergy, secondo il costruttore, garantisce ottime prestazioni in frenata sul bagnato, certificata dal valore “A” riportato sull’etichettatura. Ma non solo un’attenzione particolare è dedicata all’ambiente e alla sostenibilità, grazie alla bassa resistenza al rotolamento che riduce i consumi, generando minori emissioni nell’atmosfera, a cui si aggiunge una minore emissione di rumore. Valori quest’ultimi anch’essi testimoniati dall’etichettatura. 

Per raggiungere le migliori performance la Pirelli ha utilizzato i più avanzati sistemi di virtualizzazione. Questi nuovi processi hanno consentito di sviluppare il disegno del battistrada e il profilo del pneumatico, migliorando l’impronta a terra e di conseguenza la dinamica di guida. Il disegno del battistrada, costituito da particolari canali longitudinali di disegno specifico permettono, sempre secondo la Pirelli, un ottimo drenaggio dell’acqua, favorendo la sicurezza sul bagnato. Questi risultati sono stati raggiunti con l’analisi dei parametri espressi dal simulatore statico presente presso il centro R&D della Pirelli a Milano e dalle consuete prove finali in pista.

Il Pirelli Powergy è stato progettato in 18 mesi nonostante le difficoltà del momento, con una ridotta produzione di prototipi di pneumatici. Questi nuovi processi di sviluppo messi a punto dal reparto R&D di Pirelli verranno utilizzati anche sui prossimi pneumatici del gruppo.





Aggiungi un commento