Range Rover Velar: debutto vicino

22 febbraio 2017

La Velar sarà il modello della Range Rover che si posizionerà tra la  Evoque e la Sport: sarà svelata l'1 marzo.

Range Rover Velar: debutto vicino

IL MODELLO CHE MANCAVA - La Range Rover colmerà il vuoto fra le Evoque (lunga 437 cm) e Sport (485 cm) con un modello inedito, la Range Rover Velar, della quale la casa ha diffuso solo una foto (qui sopra), in attesa di conoscere tutti i particolari il 1 marzo. Il nome Velar si rifà a quello utilizzato nel 1969 per il prototipo della prima Range Rover, che avrebbe dato origine l’anno successivo alla prima edizione della fuoristrada Range Rover, considerata una delle prime suv mai costruite.

RIVALE DELLA STELVIO - La Range Rover Velar dovrebbe misurare in lunghezza circa 465 cm e avrà dimensioni analoghe alle Alfa Romeo Stelvio, BMW X3 e Jaguar F-Pace, suv “premium” che riscuotono grande successo sui mercati di tutto il mondo. Anche i prezzi della Range Rover Velar saranno a metà strada fra Evoque e Range Rover Sport, rispettivamente da 38.000 euro e da 69.000 euro, quindi è possibile stimare una soglia d’accesso nell’ordine dei 50-53.000 euro.

STRUTTURA IN ALLUMINIO - A livello di indiscrezioni è noto che ci sarà una parentela di natura tecnica fra la Jaguar F-Pace e Range Rover Velar: quest'ultima dovrebbe usare la piattaforma in alluminio della prima oltre ai medesimi motori, che saranno i 4 cilindri della famiglia Ingenium in aggiunta i V6 a benzina e diesel di origine Ford. Più avanti saranno sostituiti con dei nuovi motori 6 cilindri in in linea realizzati dalla Jaguar Land Rover appartenenti alla famiglia Ingenium.





Aggiungi un commento
Ritratto di rick27
22 febbraio 2017 - 13:20
range rover e land rover hanno due filosofie completamente diverse. Uno non completa l'altro anche se appartenenti allo stesso marchio Land. Basta guardare la qualità, il design degli interni sempre sottotono nei land (che bada più alla sostanza e alle doti fuoristradistiche )
Ritratto di FiestaLory
22 febbraio 2017 - 15:19
Condivido il discorso delle differenti filosofie, tuttavia, per quanto inferiori a Range, anche gli interni delle Land sono validi. Insomma, Defender a parte, non li definirei sottotono.
Ritratto di Dorian
22 febbraio 2017 - 12:40
Ma non c'è la discovery?
Ritratto di Ercole1994
22 febbraio 2017 - 12:52
Ma non si sovrappone alla Discovery Sport? La lunghezza è praticamente quasi identica (459 cm la Discovery Sport, 465 cm questa Velar), e la linea non sembra tanto diversa dall'Evoque. Il rischio di cannibalizzazione è molto alto...
Ritratto di rick27
22 febbraio 2017 - 13:24
si ma è una Land non una Range rover! auto completamente diverse. Poi al massimo si sovrappone al DISCOVERY che esce a breve e non al discovery sport !
Ritratto di Edoardo98
22 febbraio 2017 - 15:33
Secondo me le land rover normali (freelander e discovery) dovrebbero smetterle di farle perchè tanto ci sono i Range che fanno molto più figo e per cui pochissimi che puntano molto sul fuoristrada c'è la classica defender che dovrebbe uscire a breve
Ritratto di rick27
22 febbraio 2017 - 13:22
Finalmente una RR nel segmento del Q5. speriamo che la inseriscano a un prezzo in linea con le concorrenti GLC, Q5 quindi sui 47-50.
Ritratto di MatteFonta92
22 febbraio 2017 - 13:39
3
Per il momento, l'unica cosa che posso dire è che ha un bel nome altisonante. A prescindere dalla fascia di mercato in cui si inserirà, sembra comunque un modello interessante; la Land Rover è uno dei pochi marchi in grado di fare Suv che mi piacciono... probabilmente perché non sono semplici Suv, ma veri fuoristrada "col vestito da festa".
Ritratto di nicktwo
22 febbraio 2017 - 13:59
se come per la evoque spingeranno il prezzo oltre la triade stavolta rischiano di non riuscire a ottenere lo stesso successo di vendite vista la presenza dello stelvio... basta vedere quanto mercato ha tolto la giulia a un'altra inglese alias jaguar... cioe' se uno oramai lo ha per tradizione di famiglia di comprare triade e lo fa a parte dieselgate o prestazioni non piu' al top del segmento o motori condivisi con altri marchi esterni generalisti,,, continuera' a comprare triade a occhi bendati.... ma l'altra tipologia di compratore premium che invece si guarda meglio intorno (e che quindi fino all'anno scorso avrebbe trovato questo nuovo suv rangerover come unica soluzione alternative a prescindere o quasi dal prezzo) il confronto con lo stelvio di certo ora lo fara'... ihmo... saluti
Ritratto di AMG
22 febbraio 2017 - 14:52
Non aveva senso, se lo Sport era troppo costoso per il cliente allora era la Range Rover ad essere troppo costosa. Ad ogni modo questo (inutile) suv potrebbe rilevarsi la conferma che il marchio non ha fallito in toto dopo la disarmante auto definita "Discovery" che segna un nuovo livello nei suv più brutti della storia.... In ogni caso la detta Sport inoltre necessita di un restyling, o meglio di un nuovo modello. Perché sprecare energie e risorse in un modello posticcio tra due consolidati anziché rinnovare i suddetti? In ogni caso si trattava di questo modello quando girava la voce del Range Rover Sport coupé? O è un altro modello declinato (e più inutile) del vecchio, difettoso Sport?
Pagine