Foto - Cambia poco, e non scalda gli animi

Arriverà nelle concessionarie a marzo la Toyota Auris, in versione “riveduta e corretta”. Con un pizzico di grinta in più nella linea (che, però, continua a lasciare freddini), maggior cura negli interni e motori quasi tutti “più puliti”.