NEWS

Qualifiche GP Australia: Vettel firma la seconda pole

27 marzo 2010

Il più veloce è stato il pilota tedesco della Red Bull, seguito dal compagno di squadra Mark Webber. La Ferrari partirà dalla seconda fila con Alonso. Quinto tempo per Massa e settimo per Schumacher.

MAGICA RED BULL - Prima fila tutta Red Bull a Melbourne con Sebastian Vettel che ha conquistato la seconda pole consecutiva su due Gran Premi. Il pilota tedesco è stato l'unico a scendere sotto il muro, che pareva invalicabile, dell'1'24" segnando 1'23"919. E nel suo giro veloce, Vettel ha commesso pure qualche sbavatura, perfettamente controllata. Mark Webber si è rifatto dopo gli errori commessi nella qualifica di Al Sakhir, ed ha firmato la seconda prestazione sul circuito di casa. La Red Bull-Renault ha confermato di essere la monoposto meglio bilanciata del mondiale, resta da capire se l'affidabilità in gara sarà ancora il tallone di Achille delle due RB6. 
 


ALONSO INSEGUE - Seconda fila per due campioni del mondo. Fernando Alonso (foto in alto), terzo, è stato perfetto con la Ferrari ed ha segnato un tempo vicinissimo a quello delle due Red Bull. Tira un sospiro di sollievo Jenson Button, quarto con la McLaren-Mercedes, che cancella in un colpo solo il contraddittorio weekend del Bahrain. Quinto, e deluso, Felipe Massa con la seconda Ferrari. Il brasiliano lamenta una mancanza di grip alle basse temperature. Al suo fianco in terza fila, Nico Rosberg con la Mercedes poi Michael Schumacher, a un secondo dalla pole. Più staccati Rubens Barrichello (bravo a entrare nella top ten con la Williams-Cosworth), Robert Kubica con una Renault ancora lontana dal vertice e Adrian Sutil, sempre veloce con la Force India-Mercedes. 
 


HAMILTON ARRANCA - Delusione per Lewis Hamilton, clamorosamente rimasto invischiato nel Q2, primo degli esclusi. Il pilota britannico è sembrato in difficoltà per tutta la sessione e nel suo giro finale è stato distratto da due vetture più lente. Vitantonio Liuzzi, tredicesimo, non ha trovato pista libera nel suo giro veloce e ancora una volta rimane dietro a Sutil in qualifica. Nella norma le prestazioni degli altri piloti, con le due Sauber vicine, e le due Toro Rosso separate da quattro decimi con Sebastien Buemi dodicesimo e Jaime Alguersuari sedicesimo.  
 


I PICCOLI CRESCONO - Primo tra gli esclusi nel Q1 Vitaly Petrov (Renault), che ha commesso un errore nella sua tornata finale. Leader dei team nuovi, Heikki Kovalainen con la Lotus-Cosworth. Dietro di lui, il compagno di team Jarno Trulli, che si è ritrovato col sedile staccato. Nel Q1 il divario tra il primo di quel segmente, Vettel, e Kovalainen è stato di quattro secondi, uno in meno rispetto al Bahrain. Ridotto anche il divario della Hispania nei confronti di Virgin e Lotus. Bruno Senna si è portato a quattro decimi da Lucas Di Grassi e a un secondo da Timo Glock. A un solo decimo da Senna, l'indiano Karun Chandhok.  
 
 

Classifica tempi qualifica ufficiale
Pos. Pilota (Vettura) Tempo Turno
1 Sebastian Vettel (Red Bull RB6-Renault) 1'23"919 Q3
2 Mark Webber (Red Bull RB6-Renault) 1'24"035 Q3
3 Fernando Alonso (Ferrari F10) 1'24"111 Q3
4 Jenson Button (McLaren MP4/25-Mercedes) 1'24"675 Q3
5 Felipe Massa (Ferrari F10) 1'24"837 Q3
6 Nico Rosberg (Mercedes MGP W01) 1'24"884 Q3
7 Michael Schumacher (Mercedes MGP W01) 1'24"927 Q3
8 Rubens Barrichello (Williams FW32-Cosworth) 1'25"217 Q3
9 Robert Kubica (Renault R30) 1'25"372 Q3
10 Adrian Sutil (Force India VJM03-Mercedes) 1'26"036 Q3
11 Lewis Hamilton (McLaren MP4/25-Mercedes) 1'25"184 Q2
12 Sebastien Buemi (Toro Rosso STR5-Ferrari) 1'25"638 Q2
13 Vitantonio Liuzzi (Force India VJM03-Mercedes) 1'25"743 Q2
14 Pedro De La Rosa (Sauber C29-Ferrari) 1'25"747 Q2
15 Nico Hulkenberg (Williams FW32-Cosworth) 1'25"748 Q2
16 Kamui Kobayashi (Sauber C29-Ferrari) 1'25"777 Q2
17 Jaime Alguersuari (Toro Rosso STR5-Ferrari) 1'26"089 Q2
18 Vitaly Petrov (Renault R30) 1'26"471 Q1
19 Heikki Kovalainen (Lotus T127-Cosworth) 1'28"797 Q1
20 Jarno Trulli (Lotus T127-Cosworth) 1'29"111 Q1
21 Timo Glock (Virgin VR01-Cosworth) 1'29"592 Q1
22 Lucas Di Grassi (Virgin VR01-Cosworth) 1'30"185 Q1
23 Bruno Senna (HRT F110-Cosworth) 1'30"526 Q1
24 Karun Chandhok (HRT F110 Dallara-Cosworth) 1'30"613 Q1

 



Aggiungi un commento
Ritratto di Ugo-TheBest
27 marzo 2010 - 19:36
Ferrari fai attenzione a Vettel e alla Red Bull...
Ritratto di ARAN-GP
27 marzo 2010 - 23:12
forza ferrari. ma schumacher cosa è tornato a fare?

PROSSIMO GP

Autodromo Hermanos Rodriguez F1 2019
Autodromo Hermanos Rodriguez
ORARI
Venerdì 25 Ottobre
Prove 117:00 - 18:30
Prove 221:00 - 22:30
Sabato 26 Ottobre
Prove 317:00 - 18:00
Qualifiche20:00 - 21:00
Domenica 27 Ottobre
Gara20:00

NEWS FORMULA 1