NEWS

Formula E 2018: Gp di Marrakesh, orari diretta Tv gara

11 gennaio 2018

Gli orari della diretta Tv su Italia 1 del Gp di Marrakesh, seconda gara del mondiale di Formula E 2018.

Formula E 2018: Gp di Marrakesh, orari diretta Tv gara

FORMULA E, SECONDA GARA - Marrakesh, Marocco, 13 gennaio: ecco il secondo round del mondiale di Formula E 2017-2018. Archiviata la doppia gara di Honk Kong (qui per saperne di più), la classifica di campionato vede in testa Sam Bird con la DS Racing, grazie alla vittoria in gara 1 e al quinto posto in gara 2; lo inseguono Vergne e Rosenqvist. Tra le grandi attese alla vigilia della gara in Marocco, ci sono sicuramente le prestazioni da accrescere per Sebastian Buemi e Lucas Di Grassi: lo svizzero e il brasiliano, già vincitori dell’iridato con le monoposto elettriche rispettivamente nella Season 2 e nella Season 3, devono riscattare il weekend di Honk Kong a tinte fosce. Buemi su Renault e.dams e Di Grassi su Audi Sport Abt sono da sempre due punte di diamante del campionato organizzato da Alejandro Agag. Una competizione, la Formula E, capace di attirare l’interesse crescente del pubblico e degli sponsor: poche ore fa, Agag ha firmato un accordo di sponsorizzazione con ABB da quindici milioni di euro all’anno, fino al 2025. Nell’accordo, c’è anche un punto che vede il nome dello sponsor affiancato a quello del campionato che, d’ora in avanti, si chiamerà ABB Formula E. Per la prima volta, un campionato sotto il rigoroso cappello della FIA vede affiancarsi un partner nell’intitolazione. Anche in questo, la Formula E ha mosso un nuovo passo verso il futuro.

CIRCUITO E NUOVI INGRESSI - Ma torniamo agli aspetti sportivi. Il Circuit International Automobile Moulay El Hassan è un tracciato cittadino di quasi tre chilometri che scorre all’interno di Marrakesh, vicino alle antiche mura della città e a poca distanza dalla Medina. A vincere l’anno scorso ci ha pensato Buemi, autore anche del giro veloce in gara fissato in 1’20”559. Nel secondo appuntamento della Season 4 ci sono alcuni cambiamenti. Uno riguarda un paio di piloti: Tom Blomqvist entra nel team Andretti al posto del giapponese Kamui Kobayashi e Jose Maria Lopez approda alla Dragon per rimpiazzare Neel Jani. C’è poi un importante aspetto regolamentare tutto nuovo. La Federazione, infatti, ha imposto dalla gara di Marrakesh l’eliminazione del tempo minimo che ogni pilota doveva rispettare per entrare e uscire dalla pit lane in fase di cambio macchina.

TEST PER NUOVI POSSIBILI PILOTI - A margine dell’E-Prix, ci saranno i test per individuare possibili nuovi piloti. Nel dettaglio, con l’Audi Sport ABT  proveranno Nick De Vries e Nico Muller; la DS Virgin Racing schiererà Antonio Giovinazzi e Joel Eriksson; alla Panasonic Jaguar Racing ci saranno Paul Di Resta e  Pietro Fittipaldi; la Venturi Formula E testerà Michael Benyahia e Gary Paffett: sulle due monoposto Dragon Racing si cimenterann o Maximilian Gunther e Andrea Caldarelli; la Renault e.dams metterà alla prova Mitsunori Takaboshie  Alexander Albon; sulla NIO Formula E ci saranno Harry Tincknell e Alexandre Imperatori; la Techeetah farà salire in abitacolo James Rossiter e Frederic Makowiecki; Mahindra Racing con Sam Dejonghe e Daniel Juncadella; l’Andretti Formula E avrà Bruno Spengler e Colton Herta.

ORARI DIRETTA TV - Prove e gara sono previsti sabato 13 gennaio 2018. Alle ore 9 ora italiana sono previste le prime sessioni libere, seguite dalla seconda sessione delle 11.30. Alle 13 sono in programma le qualifiche con la Super Pole fissata alle 12.45. La partenza dell’E-Prix di Marrakesh avverrà alle ore 17. Le qualifiche saranno visibili in diretta su Italia 2 la gara sia su Italia 2 che su Italia 1.

Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
12 gennaio 2018 - 08:52
4
sabato lavoro, fatela la domenica al posto della F1...disgrazieti...al di la delle solite inutili polemiche questa FormulaE mi piece,mi diverte ed ad aprile sarà nella città più bella del mondo, Roma
Ritratto di BARRACUDA74
12 gennaio 2018 - 14:08
La citta' piu' bella del mondo e' Firenze
Ritratto di impala
12 gennaio 2018 - 17:37
... chi se ne frega della formula E
Ritratto di BARRACUDA74
12 gennaio 2018 - 19:20
Io sinceramente ancor anon ho visto una gara, ma ammetto d essere curioso.... sabato faro' il mio debutto alla vista di questa categoria, ammetto d essere un po' nervoso...
Ritratto di Boys
13 gennaio 2018 - 14:59
1
Resto sempre dell'idea che quando vi sono auto sempre più prestazionali ..un domani i circuiti NON debbano essere cittadini per una questione di sicurezza e di Phatos...in genere....
Ritratto di andrea999
16 gennaio 2018 - 16:13
240CV per 900Kg di peso e 20 minuti di autonomia non mi emozionano per niente. Poi circuiti solo cittadini (con vetture 50cm + lunghe di un a F1) e piloti mediocri fanno il resto. La cigliegina sulla torta è il fan boost alla faccia della sportività. Che delusione...

PROSSIMO GP

Autódromo Hermanos Rodríguez 2018
ORARI
Sabato 03 Marzo
Qualifiche19:00 - 19:00
Gara23:00