NEWS

Formula E: risultato ePrix di Monaco 2022

Pubblicato 30 aprile 2022

Vince la sesta tappa stagionale della Formula E Vandoorne (Mercedes). Secondo posto per Evans (Jaguar), terzo per Vergne (DS).

Formula E: risultato ePrix di Monaco 2022

CAMBIA LA VETTA - Prosegue spedita la stagione 2022 della Formula E con la gara del Principato di Monaco (guarda qui sotto la sintesi) nella quale a conquistare la vittoria è Stoffen Vandoorne con la sua Mercedes. Secondo posto per Mich Evans, alla guida della Jaguar, che conferma l’ottimo stato di forma dopo la doppia vittoria nei due ePrix di Roma. Terzo posto per Jean-Eric Vergne su DS Techeetah. Grazie a questa vittoria Vandoorne conquista la testa della classifica.

OCCHIO ALL’ATTACK MODE - L’appuntamento di Monaco, il più glamour della stagione, non ha disatteso le aspettative, visto che è stato teatro di tanti sorpassi. Nelle prime battute dell’ePrix, Evans, autore anche della pole, che sembrava avere le carte in regola per scappare, ha un po’ faticato nella gestione dell’energia. A cambiare le posizioni al vertice ci ha pensato l’attack mode (che deve essere obbligatoriamente attivato per due volte), poiché, come sappiamo, per passare sull’apposita zona è vero che si ha diritto a un boost di energia ma è altrettanto vero che si è costretti ad allargare la traiettoria con il rischio concreto di venire superati. Evans, proprio in queste circostanze, ha perso il vertice della gara venendo superato da Wehrlein (Porsche), che ha guadagnato la vetta. Primato che tuttavia è durato poco a causa di un problema tecnico che lo ha costretto al ritiro. Il ritiro di Wehrlein ha consentito a Vandoorne di issarsi al primo posto.

LA SAFETY CAR - L’entrata della safety-car in seguito al contatto fra André Lotterer e Oliver Rowland ha azzerato i distacchi compattando nuovamente il gruppo. Tuttavia, Vandoorne è riuscito a mantenere la testa dell’ePrix fino alla fine terminando la gara con il 0% dell’energia. Ancora male Antonio Giovinazzi, che non è riuscito ad andare oltre il 14° posto.



Aggiungi un commento
Ritratto di Alvolantino
1 maggio 2022 - 13:57
Gara elettrizzante e soprattutto entusiasmante, a zero emissioni! Questa é la vera formula 1, ancora qualche anno e le auto termiche verranno finalmente bandite dalle corse.
Ritratto di domi2204
1 maggio 2022 - 15:00
20 sec più lenti al giro in media rispetto alla F1 2021, a Montecarlo è una vita...
Ritratto di Gianni_m
1 maggio 2022 - 15:05
Il problema, a parte il troll di turno, è che per raggiungere le prestazioni della f1 non bastano pochi anni. Probabilmente ancora decine di anni. Certo definire la Fe entusiasmante ed elettrizzante occorre gran coraggio
Ritratto di Gordo88
1 maggio 2022 - 16:05
1
Il prossimo anno con il passaggio alle gen 3 il divario dovrebbe ridursi, diciamo che gireranno sui tempi delle formula 2..
Ritratto di V8 sound
1 maggio 2022 - 16:32
@ Gordo88. Su un circuito vero si prenderebbero 35 sec. da una F1 e almeno 20 da una F2, staremo a vedere con la gen3, ma il problema di fondo rimane: la disponobilita' limitata di energia delle batterie.
Ritratto di Gordo88
1 maggio 2022 - 22:32
1
Appunto per questo non corrono su un circuito "vero", la gara non durerebbe 30 minuti.. comunque montecarlo è sempre un bel circuito, mi meraviglio che sia solo il primo anno che fanno il tracciato della f1
Ritratto di Tomawk
3 maggio 2022 - 14:31
Più che elettrizzante io trovo che la formula e sia estremamente noiosa
Ritratto di Tu_Turbo48
1 maggio 2022 - 16:26
Alvolantino occhio che c'è il tuo alias V8sound detto il patetico giullare del blog, che invece sostiene l'incontrario.
Ritratto di V8 sound
1 maggio 2022 - 15:17
Tribune mezze vuote e pochissimi spettatori dai balconi... mah, qualcuno ha un'idea di tale disinteresse?
Ritratto di Tu_Turbo48
1 maggio 2022 - 16:23
Chiedilo al tuo alias AlVolantino.!!!!!
Pagine

PROSSIMO GP

Vancouver Street Circuit FE 2022
ORARI
Sabato 02 Luglio
Qualifiche20:45 - 22:00
Domenica 03 Luglio
Gara01:00